Martedì 25 Settembre 2018
Percorso > Home > Webzine > Primopiano

Primopiano

Separatore grafico
Separatore grafico
“Fake busters”, App di riconoscimento delle fake news ha vinto il ''Trofeo Eye''
[ 29-05-2018 ]

“Fake busters”, App di riconoscimento delle fake news, progettato da Emiliano Guidi, Filippo Maria Dolfi, ragazzi di 16 e 17 anni dell'istituto superiore Elsa Morante, è il progetto vincitore del "Trofeo Eye" della settima edizione del programma Ethics and Young Entrepreneurs di Firenze.

Al termine della Giornata delle Idee di Impresa EYE 2018 nella sede di Confindustria Firenze, il progetto ha ricevuto un assegno di 1000 euro che potrà essere riscosso, dopo la realizzazione del business plan, al momento della costituzione d’impresa.

Il secondo classificato è stato il progetto Saponi del Chianti (riciclo di oli vegetali esausti per la produzione di saponi) di Federico Bianchini, Matteo Balestrino, Asia Moscardi, Giovanni Ristalli (Ginori Conti): è stato premiato con un corso di formazione su misura per approfondire il progetto di impresa, in collaborazione con Murate Idea Park.

Il terzo classificato, la Fattoria del bambino (asilo nido con pet therapy) di Lucrezia Di Pizzo, Sara Cappellini, Cosimo Pierro, Chiara Calandra, Shania Cosi, Teresa Sbigoli, Matteo Giorgetti, Chiara Maffessoli, Chiara Fani, Giulia Fioravanti, Francesca Mineo, Dianora De Pederelli dell'Elsa Morante ha vinto la partecipazione a un aperitivo di networking nell’ambito di AlumEYE, il progetto che riunisce gli ex studenti dei 7 anni di formazione di EYE.

A tutti e tre i team, sono stati consegnati premi dall’azienda di gioielli Zoppini Firenze e dall’azienda di abbigliamento estivo Sundek.

ll trofeo Eye per il miglior studente dell'edizione 2018 è andato a Giovanni Ristalli. Insieme agli altri 2 studenti Filippo Maria Dolfi e Ariane Mercaldo giudicati particolarmente meritevoli, avrà la possibilità di lavorare ai propri progetti in stage in affiancamento a un imprenditore per la durata di 80 ore.

Il progetto “Saponi del Chianti” ha ottenuto anche il titolo di “Miglior impresa etica”: si contenderà il “Trofeo Impresa Etica” con i progetti che hanno ottenuto lo stesso riconoscimento nei programmi Eye in corso a Prato e a Scandicci.

Gli 8 progetti di impresa della Giornata delle Idee di Impresa EYE Firenze 2018, elaborati con uno studio del mercato, della concorrenza e una valutazione dei finanziamenti necessari, sono stati ideati dagli studenti dell’Istituto Statale di Istruzione Superiore Elsa Morante – Ginori Conti di Firenze nell'ambito del programma Ethics and Young Entrepreneurs: in parallelo al loro corso di studi e come attività di alternanza scuola-lavoro, si sono confrontati con imprenditori e professionisti sulle conoscenze e sulle competenze fondamentali per avviare un’impresa con particolare attenzione alle responsabilità sociali delle imprese, alla centralità della persona nel lavoro, alla sostenibilità ambientale e alle opportunità offerte dal territorio fiorentino.

Le idee di impresa sono state valutate da una giuria di impreditori ed esperti composta da: Caterina Sismondi, Presidente del Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Firenze; Matteo Forconi, Avvocato titolare dello Studio Legale Forconi in Firenze e Prato; Bernardo Mannelli, comunicazione digitale in Confindustria Firenze; Maurizio Catalano, consulente manageriale per la responsabilità sociale.

Alla Giornata delle Idee di Impresa di Eye Firenze hanno partecipato anche Massimo Maria Marianeschi, Presidente di ARTES; Roberto Curtolo, Dirigente Responsabile per l’Alternanza Scuola-Lavoro dell’Ufficio Scolastico Regionale per la Toscana; Laura Giannini, Dirigente Scolastico dell’Istituto Elsa Morante-Ginori Conti; Giorgio Fozzati, Direttore di ARTES e Luca Taddei, Project manager del Programma EYE.

Dal successo dell'esperienza toscana del Programma EYE è nato il progetto europeo Erasmus + EYEE - Ethics and Young Entrepreneurs in Europe, con capofila ARTES a guida di 9 partner in tutta Europa, per sviluppare un’innovativa rete di opportunità a livello europeo per l’educazione all’imprenditorialità e all’etica di impresa per i più giovani, a partire dalle scuole superiori di secondo grado.

EYE Firenze è organizzato da ARTES (Associazione Toscana Ricerca e Studi) insieme al Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Firenze e all’Istituto Elsa Morante – Ginori Conti. Il progetto vede la collaborazione di Murate Idea Park, la società di consulenza TRIM Corporate Finance, Confartigianato Imprese Firenze e la startup innovativa Awhy Srl nata dall’intraprendenza di uno studente della prima edizione di EYE.
EYE è reso possibile grazie al contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze e di Confindustria Firenze.
L’iniziativa ha il patrocinio del Comune di Firenze.

Per informazioni: www.artestoscana.com

 

Torna al Menu della Rubrica


© Comune di Firenze - Palazzo Vecchio, Piazza della Signoria 50122 FIRENZE - P.IVA 01307110484 - Posta Elettronica Certificata (PEC)