Domenica 22 Ottobre 2017
Percorso > Home > Webzine > Primopiano > Archivio

Archivio - Primopiano

Separatore grafico
Separatore grafico
Turismo giovanile, percorsi esperienziali all'aperto e musica: i vincitori del bando SmArtandcoop
[ 02-08-2017 ]

Ci sono i giovani di ConnectCT – Connecting Citizen and Tourist, che puntano su strumenti innovativi come le mappe di comunità e prevedono attività volte al turismo giovanile e a dare risposte alle esigenze sorte con l’introduzione dell’obbligo dell’alternanza scuola-lavoro. Il tutto creando relazioni fra chi arriva come ospite nel territorio e chi lo abita stabilmente.

C’è la squadra di Kid’s Dream che guarda agli utenti più giovani, ai turisti bambini che troppo spesso vagano al seguito di mamma e papà per i musei e la città e invece potrebbero accedere ad una serie di servizi, laboratori e percorsi personalizzati, cuciti sui loro bisogni e sulle loro passioni.

Non mancano i musicisti di Mappa Sonora, convinti che gli itinerari musicali, magari uniti alla rigenerazione di luoghi poco conosciuti o in disuso, siano la risposta per innovare il turismo e offrire una visione a tutto tondo della cultura e dell’arte.

C’è spazio anche per i Tuscany Wanders che propongono attività all’aperto, principalmente escursioni finalizzate a connettere flussi turistici urbani con le comunità del territorio e visite guidate in cui si fa conoscere il contesto ambientale e umano dei centri minori.

Questi i progetti selezionati da Fondazione CR Firenze e Legacoop Toscana nell’ambito del progetto SmArtandcoop. I team che li hanno presentati inizieranno a settembre le 200 ore di formazione presso IED Firenze, cui seguirà il percorso di accelerazione a Impact Hub che li porterà ad acquisire le competenze per costituirsi in cooperativa ed entrare sul mercato.

Il progetto SmArtandcoop è partito il 3 maggio scorso con l’apertura del bando volto a selezionare team di under 40 con una buona idea per promuovere il territorio, cogliendo bisogni insoddisfatti e proponendo modalità innovative di vivere la Toscana. Il progetto nasce dalla volontà di Fondazione CR Firenze e Legacoop Toscana di mettere a disposizione e sostenere – attraverso l’accompagnamento e l’accelerazione di impresa cooperativa – spunti di iniziativa utili per valorizzare la “forma cooperativa” in campo turistico e culturale e per migliorare l’efficienza e la competitività di entrambe le realtà – cooperativa e turistica – a livello regionale. Al termine del percorso, a inizio 2018, verrà scelto il miglior progetto che riceverà un contributo di 10mila euro a fondo perduto per l’avvio della cooperativa.

Info: www.legacooptoscana.coop

 

Torna al Menu della Rubrica


© Comune di Firenze - Palazzo Vecchio, Piazza della Signoria 50122 FIRENZE - P.IVA 01307110484 - Posta Elettronica Certificata (PEC)