Percorso > Home > Webzine > Primopiano

Primopiano

Separatore grafico
Separatore grafico
Ricco carnet di eventi per i 25 anni della Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze
[ 13-06-2017 ]

La Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze celebra 25 anni di attività al servizio del territorio (ha finanziato complessivamente 17.000 progetti ed ha distribuito 663 milioni di euro) aprendosi alla città e promuovendo una serie di eventi gratuiti rivolti con particolare attenzione alle famiglie e ai più giovani che hanno come protagonisti coloro che hanno beneficiato di questo sostegno ed hanno contribuito a far crescere la comunità. Li hanno presentati il Presidente Umberto Tombari, la Vice Presidente Donatella Carmi, il Direttore generale Gabriele Gori. "E' un traguardo che ci inorgoglisce - ha detto Tombari - perché segna la tappa di un cammino che ci ha visto sempre guardare avanti senza perdere di vista le nostre origini e i nostri valori come recita il claim del compleanno: La nostra storia parla di futuro".

Il programma, che ha il patrocinio dal Comune di Firenze, desidera soprattutto coinvolgere i fiorentini nelle diverse fasce di età. Ecco il concerto 'da Guinnes' in Piazza Santa Croce (mercoledì 28 giugno alle ore 20.30 ingresso libero su prenotazione fino esaurimento dei posti) che vedrà esibirsi per la prima volta tutti assieme, presentati da Elio, circa 500 allievi delle principali scuole di musica fiorentine storicamente sostenute dalla Fondazione. Sempre tanti giovani, ma di gruppi orchestrali variegati, tra i quali compagini non professionali delle Piagge e di Sorgane, si cimenteranno davanti ai familiari e agli amici sul palco del Teatro dell'Opera di Firenze (lunedi 19 giugno alle ore 20, ingresso libero su prenotazione fino ad esaurimento dei posti a disposizione; Tel. +39 055 5978551 - i.toccafondi@scuolamusica.fiesole.fi.it), dunque nel 'tempio della musica' per eccellenza.

A metà giugno (fino all' 8 luglio e dal 2 al 16 settembre) cominceranno le animazioni a Villa Bardini con laboratori gratuiti rivolti ai bambini e alle famiglie che hanno anche lo scopo di far conoscere questo angolo di paradiso affacciato su Firenze. Una navetta collegherà il centro cittadino con Villa Bardini (ogni giovedì, sabato e domenica dal 15 giugno all'8 luglio e dal 2 al 17 settembre 2017. Per informazioni tel. +39 055 20066214, villabardini@bardinipeyron.it).

Giovedì 21 settembre (alle 11) nel Salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio si svolgerà l' incontro istituzionale alle presenza delle massime autorità, dei vertici della Fondazione e dei rappresentanti delle Istituzioni 'compagne di viaggio' in questi 25 anni (evento su invito). Nel corso della cerimonia verranno presentati il video e una pubblicazione (a cura di Cosimo Ceccuti) che raccontano la storia della Fondazione e gli interventi più significativi realizzati sul territorio. Con la ripresa dell' attività scolastica, come ulteriore occasione per promuovere la cultura musicale, sono state organizzate (dal 23 settembre al 7 ottobre) cinque 'Incursioni liriche' in altrettante piazze del centro e della periferia. Per alcuni istanti, questi spazi si trasformeranno in "teatri all'aperto" dove gli allievi degli istituti superiori fiorentini interpreteranno arie di famose opere liriche in scenografici flash mob.

Il mondo della solidarietà sarà al centro della serata speciale al Teatro della Pergola, "Quella storia sono io" (giovedì 9 novembre, ore 21; evento ad ingresso libero solo su prenotazione e fino ad esaurimento dei posti disponibili Tel. +39 055 2340742 - info25anni@fcrf.it), uno spettacolo presentato da Filippo Timi e Neri Marcorè. Saranno raccontate le attività di alcune delle associazioni che si occupano di volontariato e beneficenza sostenute da Fondazione CR Firenze: storie di speranza portate in scena dagli allievi della Scuola per attori "Orazio Costa" promossa dal Teatro della Toscana. La serata sarà l'occasione per sensibilizzare i giovani alla 'cultura' del volontariato e per presentare un bando della Fondazione, 'Avventure di Volontariato' dedicato espressamente ai temi della diversità e della violenza sulle donne.

