Martedì 24 Ottobre 2017
Percorso > Home > Informazioni > Volontariato & Pace

Volontariato & Pace

Separatore grafico
Separatore grafico
Selezione tutor legali di minori stranieri non accompagnati a titolo volontario e gratuito
[ 31-08-2017 ]

Avviso pubblico indetto dall'Autorità garante per l'infanzia e l'adolescenza per la selezione di soggetti idonei a svolgere la funzione di tutor legali di minori stranieri non accompagnati a titolo volontario e gratuito in Toscana, Abruzzo, Molise, Sardegna e Valle d'Aosta.

Possono presentare domanda le persone residenti e stabilmente domiciliate in Abruzzo, Molise, Sardegna, Toscana, in possesso dei seguenti requisiti:
- cittadinanza italiana;
- cittadinanza di altro Stato appartenente all’Unione europea con adeguata e comprovata conoscenza della lingua italiana;
- cittadinanza di Stati non appartenenti all’Unione Europea o apolidi, in possesso di regolare titolo di soggiorno e con adeguata e comprovata conoscenza della lingua italiana;
- compimento del venticinquesimo anno di età;
- godimento dei diritti civili e politici;
- non avere riportato condanne penali e non avere in corso procedimenti penali ovvero procedimenti per l’applicazione di misure di sicurezza o di prevenzione;
- assenza di condizioni ostative previste dall’art. 350 c.c..

Per "tutore volontario" si intende la persona che, a titolo gratuito e volontario, non solo voglia e sia in grado di rappresentare giuridicamente un minore straniero non accompagnato, ma sia anche una persona motivata e sensibile, attenta alla relazione con il minore, interprete dei suoi bisogni e dei suoi problemi. Il tutore volontario, inoltre, a favore della persona di minore età:
- ne persegue il riconoscimento dei diritti senza alcuna discriminazione;
- ne promuove il benessere psicofisico;
- vigila sui percorsi di educazione e integrazione, tenendo conto delle capacità, inclinazioni naturali e aspirazioni;
- vigila sulle condizioni di accoglienza, sicurezza e protezione;
- ne amministra l’eventuale patrimonio.

La domanda di selezione deve essere presentata attraverso apposita istanza entro e non oltre il 30 Settembre.

Deve essere redatta in carta semplice secondo il modello allegato, comprensiva di dichiarazione di disponibilità a svolgere un eventuale colloquio e il corso di formazione obbligatoria della durata di 24/30 ore in caso di esito positivo della selezione, sottoscritta e inviata esclusivamente a mezzo di posta elettronica all’indirizzo tutorivolontari@garanteinfanzia.org , corredata dai seguenti documenti:
- copia fotostatica non autenticata di un documento di riconoscimento in corso di validità;
- curriculum vitae, comprensivo di dati anagrafici;
- copia della documentazione di cui all’art. 1.3;
Nell’oggetto dovrà essere indicata la seguente dicitura: "Domanda di selezione come tutore volontario per la Regione ...", specificando la Regione di residenza e/o domicilio.

Per maggiori informazioni consulta il bando:
http://garanteinfanzia.s3-eu-west-1.amazonaws.com/s3fs-public/documenti/Tutori%20Volontari_AvvPubb%20AGIA.pdf 

Info: tutorivolontari@garanteinfanzia.org 

CP

 

Torna al Menu della Rubrica


© Comune di Firenze - Palazzo Vecchio, Piazza della Signoria 50122 FIRENZE - P.IVA 01307110484 - Posta Elettronica Certificata (PEC)