Mercoledì 23 Maggio 2018
Percorso > Home > Informazioni > Volontariato & Pace > Archivio

Archivio - Volontariato & Pace

Separatore grafico
Separatore grafico
''Oltre la vittoria'', spettacolo sugli atleti deportati per ragioni razziali alle Pavoniere
[ 06-02-2018 ]

Uno spettacolo per ricordare gli atleti perseguitati per ragioni razziali e deportati nei campi di concentramento durante la seconda guerra mondiale. Si intitola “Oltre la vittoria” lo spettacolo ad ingresso gratuito che viene messo in scena dagli Amici di Contea martedì 6 febbraio, alle ore 18, a Le Pavoniere di Firenze. Una serata rivolta agli adulti e ai ragazzi per non dimenticare gli orrori del nazifascismo e sperare in un futuro di pace.
Lo spettacolo teatrale “Oltre la vittoria” propone un insieme di storie diverse fra loro seppur tutte a sfondo sportivo. Il filo conduttore sono la vita e le esperienze di persecuzione e deportazione subite dagli atleti sportivi nel periodo nazifascista. L'obiettivo è quello di mettere in luce e mostrare come anche lo sport, sia a livello nazionale che europeo, sia stato colpito dalla repressione dei regimi totalitari nella prima metà del '900.
Ad introdurre la serata ci sarà Marco Ceccantini, presidente UISP Firenze.  L'evento è organizzato da Aned, Anei, Delegazione UISP Valdisieve, UISP Solidarietà in collaborazione con Le Pavoniere. A conclusione dell’iniziativa sarà offerto un piccolo rinfresco.

Per ulteriori informazioni: www.uispfirenze.it

 

Torna al Menu della Rubrica


© Comune di Firenze - Palazzo Vecchio, Piazza della Signoria 50122 FIRENZE - P.IVA 01307110484 - Posta Elettronica Certificata (PEC)