Martedì 19 Giugno 2018
Percorso > Home > Informazioni > Volontariato & Pace

Volontariato & Pace

Separatore grafico
Separatore grafico
Futuro vegetale: incontro con Stefano Boeri al Teatro Niccolini di Firenze
[ 23-02-2018 ]

L'architetto urbanista Stefano Boeri, neo Presidente della Fondazione La Triennale di Milano, sarà protagonista del secondo appuntamento con le conferenze realizzate nell’ambito del master ‘Futuro vegetale’, promosso da Fondazione CR Firenze con Università degli studi di Firenze. Il ciclo di incontri è parte integrante del master, promosso dalle stesse due Istituzioni e coordinato dai professori Leonardo Chiesi e Stefano Mancuso. L’architetto parlerà al Teatro Niccolini venerdì 23 febbraio alle ore 18:15 e sarà introdotto dal direttore del Dipartimento di Architettura (Dida) dell’Università di Firenze Saverio Mecca.

Boeri sta sviluppando un’importante nuova interpretazione della relazione tra piante e architettura. Una visione che coinvolge tutte le scale della progettazione dal singolo edificio fino alle intere città e che si propone di innovare sensibilmente i temi della sostenibilità ambientale, con significative ricadute sul piano sociale. Nella sua conferenza il maestro introduce alcune questioni nodali di ‘Futuro vegetale’ sui temi di piante, innovazione sociale e progetto, esprimendo uno dei più interessanti e originali esempi di visioni “per un futuro vegetale".  

I prossimi appuntamenti del ciclo hanno come relatori Roberto Zibetti (spettacolo teatrale ‘Gerusalemme Unplugged. Note, voce e parole da Torquato Tasso’, venerdì 9 marzo alle ore 20:45 al Teatro Niccolini), Aldo Cibic (venerdì 6 aprile alle ore 18:15 in sede da definire) e Fritjof Capra (sabato 5 maggio alle ore 18:15 in sede da definire).

Stefano Boeri, architetto e urbanista, è Professore ordinario al Politecnico di Milano e insegna come visiting professor in diverse università internazionali. Dirige il Future City Lab della Tongji University di Shanghai, un programma di ricerca postdottorato, che approfondisce le trasformazioni delle metropoli planetarie in relazione al tema della biodiversità e della forestazione urbana. Lo studio Stefano Boeri Architetti, con sede a Milano e uffici a Shanghai e Tirana, è attualmente impegnato in progetti internazionali, come il Piano Regolatore Tirana 2030 e l’esportazione in diverse città del mondo del prototipo di Bosco Verticale, il primo edificio interamente coperto di alberi e piante, realizzato a Milano nel 2014. Proprio in questi giorni, Boeri è stato nominato Presidente della Fondazione La Triennale di Milano.

Ingresso libero, con prenotazione obbligatoria (futurovegetale@fcrf.it; 055 5384348).

 

Torna al Menu della Rubrica


© Comune di Firenze - Palazzo Vecchio, Piazza della Signoria 50122 FIRENZE - P.IVA 01307110484 - Posta Elettronica Certificata (PEC)