Per rafforzare la penetrazione delle iniziative sul sito www.fondazionecrfirenze.it e attraverso i canali social istituzionali verranno pubblicati, fino alla fine dell'anno, 22 videoclip che raccontano le storie di quelle associazioni e istituzioni incontrate e sostenute dalla Fondazione in questo quarto di secolo. Storie di progetti, di associazioni, di idee ma soprattutto di persone, raccontate da chi di quelle storie è stato il vero protagonista.

''Abbiamo davvero fatto tanta strada - ha detto il Presidente della Fondazione Umberto Tombari -  dal 'seme' piantato nel 1829 dai fondatori della Cassa di Risparmio di Firenze (allora il patrimonio netto corrispondeva a circa 638 milioni di euro), grazie ai presidenti che mi hanno preceduto (Lapo Mazzei, Alberto Carmi, Edoardo Speranza, Michele Gremigni, Jacopo Mazzei e Giampiero Maracchi) e alla professionalità del nostro personale. Ma, come bene sintetizza il claim del compleanno 'La nostra storia parla di futuro', abbiamo sempre guardato avanti mantenendo salde le nostre radici e la nostra identità. Questo percorso ci ha permesso di avere oggi un patrimonio netto di 1.600 milioni di euro e di distribuire mediamente ogni anno circa 30 milioni di euro nei cinque settori dedicati: arte, attività e beni culturali; ricerca scientifica e tecnologica; protezione e qualità ambientale; crescita e formazione giovanile; beneficenza e filantropia. Desideriamo continuare ad impegnarci ascoltando il 'respiro' del territorio e privilegiando alcune delle emergenze del momento: i giovani, la formazione, il disagio sociale, oltre, ovviamente all'arte e alla cultura, ambiti nei quali siamo tra le Fondazione più attive. Abbiamo tanti progetti e tante idee in cantiere e vogliamo attuarli secondo una modalità ben rappresentata dal concerto in Santa Croce: una armonia di competenze, professionalità, genialità, conoscenze, di cui Firenze è ricchissima e che noi intendiamo valorizzare. Chiediamo la collaborazione di tutti, soprattutto di coloro che forse ancora non ci conoscono e ci identificano ancora con la nostra origine bancaria, mentre siamo una istituzione filantropica senza scopo di lucro. Guardiamo avanti con fiducia e ottimismo, convinti che operare 'con' e 'per' il territorio su obiettivi comuni sia la risposta migliore per far crescere una comunità''.

IL CALENDARIO DEGLI EVENTI

BAMBINI AL BARDINI
Giochi e laboratori nel giardino di Villa Bardini Ogni giovedì e sabato dal 15 giugno all'8 luglio e dal 2 al 16 settembre Villa Bardini, Costa San Giorgio 2 Firenze Attività gratuite su prenotazione fino ad esaurimento dei posti a disposizione Da sempre la splendida terrazza di Villa Bardini ha ospitato attività per bambini e per le famiglie e anche in occasione dei 25 anni è stato pensato per loro un programma di laboratori che sono tenuti da educatori e da professionisti dell'animazione.
Ai bambini partecipanti viene anche dato in omaggio un kit didattico: ''Il Gioco delle meraviglie al Giardino Bardini'', un particolare gioco dell'oca per far conoscere ai bambini dai 6 ai 12 anni i segreti di questo luogo meraviglioso a pochi passi da Firenze.
Una navetta collegherà il centro cittadino con Villa Bardini (ogni giovedì, sabato e domenica dal 15 giugno all'8 luglio e dal 2 al 17 settembre 2017.

INFO E PRENOTAZIONI
Tel. +39 055 20066214
villabardini@bardinipeyron.it

ACCORDI SONORI
Le Orchestre infantili di Piagge e Sorgane, CoroInsieme, Orchestra Piccolissimi Musici, Orchestra dei Ragazzi Lunedì 19 giugno, ore 20 Teatro dell'Opera di Firenze Concerto ad ingresso libero solo su prenotazione e fino ad esaurimento dei posti disponibili A Firenze, la musica mette in comunità bambini di tutte le culture e fasce sociali, dal centro ai quartieri urbani. Questo è il principio ispiratore del concerto ospitato dall'Opera di Firenze: una folla di giovanissimi musicisti della Scuola di Musica di Fiesole insieme nella convinzione che la musica sia capace di "accordare" all'unisono anche gli animi oltre agli strumenti, in quanto arte che, più di altre, educa ai valori della condivisione e dell'inclusione.
Dall'Orchestra Piccolissimi Musici ai gruppi orchestrali dei nuclei delle Piagge e di Sorgane, dalla moltitudine di cantori di CoroInsieme - tutti allievi dell'Istituto Comprensivo E. Balducci di Fiesole - fino agli esuberanti e serissimi adolescenti dell'Orchestra dei Ragazzi, sarà la musica a parlare per tutti, e tutti attraverso la musica potranno narrare musicalmente la bellezza del crescere insieme.

