Giovedì 23 Novembre 2017
Percorso > Home > Webzine > Primopiano

Primopiano

Separatore grafico
Separatore grafico
Estate Fiorentina 2016: i protagonisti, i luoghi, gli eventi
[ 26-04-2016 ]

Sta per iniziare "il più lungo e ricco festival multidisciplinare in Italia": è con queste parole che il sindaco Dario Nardella, nella Sala d'Arme di Palazzo Vecchio, ha presentato la nuova edizione dell'Estate Fiorentina, la rassegna che da maggio a ottobre coinvolgerà tutta Firenze, dal centro alle periferie della città.

Sei mesi e oltre 700 eventi di musica, teatro, cinema, arte, letteratura con nomi di spicco sia italiani che internazionali: una formula già sperimentata con successo lo scorso anno e che vedrà confermato Tommaso Sacchi nel ruolo di coordinatore artistico: "Sono stati 183 i progetti proposti, un vero record - ha dichiarato Sacchi - e persino la qualità è aumentata rispetto allo scorso anno". 

Tante le conferme e le novità per questa Estate Fiorentina 2016, a partire dagli spazi estivi coinvolti: ai 9 dello scorso anno (Giardini di Campo di Marte, Giardino dell'Orticoltura, Le Murate, Limonaia di Villa Strozzi, Piazza Demidoff, Lungarno Serristori-Terrazza sull'Arno, Parco dell'Anconella, Piazza del Carmine e Piazza Tasso) si aggiungeranno la Piazzetta dei Tre Re e il Piazzale Michelangelo, nella sua nuova veste pedonalizzata. Come accaduto per l'edizione 2015, anche questa Estate Fiorentina prenderà il via con la Notte Bianca del 30 aprile, ma in una formula completamente rinnovata: ridenominata La Prima Notte d'Estate e con la direzione artistica del neo presidente del Gabinetto Viesseux Alba Donati, verrà proposta una maratona di eventi di alto livello culturale "all'insegna del libro, della lettura e degli autori" - ha anticipato Nardella - che andrà avanti fino all'una/due di notte, combattendo sballo e degrado".

La Prima Notte d'Estate va solo ad inaugurare il lungo cartellone fiorentino dove, tra gli oltre 700 eventi, spiccano quelli definiti come i 6 progetti speciali, scelti per caratterizzare l'intera rassegna: "Suonatori Indipendenti per Firenze" con gli ex componenti dei CSI, uno dei gruppi indie-rock più importanti della scena musicale italiana, che si esibiranno in cinque concerti per cinque giorni consecutivi in cinque diverse piazze; "Pitti Contemporaneo - Secret Florence" a giugno, dove l'alleanza con Pitti Immagine darà risalto alla grande arte contemporanea (in collaborazione con Tempo Reale, Fabbrica Europa, Lo Schermo dell'Arte, Museo Novecento e Compagnia Virgilio Sieni); il Centenario dell'Antologia di Spoon River nel Cimitero delle Porte Sante, "un evento indimenticabile e unico in Italia, nel più bel cimitero al mondo - ha promesso Sacchi, parlando dell'appuntamento dove saranno protagoniste le poesie di Edgar Lee Masters e le musiche originali di Fabrizio de Andrè tratte da “Non al denaro non all’amore né al cielo”; la seconda edizione de La Michelangiolesca, una settimana di iniziative dedicata al genio del Rinascimento in vari luoghi della città; String City Firenze con 100 concerti di musica per archi in 100 musei per tre giorni consecutivi; "Hai paura del buio? Un festival multidisciplinare per Sollicciano", il progetto di alto valore sociale firmato Manuel Agnelli che porterà musica, teatro e letture all'interno del carcere facendo incontrare detenuti e pubblico esterno.

Oltre a questi sei progetti speciali, il programma dell'edizione 2016 si presenta nutrito di moltissimi altri eventi che vedranno arrivare a Firenze artisti di fama internazionale: attesissimo in Sala d'Arme il progetto del pianista Michael Nyman dal titolo "Manéjese sin domoras!", una mostra audiovisiva totalmente digitale, una prima in Italia, che resterà esposta per 15 giorni; dopo Nyman la Sala d'Arme continuerà ad essere protagonista dell'Estate come "luogo di mostre, nuove tecnologie e nuovi linguaggi", ha sottolineato Nardella, grazie a una perfomance firmata Masbedo; cuore pulsante della rassegna saranno ancora una volta i concerti alle Cascine, con i grandi nomi di Sting, Massive Attack, Duran Duran, dei connazionali Max Pezzali e Daniele Silvestri che si esibiranno tra Visarno Arena e Anfiteatro; ancora Cascine protagoniste con la Palazzina Ex Fabbri, tornata pochi mesi fa a nuova vita come vero e proprio luogo culturale della città, un "centro olistico" che questa estate aprirà le sue porte al teatro con Fulvio Cauteruccio, alla danza con Simona Bucci, a laboratori multiculturali, incontri, installazioni, al festival internazionale di ballo swing e ad altri eventi; la musica invaderà alcune piazze della città tra giugno e ottobre con i Concerti sui Sagrati, dove "la bellezza della musica sarà la risposta di Firenze al degrado", ha assicurato il sindaco; il 16 e il 17 giugno sarà invece la volta di Street art fest a cura di Controradio, una sorprendente due giorni al Visarno dedicata a hip-hop, graffiti, skateboarding, laboratori e suoni. 

Il ricchisismo cartellone dell'Estate Fiorentina 2016 vede poi il ritorno dell'amato Cinema in Ss. Annunziata; di Gamo, mdi ensemble e Cinemareale al Museo Novecento; del Cirk Fantastik (15-25 settembre) per il secondo anno consecutivo al Parco delle Cascine; dell'Estate a San Salvi firmata Chille de la balanza; del Campus della Musica (2-3-4 settembre) con cui il "Teatro dell'Opera si trasformerà in una scuola di alta formazione della musica leggera con i più grandi interpreti italiani di oggi"; del Festival au desert a Le Murate, tra laboratori e concerti per abbracciare più generazioni; di Sonic Somatic in vari luoghi della città e che tra gli altri presenterà alcuni progetti sulle Torri della Zecca e di S.Niccolò; di Tempo Reale Festival da maggio a ottobre alla Limonaia di Villa Strozzi, a Sollicciano e a Palazzo Strozzi; del programma di eventi al Balagan Cafè, "ancora più ricco e importante dello scorso anno", come assicurato da Sacchi; della tradizionale Cena Bianca il 6 luglio e infine dell'Italian Brass Week, il festival internazionale degli ottoni che proporrà un imperdibile concerto sull'Arno dopo il grande successo dello scorso anno.

Per conoscere tutto il programma: www.estatefiorentina.it

di Alessandra Toni

 

Torna al Menu della Rubrica


© Comune di Firenze - Palazzo Vecchio, Piazza della Signoria 50122 FIRENZE - P.IVA 01307110484 - Posta Elettronica Certificata (PEC)