Giovedì 17 Agosto 2017
Percorso > Home > Webzine > Cinema

Cinema

Separatore grafico
Separatore grafico
Cineteca Radici: appuntamento con la rassegna sulle origine dell'Europa alle Murate
[ 14-03-2017 ]

Martedì 14 Marzo, dalle ore 21.00, al Caffè Letterario Le Murate di Firenze torna l'appuntamento con "Cineteca Radici", la rassegna interdisciplinare sulle origini dell'Europa a cura dell'Associazione culturale La Nottola di Minerva e lo sportello Europe Direct del Comune di Firenze.

In programma il dibattito con Lucia Felici dell'Università degli Studi di Firenze dal titolo "La Cristianità. Le Grandi Riforme": la riflessione sul tema della libertà, il rapporto del singolo credente con il testo sacro, la frattura dell’unità religiosa della società cristiana e la nascita di un nuovo mondo segnano un radicale cambiamento nell’Europa del Sedicesimo secolo e nelle relazioni tra potere spirituale e potere temporale. Un appuntamento che prende le mosse dal lavoro di Lucia Felici "La Riforma protestante nell'Europa del Cinquecento".

Si prosegue con la proiezione del film "Luther: genio, ribelle, liberatore". La narrazione del film ha inizio il 10 novembre nel 1505, durante un temporale. Lutero, temendo di perdere la vita, stringe un patto con Dio promettendo che se fosse sopravvissuto a quella tempesta si sarebbe fatto prete e così accade nel 1507 quando intraprende la via del monachesimo. Durante il tempo trascorso al convento è continuamente agitato a causa della visione di Dio come una divinità di odio e vendetta. Lutero è così incoraggiato da Johann von Staupitz, un monaco più anziano che è il suo supervisore e mentore. Più tardi Lutero invia una lettera per Staupitz a Roma, città della quale non condivide il modo di vivere; lì vede un cranio che si pensava fosse quello di Giovanni Battista ed acquista un'indulgenza. È a questo punto che Lutero comincia a mettere in dubbio la veracità delle indulgenze.

Dieci incontri al Caffè Letterario Le Murate, da mercoledì 1 marzo a martedì 2 maggio, per dissodare, dall'antichità fino ad oggi, il terreno che accoglie le radici dell'Europa. La nascita del pensiero occidentale nel bacino del Mediterraneo, l'affermarsi della cristianità, le grandi rivoluzioni scientifiche, culturali e politiche, e poi i grandi eventi storici e culturali del Novecento, hanno generato quel processo storico che settant'anni fa ha portato alla nascita della Comunità Europea.
Un percorso per rispondere ad una domanda di fondo: è possibile oggi parlare di identità europea?

Ingresso libero

Info: www.lemurate.it  - www.lanottoladiminerva.it  

CP

 

Torna al Menu della Rubrica


© Comune di Firenze - Palazzo Vecchio, Piazza della Signoria 50122 FIRENZE - P.IVA 01307110484 - Posta Elettronica Certificata (PEC)