Percorso > Home > Webzine > Primopiano

Primopiano

Separatore grafico
Separatore grafico
Gay & Lesbian Park Village: un mese di iniziative alla Limonaia di Villa Strozzi
[ 10-06-2017 ]

Un mese all'insegna del divertimento, della sensibilizzazione e dell'approfondimento culturale per festeggiare insieme i nuovi diritti di gay e lesbiche.
Per il secondo anno la Limonaia di Villa Strozzi diventa Gay & Lesbian Village: luogo di aggregazione e incontro per condividere un ricco ventaglio di eventi aperto a tutte/i. Un progetto capace di coniugare divertimento e riflessione, che per un mese vedrà avvicendarsi serate con dj e cantanti, spettacoli teatrali, performance e animazioni, aperitivi con musica dal vivo, dibattiti, presentazioni di libri, cene a tema, sfilate e concorsi, mostre, installazioni d’arte e moltissime altre iniziative.

Il programma dell’edizione 2017 è stato presentato oggi a Palazzo Vecchio dall’assessore alle Pari opportunità Sara Funaro e dal presidente e dalla viccepresidente di Azione gay e lesbica rispettivamente Massimo Ridolfi e Valeria Santini, la quale è anche art director del Pride Park.

“Sabato si apre l’edizione 2017 del Pride Park che rientra nelle iniziative dell’Estate Fiorentina - ha detto l’assessore Funaro -. Noi siamo felici che anche quest’anno la Limonia di Villa Strozzi ospiti la manifestazione, che rispetto al passato si è allungata, permettendo di avere in calendario eventi di tutti i tipi, da quelli culturali a quelli letterari, sportivi e culinari, che si focalizzano sulla tematica dei diritti. Mi auguro che ci sia una grande partecipazione da parte dei cittadini”. “Noi come amministrazione comunale abbiamo collaborato con Azione gay e lesbica - ha continuato - e personalmente sarò presente sia all’inaugurazione che ai vari eventi, in particolar modo alla presentazione di un libro molto interessante che va a toccare una tematica importante come quella del transgender. Su queste tematiche bisogna tenere sempre l’attenzione molto alta e cercare di sensibilizzare il più possibile le persone”.

L’assessore Sara Funaro il 22 giugno alle 19 parteciperà alla presentazione del libro dal titolo ‘Sconvolti: viaggio nella realtà transgender’ (edizione Alpes 2017) di Chiara dalle Luche e Roberta Rosin. Insieme all’assessore interverrà la presidente del Consultorio trans genere Regina Satarino. Corrina Mirco Zanaboni.

“L’amministrazione comunale fiorentina su questi temi ha sempre avuto una grande attenzione e sensibilità - ha spiegato Funaro -. Nel nostro Paese sono stati fatti passi in avanti importanti sul riconoscimento dei diritti, penso alla Legge Cirinnà ad esempio. È stato raggiunto un traguardo importante, ma dobbiamo continuare a creare eventi che entrino il più possibile nel tessuto sociale per far passare un messaggio costruttivo”.

Nella Limonaia di Villa Strozzi saranno allestiti stand alimentari, commerciali e associativi e proposte molte attività gratuite, come corsi di yoga, tai-chi e autodifesa, lettura delle carte, tatuaggi con henné, sessioni di fitness, dimostrazioni di pole dance, sfilate amatoriali di cani, attività laboratoriali per adulti e bambini.

L’inaugurazione del Pride Park sarà sabato alle 22 con ospiti e dj set. Nelle 4 settimane successive il programma prevede ogni mercoledì e giovedì dalle 19 aperitivo e cena, performance, attività gratuite, spettacoli teatrali, musica dal vivo, presentazioni, incontri, laboratori; ogni venerdì dalle 19 aperitivo e cena e a seguire concerti ed eventi con ospiti da tutta Italia; ogni sabato dalle 16 invece pomeriggi dedicati a fitness e benessere, gay wedding, pets & co, con attività gratuite, laboratori e stand dedicati; dalle 19 aperitivo e cena, a seguire serata disco con dj da tutta Italia: Milla e Martina La T (Strulle), Stefano Radda, Misstake, Dat Vila, Enrico Meloni, Claudio Addobbati e animazione in collaborazione con le più note serate lgbt italiane, fra cui Muccassassina e Xtra; ogni domenica dalle 16 ci saranno pomeriggi dedicati a fitness e benessere, gay wedding, pets & co, con attività gratuite, laboratori e stand dedicati; dalle 19 aperitivo e cena, performance, attività gratuite, spettacoli teatrali, musica dal vivo, presentazioni, incontri, laboratori.

L’ingresso sarà libero tutti i giorni tranne il venerdì e il sabato con biglietto dalle 20.30.

Il Pride Park è un progetto del team NCS/Necessariamente che, sotto la direzione artistica di Valeria Santini, da oltre vent’anni organizza le serate lgbt di Azione gay e lesbica presso l’auditorium Flog di Firenze.

Il Progetto è patrocinato dalla Regione Toscana e dal Comune di Firenze e rientra nel grande calendario di eventi dell’Estate Fiorentina 2017.

Fonte: www.comune.fi.it (Ufficio Stampa)

 

Torna al Menu della Rubrica


© Comune di Firenze - Palazzo Vecchio, Piazza della Signoria 50122 FIRENZE - P.IVA 01307110484 - Posta Elettronica Certificata (PEC)