''Millennium Sunset Concert'', l'evento musicale per celebrare i mille anni di San Miniato

''Millennium Sunset Concert'', l'evento musicale per celebrare i mille anni di San Miniato

Mille anni di musica, mille candele accese, mille partecipanti, una scenografia unica: giovedì 21 giugno 2018, al tramonto, il sagrato della Chiesa di San Miniato al Monte diventa palcoscenico per il "Millennium Sunset Concert", spettacolo di beneficenza organizzato dalla no profit Associazione Passignano, che ha inizio alle ore 19.30 per concludersi alle 21.00 circa, quando il sole scomparirà dietro le colline nel giorno del solstizio d'estate.

L'intero spettacolo è pensato come un flusso continuo tra musica e teatro, scandito dalla voce narrante dell'attore Glauco Mauri: sul palco si alternano le performance di Orpheus Ensemble, La Filarmonie, orchestra da 25 elementi diretta dal Maestro Nima Keshavarzi, con Francesca Caligaris (soprano) e Antonia Fino (contralto), e della compagnia Medici Dinasty, per ripercorrere mille anni di storia della musica, ma anche sociale e culturale. A fare da scenografia lo skyline di Firenze al tramonto, vista da una delle terrazze più panoramiche della città.

La musica del Medioevo e del Rinascimento introduce la serata, per lasciare spazio poi a composizioni sempre più contemporanee: a chiusura dello spettacolo l'orchestra si esibisce su una composizione inedita per orchestra creata appositamente dal compositore fiorentino Ian Cecil Scott, eseguita in prima assoluta. Prevista anche una sorpresa finale e un piccolo ricordo per i partecipanti.

The Millenium Composition è costituita da quattro movimenti ispirati ai quattro elementi dell'universo: acqua, aria, terra e fuoco. Ciascun movimento è scritto secondo uno stile differente, in grado di evocare un luogo e una tradizione in particolare. L'acqua segue canoni orientali, con richiami a Cina, Giappone e Mongolia, l'aria ricorda la cultura yiddish e russa, il fuoco cita la cultura araba, mentre la terra parla il linguaggio dell'occidente. Al termine di questo passaggio, i quattro temi si armonizzeranno, diventando un unico movimento e comunicando così un messaggio di pace e dialogo tra popoli, culture e percorsi diversi.

Lo spettacolo, patrocinato da Comune di Firenze e Consiglio della Regione Toscana, e inserito nell'ambito dell'Estate Fiorentina, è incluso nel cartellone delle celebrazioni per i mille anni dell'Abbazia di San Miniato: grazie alla sponsorship di Palazzo Tornabuoni e al sostegno della stessa Associazione Passignano, l'intero ricavato dalla serata sarà devoluto alla Comunità di San Miniato, per la realizzazione di una scultura commemorativa di questo speciale anniversario. Si tratterà della prima opera d’arte installata presso il complesso ecclesiastico negli ultimi 150 anni.

I biglietti sono già acquistabili online su BoxOffice e TicketOne, nonché direttamente a San Miniato al Monte (in loco fino alle 19 del giorno stesso del concerto).

Per ulteriori informazioni: www.estatefiorentina.it 

RC