Giovedì 23 Novembre 2017
Percorso > Home > Webzine > Primopiano

Primopiano

Separatore grafico
Separatore grafico
''Easy Living'', la spiaggia sull'Arno: torna l'Estate Fiorentina in riva al fiume
[ 21-06-2016 ]

È da anni un luogo simbolo dell'Estate Fiorentina, uno spazio da riscoprire e vivere grazie a eventi e momenti di aggregazione: è Easy Living, la spiaggia sull'Arno tra Piazza Poggi e Lungarno Serristori, che da giugno a settembre terrà compagnia a cittadini e turisti con musica, teatro, aperitivi, yoga al tramonto e spettacoli in riva al fiume.

Gestito per il nono anno consecutivo dall'associazione culturale Piazzart, lo spazio di Easy Living, annoverato tra le spiagge urbane più grandi di tutta Europa, si amplia ulteriormente e si rinnova per la stagione 2016: ancora più servizi, ancora più eventi, ancora più estate. "Sono molto soddisfatto per ciò che sta diventando la spiaggia, da un punto di vista soprattutto culturale - ha dichiarato il direttore artistico dell'Estate Fiorentina Tommaso Sacchi alla presentazione della nuova stagione, confermando come Easy Living sia uno dei luoghi capisaldo della lunga rassegna da lui curata - È uno spazio che funziona, un vero e proprio modello sia dal punto di vista dei servizi che della produzione culturale". 
Come annunciato da Sacchi, uno dei sei eventi speciali dell'Estate Fiorentina farà tappa proprio sul palcoscenico che verrà montato sulla spiaggia: si tratta di "Suonatori Indipendenti per Firenze", una "reunion al contrario dei CSI", come spiegato da Sacchi, dal momento che verrà affidato un luogo emblematico di Firenze a ognuno degli ex componenti della storica band, i quali presenteranno i propri progetti solista. Cinque spazi per cinque concerti: oltre a piazza del Carmine, le Cascine, giardino delle Rose e Museo Novecento, ci sarà quindi la spiaggia sull'Arno che a metà luglio (data da definire) ospiterà il concerto di Gianni Maroccolo.

L'offerta artistica di Easy Living, però, non si ferma qua: torna anche per la stagione 2016 "Arnoscenico", la rassegna culturale curata da Riccardo Ventrella che promette una "programmazione composita e ricca di attività di coinvolgimento". Arnoscenico proporrà performance e concerti tra la Spiaggia e la Terrazza, cominciando con Dritto&Rovescio, progetto di urban knitting elaborato da MEMO STUDIO, che ha vestito di maglia colorata gli alberi e gli elementi di arredo urbano del giardino di Piazza Poggi; il progetto è in continua evoluzione e fino al 30 settembre saranno previsti vari momenti di knitting collettivo per ampliare l'installazione ad altri elementi sulla Terrazza. Molto ricca la programmazione musicale: dopo l'esperienza positiva dello scorso anno con gli Afterhours aprirà The River Rock Club, un vero e proprio spazio per il "rock sul fiume" ad ingresso gratuito. Il primo appuntamento è giovedì 14 luglio con Scandalo SoBrio, "uno dei progetti musicali più chiacchierati di Firenze"; mercoledì 27 luglio sarà protagonista un'apprezzatissima band indie locale, The Allophones; incastonato tra questi due concerti, un evento speciale che si terrà martedì 19 luglio con Max Larocca & Sacri Cuori insieme a Dan Stuart dei Green on Red, che suoneranno integralmente "Blonde on Blonde" di Bob Dylan a 50 anni dalla sua uscita. Quest'ultimo evento non è che un preludio a un progetto attualmente in cantiere e che vedrà la luce durante l'estate 2017: l'intenzione manifestata da Ventrella, infatti, è di celebrare i 50 anni di "Sgt. Pepper's Lonely Hearts Club Band" dei Beatles "in un progetto ancora più grande, che coinvolgerà ancora più musicisti".

Tornando alla programmazione di quest'anno, potremo vivere un nuovo capitolo del progetto "Romanzo da spiaggia", avviato lo scorso anno con la pubblicazione di un libro scritto a Easy Living dal giovane scrittore fiorentino Alessandro Raveggi: per la stagione 2016 l'associazione Forward allestirà una mostra fotografica con alcuni degli scatti realizzati lo scorso anno da Francesco Natali nell'ambito del progetto stesso (il vernissage è in programma per martedì 5 luglio alle 18.30). Oltre all'offerta culturale si confermano e, anzi, si potenziano tutti i servizi di Easy Living, portando così avanti l'ampio progetto di riqualificazione del luogo reso possibile dall'associazione Piazzart: "Quando siamo arrivati, la situazione era di profondo degrado - ha detto Piero Iervolino, presidente dell'associazionema è stato svolto un grosso lavoro e oggi vediamo la presenza di tante famiglie, segno di come il progetto sia diventato globale". Numerosi i servizi offerti da Easy Living per vivere l'estate in città: fino al 30 settembre sarà possibile noleggiare gratuitamente ombrelloni e sdraio in riva al fiume; ancora più ampio il menu del ristorante vista fiume, che per tutta la stagione sfornerà pizza a lenta lievitazione, maxi hamburger e piatti di pesce, mentre per gli amanti dei cocktail l'appuntamento è al Chiosco sulla terrazza, fresco di ristrutturazione e protagonista degli aperitivi con djset ogni martedì e giovedì fino a settembre. Per una pausa in stile marittimo, la meta resta la Spiaggia con lo Chalet in legno dove sostare per uno spuntino o un pranzo leggero a base di frutta e verdura. 

Venerdì 24 giugno tutti in spiaggia ad ammirare i "fochi” di San Giovanni: nel luogo "dove i fuochi si possono quasi toccare con mano", assicura Iervolino, saranno allestiti stand enogastronomici dedicati allo street food toscano, ma fin dal tramonto sarà possibile rilassarsi sulla sabbia portandosi stuoie e asciugamani, in attesa dello spettacolo di luci. A luglio torna l’appuntamento con lo yoga al tramonto sulla Spiaggia (ogni mercoledì a partire dal 6 luglio), mentre sulla Terrazza si potranno seguire le partite degli Europei di calcio sul maxischermo fino all’attesa finale del 10 luglio. Confermato anche l’appuntamento con il torneo di Castelli di sabbia in spiaggia per Ferragosto.

La Spiaggia sull’Arno ospiterà anche l’evento conclusivo della Italian Brass Week, il Festival Internazionale degli Ottoni inserito nella programmazione dell’Estate Fiorentina e organizzato in collaborazione con diverse fondazioni tra cui l'Opera del Duomo di Firenze, il Maggio Musicale Fiorentino e la World Brass Association. Il 23 luglio alle ore 21 il party conclusivo sarà aperto da un concerto jazz a cura del Trio Jazz e dei Solisti del Festival, a seguire la Jazz and Funky Street Band (ingresso libero). Proseguirà per tutta la stagione la rassegna Brocante Old School/Florence Mixtape, i martedì e giovedì con aperitivo e djset al Chiosco sulla Terrazza sull'Arno (martedì più vintage, giovedì più vacanziero), a cura de La Scena Muta.

Per maggiori informazioni: www.easylivingfirenze.it

di Alessandra Toni 

 

Torna al Menu della Rubrica


© Comune di Firenze - Palazzo Vecchio, Piazza della Signoria 50122 FIRENZE - P.IVA 01307110484 - Posta Elettronica Certificata (PEC)