Mercoledì 20 Giugno 2018
Percorso > Home > Informazioni > Volontariato & Pace

Volontariato & Pace

Separatore grafico
Separatore grafico
Creative Age Challenge: il Museo Marino Marini partecipa alla cavalcata alla BiblioteCaNova
[ 08-06-2018 ]

Il Museo Marino Marini è “aperto per lavori”. Nel periodo in cui si stanno svolgendo importanti opere strutturali nel museo, è sempre in attività il Dipartimento Educativo che ha anzi intensificato le proposte per il "museo fuori dal museo" : nelle scuole, nelle case di riposo, nel centro storico e nelle periferie. In questa sua missione, sempre attenta all’inclusione e al coinvolgimento di tutti i pubblici, si inserisce Cavalcata, l’evento conclusivo del Museo Marino Marini per la Creative Age, il progetto pionieristico sviluppato dall’organizzazione inglese Equal Arts per promuovere l’invecchiamento creativo e coinvolgere le persone con demenza nel luoghi della cultura.

Il Museo Marino Marini di Firenze ha infatti creato un network, insieme ad altre eccellenze culturali nel Regno Unito e nel mondo,  che ha come obiettivo artistico la Creative Age Challenge.

Il Dipartimento Educativo del Museo Marino Marini, in collaborazione con l’associazione C.R.E.T.E. di arteterapia ha invitato, durante il mese di maggio, persone che si confrontano con la degenerazione neurologica, ospiti di alcune case di riposo di Firenze e dell’area metropolitana,  e le famiglie che frequentano i Caffè Alzheimer della BibioteCaNova dell’Isolotto e della Libreria LibriLiberi, a partecipare alla sfida dell’età creativa realizzando piccole sculture in terracotta, ispirate ai cavalli e cavalieri di Marino Marini. I lavori realizzati verranno esposti, appunto, nella "Cavalcata", alla BiblioteCaNova dell’Isolotto venerdì 8 giugno dalle 15 alle 18.

Ideata da Equal Arts, la settimana della sensibilizzazione prosegue sino al 10 giugno, celebrando la creatività e al tempo stesso promuovendo iniziative di sostegno vitali per lo sviluppo di attività di supporto alla demenza. Quest’anno per la prima volta la challenge assume un carattere internazionale con la partecipazione di Firenze e di New York. Kate Parkin, responsabile del progetto di Equal Arts, ha dichiarato: «La Creative Age Challenge celebra e condivide i risultati creativi delle persone anziane, raccogliendo fondi per aiutare a sostenere le attività creative per le persone che vivono con la demenza. Mostra alle organizzazioni culturali un modo innovativo ma semplice di connettersi con un nuovo pubblico e migliorare la loro offerta ‘dementia-friendly’».

La creatività aiuta le persone con demenza a vivere nel qui e ora e a valorizzare ciò che possono fare piuttosto che concentrarsi su attività basate sulla memoria.

L’Indice del Benessere nella tarda età (Wellbeing in Later Life Index), compilato da Age UK e l'Università di Southampton, ha rilevato che la partecipazione ad "attività creative" e artistiche ha l'influenza più diretta sul miglioramento del benessere di una persona in età avanzata.

Il progetto Cavalcata del Museo Marino Marini ha coinvolto la RSA Villa Michelangelo di Lastra a Signa e RSA Le Magnolie di Firenze del Gruppo Korian, la Casa di Riposo Il Gignoro, il Caffè Alzheimer della BibioteCaNova dell’Isolotto e il Caffè Alzheimer della Libreria LibriLiberi di Firenze.

Tutti sono invitati a sentirsi coinvolti e partecipare alla esposizione delle opere della Cavalcata creata dagli anziani.

Per saperne di più su Creative Age Challenge, visita www.equalarts.org.uk

 

Torna al Menu della Rubrica


© Comune di Firenze - Palazzo Vecchio, Piazza della Signoria 50122 FIRENZE - P.IVA 01307110484 - Posta Elettronica Certificata (PEC)