Sabato 22 Settembre 2018
Percorso > Home > Informazioni > Scuola & Formazione

Scuola & Formazione

Separatore grafico
Separatore grafico
''La Cattedrale Sommersa'', laboratorio d'improvvisazione teatrale con Chiara Guidi
[ 30-09-2018 ]

Sono aperte le iscrizioni al laboratorio d'improvvisazione teatrale "La Cattedrale Sommersa" condotto da Chiara Guidi e ispirato al testo Il guaritore galattico di P. K. Dick.

Nei giorni di laboratorio, dal 14 al 19 ottobre 2018, alcune frasi del testo di P. Dick Il Guaritore Galattico (titolo originale: Galacticpot-healer) dovranno diventare le note musicali di un sistema che fissa a priori la scala cromatica del parlato, per poi affidare alla capacità di ogni attore il compito di utilizzare le singole note in una forma compositiva più complessa.
Al termine del laboratorio, tutti dovranno innalzare un corpo sonoro in un arco di tempo di 20 o 25 minuti. Non si può prevedere cosa accadrà. Il sollevamento verrà tentato tre volte e ogni volta il risultato sarà diverso.
In fondo il Glimmung, la misteriosa creatura aliena del racconto di Philip Dick, non recluta specifici esperti da tutta la galassia per assolvere compiti diversi nel tentativo di sollevare la mitica cattedrale di Heldscalla, inabissata nel Mare Nostrum?

Il senso del Laboratorio sta nel declinare la trama del romanzo in un’azione: Sollevare.
E’ un lavoro di singolarità condotte verso una forma corale.

Fare.
Partendo dalle parole di P. Dick si tenterà di sollevare un’unità sonora nell’arco di 20 o 25 minuti. Non si solleverà una cattedrale sommersa, come ha fatto Glimmung, ma un suono: la voce di un coro.
L’azione è affidata agli esecutori.

Regole per agire.
Per organizzare questo sollevamento ho disegnato una cartografia di suoni per le singole voci dei partecipanti al laboratorio. Ho ipotizzato una partitura fatta di immagini posta sulle parole come guida per i timbri e i toni della voce.
Gli esecutori hanno a disposizione punti sonori, figure, ambienti e momentanee sospensioni accompagnate da brevi monologhi e dialoghi. Di ogni sezione ne diventano i custodi.
Ne improvvisano la presenza. Ne azzardano la composizione.
Non si tratta semplicemente di cantare in coro una canzone o di eseguire un monologo, ma di spingere, comprimere, serrare e …..

Ascoltare.
Non posso prevedere cosa succederà.
Può darsi che riesca, può darsi che non riesca.
Lascio ai custodi la composizione. Qualcosa accadrà.

Chiara Guidi

Il seminario è rivolto a un numero massimo di 30 partecipanti.
Ultimi posti ancora disponibili per il laboratorio.
scadenza prorogata al 30 settembre 2018.

Dal 14 al 19 ottobre 2018
- 14 ottobre dalle 14.00 alle 20.00
- 15/16 ottobre dalle 9.30 alle 15.30
- 17/18 ottobre dalle 10.00 alle 16.00
- 19 ottobre dalle 14.00 alle 20.00 dalle 21.00 restituzione pubblica

Il laboratorio si svolgerà a Firenze presso Il Vivaio del Malcantone, Via del Malcantone, 15. La restituzione pubblica e gratuita, previa prenotazione, avverrà presso l'ex chiesa di Santa Verdiana in via dell'Agnolo, Firenze.

Costo laboratorio: €240
 
Info e iscrizioni: iscrizione@fosca.eu  - 3408690954

 

Torna al Menu della Rubrica


© Comune di Firenze - Palazzo Vecchio, Piazza della Signoria 50122 FIRENZE - P.IVA 01307110484 - Posta Elettronica Certificata (PEC)