Martedì 24 Ottobre 2017
Percorso > Home > Webzine > Primopiano

Primopiano

Separatore grafico
Separatore grafico
Il ricercatore fiorentino Indire Lorenzo Guasti vince la seconda tappa del Digital Championship
[ 25-05-2015 ]

Il ricercatore fiorentino dell’Indire Lorenzo Guasti, e referente per l'Istituto del progetto "Costruire giocattoli con la stampante 3D", si è aggiudicato a Cagliari la seconda tappa del Digital Championship, il "tour dell'innovazione", promosso dall'Associazione Digital Champions in partnership con Telecom Italia.

Il digital champion Lorenzo Guasti ha illustrato alla giuria – moderata da Riccardo Luna - l’impatto dell’introduzione delle stampanti 3D all’interno della scuola dell’infanzia. Ogni "talento digitale" ha avuto meno di dieci minuti per esporre la propria idea, che è stata poi commentata e votata sulla base dei criteri di potenzialità, finalità e replicabilità del progetto.

«Informatica e stampanti 3D fin dall'asilo, una scommessa che l'Indire ha fatto in 7 scuole italiane e che si sta rivelando un esperimento di successo», ha dichiarato Guasti presentando alla giuria il progetto di ricerca che studia l'impatto dell'introduzione delle stampanti 3D e delle LIM nell'ultimo anno della scuola dell'infanzia. L'Indire ha avviato l'attività di ricerca fornendo a sette istituti sparsi sul territorio nazionale una stampante 3D e osservando costantemente i processi attraverso cui i bambini di 5 anni si avvicinano ai concetti di progettazione e modellazione di oggetti tridimensionali.

«Quello che stiamo imparando - ha detto ancora Guasti - è che la tecnologia deve necessariamente essere accompagnata da un solido progetto educativo e che l'entusiasmo degli insegnanti è fondamentale. La scuola italiana è ricca di docenti bravissimi, bisogna solo dare loro gli strumenti giusti e motivarli».

Il Digital Championship, nato con lo scopo di individuare, attraverso una serie di contest a carattere interregionale, i migliori progetti sul territorio, nell'ambito della cultura digitale e dell'innovazione sociale è composta da una giuria che ha selezionato cinque progetti fra Sardegna, Lazio e Toscana. E grazie a Guasti il progetto didattico dell’Indire “Costruire giocattoli con la stampante 3 D” proseguirà il suo percorso verso la finalissima di Roma.

Per ulteriori informazioni: www.indire.it - www.digitalchampions.it



di Lorenzo Ciucci

 

Torna al Menu della Rubrica


© Comune di Firenze - Palazzo Vecchio, Piazza della Signoria 50122 FIRENZE - P.IVA 01307110484 - Posta Elettronica Certificata (PEC)