Sabato 22 Settembre 2018
Percorso > Home > Informazioni > Occasioni

Occasioni

Separatore grafico
Separatore grafico
''Sign in Art'', call rivolta a illustratori under 35 per un progetto di residenza artistica
[ 06-07-2018 ]

Illustrare albi accessibili alle persone sorde. Un lavoro ricco di sfide per qualsiasi illustratore che non abbia avuto occasione di conoscere la comunità sorda e calarsi nella sua cultura. MPDFonlus, associazione no-profit che dal 1985 lavora per la promozione della Lis e della cultura sorda,  ha fra i suoi obiettivi la realizzazione di materiale educativo accessibile  promuove SIGN IN ART, una call rivolta a illustratori italiani e stranieri professionisti under 35, oltre che a studenti delle Accademie d’Arte e delle scuole di illustrazione.
SIGN IN ART è un progetto di residenza artistica per un illustratore finalizzata alla realizzazione di illustrazioni accessibili ispirate allo storytelling, una forma di narrazione artistica specifica della cultura sorda.

Nel caso del progetto SIGN IN ART, lo storytelling avrà per oggetto una favola per bambini.

La residenza artistica avrà durata di 1 mese e si svolgerà nell'autunno 2018 (tra settembre e novembre, in data da concordare con l'organizzazione del progetto) presso la sede di MPDFonlus a Siena.

Il progetto di residenza artistica prevede:

- Soggiorno a Siena per la durata della residenza presso un alloggio fornito da MPDFonlus;
- Il riconoscimento di un compenso forfettario di 600 € per la durata della residenza;
- Introduzione alla cultura sorda tramite la partecipazione a eventi accessibili;
- Formazione sui temi dell’accessibilità con esperti di comunicazione accessibile per le persone sorde;
- Produzione di una serie di illustrazioni ispirate all'adattamento culturale e alla traduzione in Lis (Lingua dei Segni Italiana) di una fiaba della tradizione letteraria per l'infanzia;
- Pubblicazione di un albo illustrato accessibile e rivolto a bambini sordi;
- Esposizione in una mostra personale dei bozzetti realizzati dall’illustratore nel corso della residenza;
- Presentazione pubblica dell’albo illustrato pubblicato da MPDFonlus.

Per partecipare è necessario inviare un portfolio con le proprie illustrazioni, un curriculum vitae e copia di un documento d’identità in corso di validità del candidato all'indirizzo email info@mpdfonlus.com.

Le candidature dovranno pervenire entro le 23.59 del 30 luglio 2018. Le decisioni prese dalla giuria di selezione sono da ritenersi insindacabili.

Il progetto SIGN IN ART è realizzato con il contributo della Fondazione Monte dei Paschi di Siena e nasce come proseguimento del lavoro iniziato nel 2015 da MPDFonlus con la pubblicazione di Stella, favola accessibile nata dall’adattamento linguistico e culturale de La Sirenetta per opera della storyteller Gabriella Grioli.

L’esperienza di Stella è unica nel panorama editoriale in quanto frutto di un percorso ricco di sfide. Partendo dalla favola classica de La Sirenetta, Gabriella Grioli ha proposto un adattamento in Lis (Lingua dei Segni italiana) ripensando i protagonisti, per connotarli con elementi di cultura sorda, e riflettendo sulle componenti sonore e visive presenti nel testo.
La versione in Lis è stata poi tradotta in italiano dalla traduttrice Lis/italiano Stefania Berti e illustrata dall’illustratrice Licia Zuppardi.
Ne è risultata una storia riproposta in un formato ancor più ricco di significati sia per i lettori sordi sia per gli udenti.

Dal 1985 Mason Perkins Deafness Fund Onlus lavora per il sostegno delle persone sorde e per il riconoscimento della Lingua dei Segni italiana. L’obiettivo è quello di favorire il benessere, la formazione e lo sviluppo della persona sorda, a partire dalla valorizzazione della sua cultura e della sua lingua. In tal senso Mason Perkins Deafness Fund Onlus si impegna nella progettazione e realizzazione di eventi accessibili, nella produzione di materiale educativo e nella organizzazione di eventi di formazione per le figure che lavorano per e con la comunità sorda. Per realizzare queste attività, MPDFonlus si avvale della collaborazione di professionisti, enti e istituti italiani e internazionali. MPDFonlus dal 2010 ha sede a Siena in Via Tommaso Pendola, 37 ed è presieduta da Miriam Grottanelli de Santi.

Per maggiori informazioni: www.mpdfonlus.com

 

Torna al Menu della Rubrica


© Comune di Firenze - Palazzo Vecchio, Piazza della Signoria 50122 FIRENZE - P.IVA 01307110484 - Posta Elettronica Certificata (PEC)