Martedì 12 Dicembre 2017
Percorso > Home > Informazioni > Occasioni

Occasioni

Separatore grafico
Separatore grafico
Giovanisì: finanziamenti per start up innovative
[ 20-07-2017 ]

La Regione Toscana, nell'ambito del progetto Giovanisì, sostiene il sistema imprenditoriale toscano, favorendo la costituzione e il consolidamento di nuove imprese innovative con particolare attenzione ai giovani, attraverso la concessione di un finanziamento agevolato a tasso zero, non supportato da garanzie personali e patrimoniali. Il bando è finanziato con il POR CREO FESR 2014/2020.

L'obiettivo del bando è quello di consentire alle imprese innovative di superare le fasi di start up e le difficoltà nell'accedere a ulteriori nuovi sviluppi tecnologici, nonché favorire il trasferimento di conoscenze o l'acquisizione di personale altamente qualificato.
Il soggetto gestore della misura, individuato dalla Regione Toscana con Decreto n. 5725 del 20/12/2013, è il Raggruppamento Temporaneo di Imprese "Toscana Muove" costituito tra Fidi Toscana S.p.A (soggetto capofila), Artigiancredito Toscano s.c e Artigiancassa S.p.A.

CHI PUÒ PRESENTARE DOMANDA
le Micro e Piccole Imprese (vedi allegato 1 del Reg. UE n. 651/2014 ) innovative, la cui costituzione è avvenuta nel corso dei tre anni precedenti alla data di presentazione della domanda di accesso all’agevolazione. Inoltre sono ammissibili anche gli Spin Off di organismi di ricerca e le micro e piccole imprese iscritte nella sezione speciale del Registro delle imprese – vedi art.25, comma 8, del D. L. n. 179/2012
Persone fisiche che costituiranno l’impresa entro sei mesi dalla data di adozione del provvedimento di concessione dell’agevolazione
FABLAB, cioè un laboratorio/spazio di condivisione attrezzato a funzionare come piattaforma di prototipazione tecnica per l'innovazione, l’invenzione e l’apprendimento.
N.B è prevista une premialità di punteggio per le imprese giovanili (consulta l’art. 5.4.2 per vedere quali sono gli altri criteri di premialità).
QUALI SONO LE IMPRESE INNOVATIVE
Ai sensi del Reg. UE n. 651/2014, si definisce "impresa innovativa" un'impresa:
a) che possa dimostrare, attraverso una valutazione eseguita da un esperto esterno, di sviluppare in futuro prodotti, servizi o processi nuovi o comunque migliorati rispetto rispetto allo stato dell’arte nel settore interessato e che comportano un rischio di insuccesso tecnologico o industriale
oppure
b) i cui costi di ricerca e sviluppo rappresentano almeno il 10% del totale dei costi di esercizio in almeno uno dei due anni precedenti la concessione dell’aiuto. Nel caso di start up senza dati finanziari precedenti, il 10% del totale dei costi rivolti alla ricerca e allo sviluppo può riferirsi all'esercizio finanziario in corso.

TIPOLOGIA DI AGEVOLAZIONE
L'agevolazione concessa è un finanziamento agevolato a tasso zero, non supportato da garanzie personali e patrimoniali, pari all'80% della spesa ritenuta ammissibile a seguito di valutazione. L’importo del finanziamento va da un minimo di 28.000 ad un massimo di 160.000 euro.
La durata del finanziamento è di 8 anni con un preammortamento di 24 mesi, oltre ad un eventuale periodo di preammortamento tecnico non superiore a sei mesi. Il rimborso avviene in rate semestrali posticipate costanti.

MODALITÀ E TERMINI DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA*
La domanda di aiuto deve essere presentata online, accedendo alla sezione dedicata, tramite il sito www.toscanamuove.it.
I soggetti beneficiari devono richiedere le credenziali di accesso, attraverso l'area "Registrazione" di Toscana Muove. Una volta ottenute le credenziali, è possibile accedere all’interno dell’area "Accesso Utenti Registrati" e inserire la domanda d'aiuto, corredata dai documenti indicati all'art. 4.3 dell'avviso.
L'Avviso è attivo fino ad esaurimento fondi.
*Per la presentazione della domanda, si invita a consultare il sito di Toscana Muove, nella sezione Bandi gestiti, "Finanziamenti a tasso agevolato – Creazione impresa – Sezioni Innovative".
DOCUMENTAZIONE
– Decreto n.10119 del 26/09/2016
–Allegato A
–Allegato B
–Allegato 1
INFORMAZIONI
-Toscana Muove www.toscanamuove.it - numero verde 800 327 723 (lun-ven 8.30-17.30) info@toscanamuove.it  
Sportelli informativi territoriali per assistenza e consulenza
-Settore Ricerca Industriale, Innovazione e Trasferimento Tecnologico della Regione Toscana
vai alla pagina dedicata sul sito di Regione Toscana
-Giovanisì - Numero verde 800 098 719 (lun-ven, ore 9.30-16) - info@giovanisi.it 

 

Torna al Menu della Rubrica


© Comune di Firenze - Palazzo Vecchio, Piazza della Signoria 50122 FIRENZE - P.IVA 01307110484 - Posta Elettronica Certificata (PEC)