INFO E PRENOTAZIONI
Tel. +39 055 5978551
i.toccafondi@scuolamusica.fiesole.fi.it

LA PIAZZA INCANTATA
500 musicisti in concerto
Mercoledì 28 giugno, ore 20.30
Piazza Santa Croce, Firenze
Ingresso libero solo su prenotazione

E' la festa offerta alla città dalla Fondazione CR Firenze nella quale sono messi in palio, con una lotteria, anche 100 biglietti che consentiranno di visitare mostre e assistere a spettacoli. E' il momento più importante delle manifestazioni per i 25 anni e vedrà per la prima volta esibirsi tutti assieme 500 musicisti delle scuole di musica cittadine: il Coro dell'Opera di Firenze con le Orchestre e i Cori del Conservatorio Cherubini e della Scuola di Musica di Fiesole, sostenute storicamente nella loto attività didattica dalla Fondazione. Si esibiranno in un repertorio classico in omaggio ai grandi maestri, da Schubert a Beethoven, da Tchaikovsky a Verdi. La conduzione della serata è affidata a Elio leader del complesso 'Elio e le Storie Tese', cantante, compositore e attore teatrale.

Circuto BoxOffice
INFO E PRENOTAZIONI
Tel. +39 055 2340742
info25anni@fcrf.it

EVENTO ISTITUZIONALE
PER I 25 ANNI DELLA FONDAZIONE CRF
Giovedì 21 settembre, ore 11
Palazzo Vecchio, Salone dei Cinquecento
Evento su invito

Cerimonia istituzionale per ricordare il compleanno della Fondazione alla presenza delle massime autorità cittadine, dei vertici della Fondazione e dei rappresentanti delle istituzioni che in questi anni sono state sostenute dalla Fondazione. In quella occasione viene presentato il volume celebrativo dell'anniversario e viene presentato il video che racconta il cammino percorso fino ad oggi.

INCURSIONI LIRICHE

L'Opera va in scena in città
Dal 23 settembre al 7 ottobre 2017
Evento libero

5 flash mob in altrettante piazze della città, dal centro alle periferie; 5 lezioni/spettacolo all'aperto nelle quali i ragazzi di alcune delle scuole superiori fiorentine sono protagonisti; 5 modi diversi per promuovere la lirica presso le giovani generazioni; 5 occasioni per divertirsi sulle note di gradi opere del repertorio: Carmen di Georges Bizet, La Bohème di Giacomo Puccini, La Traviata di Giuseppe Verdi.
Tutte le date saranno annunciate sui canali social della Fondazione. In caso di pioggia gli eventi avranno luogo in sedi alternative.

QUELLA STORIA SONO IO
Avventure vere di solidarietà
Giovedì 9 novembre, ore 21
Firenze, Teatro della Pergola

Evento a ingresso libero su prenotazione fino ad esaurimento dei posti Dedicata al mondo del Terzo settore, la serata è presentata da Neri Marcorè e Filippo Timi. Viene raccontata, anche con la proiezione di brevi video, l'attività di alcune delle principali associazioni che si occupano di volontariato e beneficenza, sostenute da FCRF. Sono storie di solidarietà e  di speranza, "drammatizzate" e portate in scena da giovani attori professionisti che frequentano la Scuola per attori "Orazio Costa" promossa dal Teatro della Toscana, sostenuta anch'essa dalla Fondazione. Uno degli scopi dell'evento è sensibilizzare e coinvolgere i giovani alla "cultura" della solidarietà e alle tematiche della fragilità e del sociale. Questi stessi scopi sono l'oggetto del bando 'Avventure di Volontariato', promosso dalla Fondazione CRF e rivolto a gruppi di allievi delle scuole superiori, che viene presentato a fine spettacolo.

INFO E PRENOTAZIONI
info25anni@fcrf.it
www.fondazionecrfirenze.it

 

Torna al Menu della Rubrica


© Comune di Firenze - Palazzo Vecchio, Piazza della Signoria 50122 FIRENZE - P.IVA 01307110484 - Posta Elettronica Certificata (PEC)