Domenica 22 Luglio 2018
Percorso > Home > Informazioni > Volontariato & Pace

Volontariato & Pace

Separatore grafico
Separatore grafico
''La sanità dialoga con i cittadini'', convegno di Cittadinanzattiva Toscana
[ 14-04-2018 ]

"La sanità dialoga con i cittadini" è il titolo del convegno organizzato da Cittadinanzattiva Toscana, in programma sabato 14 aprile, a partire dalle 8.30 fino alle 14, all'Auditorium Fondazione della Cassa di Risparmio di Firenze, in via Folco Portinari 5.

Cittadinanzattiva Toscana, da sempre impegnata della difesa dei diritti del cittadino, con questo convegno pone l’accento sull’importanza di migliorare il dialogo tra cittadini e istituzione sanitaria.

“Nell’ambito del progetto regionale Dialogo, che Cittadinanzattiva Toscana ha lanciato in tutta la Toscana – spiega Maria Platter, segretaria regionale dell'associazione  – abbiamo distribuito un questionario ai cittadini e agli operatori socio-sanitari, che ha messo in evidenza il forte bisogno di migliorare la conoscenza dei servizi erogati sul territorio. Il 95% degli intervistati riconosce nel dialogo con gli operatori socio-sanitari uno strumento fondamentale per favorire il benessere e migliorare la qualità della vita del malato. I cittadini chiedono più informazione sui servizi; rispetto della persona e attenzione al nucleo familiare; meno ospedale e più territorio; più ascolto e un linguaggio semplice. Il convegno sarà l’occasione per affrontare questo importante argomento tenendo conto dei diversi punti di vista ma con l’attenzione sempre rivolta alla persona e ai suoi diritti. Sarà dato ampio spazio al dibattito per coinvolgere attivamente i cittadini”.

Il progetto Dialogo, realizzato con il contributo della Regione Toscana, vedrà Cittadinanzattiva Toscana impegnata per circa un anno, attraverso seminari, laboratori e gruppi di lavoro che affronteranno tematiche specifiche, come la dignità della persona, il consenso informato e le direttive anticipate di fine vita, le nuove povertà, la cronicità e molto altro ancora.

Il convegno di Firenze apre alle ore 9 con l’intervento di Monica Calamai, della direzione Diritti di cittadinanza e coesione sociale della Regione Toscana; a seguire Paolo Morello Marchese, direttore generale dell’Azienda Usl Toscana centro e Rocco Damone, direttore generale dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Careggi. Alle 9 e 15 presentazione del progetto regionale DIALOGO a cura di Maria Platter, segretaria regionale di Cittadinanzattiva Toscana. Alle 9 e 30 Antonio Gaudioso, segretario generale di Cittadinanzattiva terrà l’intervento “40 anni di Cittadinanzattiva: salute e territori”. Alle ore 10 prende la parola Lorenzo Roti della Regione Toscana sul tema “Il rafforzamento dei servizi sul territorio attraverso la valorizzazione delle risorse per la cronicità”; alle 10 e 15 Ada Macchiarini, del Gruppo dell’Accademia del cittadino tratta il tema “Cittadini formati e informati per la partecipazione”. Alle 10 e 30 è la volta di Marco Esposito, dell’associazione Toscana Spina bifida e Idrocefalo che parlerà de “Il cittadino e l’handicap”. Alle 10 e 45 Manlio Matera, dell’associazione Italiana Malattia di Alzheimer  affronta il tema “Alzheimer: Che fare?” Dopo il coffee break i lavori riprendono alle 11 e 15 con la tavola rotonda “La comunicazione tra medico e paziente”. Moderano la tavola rotonda: Franco Alajmo  di Cittadinanzattiva Toscana, e Sergio Baglioni; intervengono Emanuele Messina su “Medico-paziente: una comunicazione problematica”; Susan George e Isabella Martini con “Un nuovo paradigma per la comunicazione: la teoria U”; Elena Piani “Motivazioni e aspettative, salute e benessere”; Antonio Panti “Dal giuramento di Ippocrate alle Carte per i diritti”. Discussione. Al termine del convegno è previsto un buffet a cura di SenzaSpreco.

Per i partecipanti portatori di handicap sarà garantita la sosta degli autoveicoli muniti di contrassegno all’interno del parcheggio della Cassa di Risparmio di Firenze piazza S. Maria Nuova, ingresso adiacente al pronto soccorso.

Info: dialogo.cittadinanza@gmail.com - 0564 077031 - www.cittadinanzattivatoscana.it

 

Torna al Menu della Rubrica


© Comune di Firenze - Palazzo Vecchio, Piazza della Signoria 50122 FIRENZE - P.IVA 01307110484 - Posta Elettronica Certificata (PEC)