Mercoledì 26 Settembre 2018
Percorso > Home > Informazioni > Università

Università

Separatore grafico
Separatore grafico
Il National Geographic offre borse di ricerca
[ 27-12-2017 ]

National Geographic finanzia progetti di ricerca che contribuiscano a sviluppare la conoscenza del nostro pianeta e a generare soluzioni per un futuro sostenibile. Dalla sua nascita nel 1888, la National Geographic Society ha finanziato oltre 13.000 progetti di ricerca e conservazione. Tra questi, la scoperta di Macchu Picchu e quella del relitto del Titanic.

Le borse di studio offerte ai giovani ricercatori italiani dal National Geographic, della durata media di 12 mesi, vengono assegnate dal Committee for Research and Exploration della National Geographic Society. Tre gli assi tematici previsti:
1) Il viaggio dell’umanità, a sostegno di progetti che studino e documentino l’esperienza umana nel corso del tempo, per conservare e celebrare la nostra eredità culturale.
2) Natura, per progetti che studino e documentino la biodiversità allo scopo di conoscere e proteggere specie, habitat e ecosistemi.
3) Un pianeta che cambia, a sostegno di progetti che studino e documentino la Terra e i mari oggi, in passato e in futuro, allo scopo di conoscere meglio e proteggere l’ambiente naturale.

Nell’ambito dei tre assi sono previste le seguenti tipologie di progetti: ricerca; conservazione; storytelling; educazione; tecnologia. Sono previsti finanziamenti per giovani studiosi, gli Early Career Grants, che hanno come finanziamento dai 5.000 ai 10.000 dollari statunitensi, e per ricercatori di comprovata esperienza, gli Standard Grants, che hanno come finanziamento dai 30.000 ai 50.000 dollari statunitensi.

La scadenza per le candidature è prevista il 3 gennaio 2018.

Info: www.nationalgeographic.org 

GC

 

Torna al Menu della Rubrica


© Comune di Firenze - Palazzo Vecchio, Piazza della Signoria 50122 FIRENZE - P.IVA 01307110484 - Posta Elettronica Certificata (PEC)