Martedì 25 Settembre 2018
Percorso > Home > Informazioni > Università

Università

Separatore grafico
Separatore grafico
Premiazione dei laureati UniFi nell'ambito del progetto ''Ateneo Cooperativo''
[ 18-05-2018 ]

Venerdì 18 Maggio al campus universitario di Novoli sono stati consegnati i riconoscimenti della prima edizione del concorso indetto da Legacoop Toscana e rivolto ai laureati dell’Università di Firenze nell’ambito del progetto "Ateneo Cooperativo" che ha come obiettivo quello di rendere più stretti i rapporti tra il mondo accademico fiorentino e quello della cooperazione.

Enrico Gambacorti per la sua tesi su "La struttura finanziaria delle società cooperative", Sara Gabellini per "Floricoltura e design: nuovi mercati ad alto valore aggiunto per le produzioni ornamentali toscane" e Graziana De Filippis con il caso Flora Toscana per "Impresa cooperativa e processi di apprendimento": questi i tre studenti premiati, alla presenza del presidente di Legacoop Toscana Roberto Negrini e di Andrea Arnone, prorettore al trasferimento tecnologico e ai rapporti con il territorio e con il mondo delle imprese dell'Università degli Studi di Firenze, e che hanno ricevuto un contributo di mille euro ciascuno.

Il concorso è nato per stimolare la ricerca in ambito accademico sui temi legati alla cooperazione e all’impresa cooperativa, attraverso la premiazione di tesi di laurea dedicate a sviluppare e approfondire tematiche connesse all’impresa cooperativa e alla sua importanza nel contesto socio-economico locale, nazionale e internazionale. Nel corso della cerimonia è stata anche lanciata la seconda edizione del bando, che vedrà premiare altre tre tesi di laurea e a cui si potrà partecipare presentando domanda entro il 10 maggio 2019.

Nell'ambito del protocollo sono stati organizzati fino ad oggi sei workshop nelle Scuole dell'ateneo e due incontri nell'Aula Magna del Rettorato, rivolti a studenti, laureandi e laureati, docenti dell'Ateneo e cooperative aderenti a Legacoop, che hanno presentato la propria realtà, coinvolgendo in totale circa 1.000 studenti.

Nel corso del 2018 partirà inoltre un progetto sperimentale sui tirocini di qualità. Legacoop Toscana e l’Università di Firenze stanno lavorando alla strutturazione di un percorso di eccellenza che verrà lanciato come progetto pilota per 10 tirocinanti e che intende puntare sulla qualità dei tirocini curriculari, promuovendo la collaborazione tra il tutor universitario e quello aziendale per incrementare sempre più la congruenza tra i corsi di studio e le esigenze delle imprese convenzionate

"Siamo felici della risposta che c’è stata al bando di concorso per le tesi di laurea, che vede oggi in partenza la sua seconda edizione. Per noi è importante che la cultura cooperativa sia diffusa e funga da stimolo per i giovani – afferma Roberto Negrini – a un anno e mezzo dalla firma del protocollo possiamo dirci soddisfatti: tredici delle cooperative aderenti a Legacoop Toscana hanno incontrato circa mille studenti, un passo importante nello sviluppo della sinergia con l’ateneo fiorentino. Vogliamo continuare su questa strada e lavorare sui tirocini, strumento fondamentale nel percorso di formazione degli studenti, che deve essere vissuto sempre più come occasione di crescita anche da parte delle imprese. Per questo vogliamo impegnarci per rafforzare e facilitare ulteriormente il rapporto tra l’università e le cooperative che aderiranno al progetto."

Info: www.legacooptoscana.coop 

LG

 

Torna al Menu della Rubrica


© Comune di Firenze - Palazzo Vecchio, Piazza della Signoria 50122 FIRENZE - P.IVA 01307110484 - Posta Elettronica Certificata (PEC)