Mercoledì 24 Maggio 2017
Percorso > Home > Webzine > Cinema

Cinema

Separatore grafico
Separatore grafico
Ciak sul lavoro: ''Gli ultimi saranno ultimi'' con Massimiliano Bruno allo Spazio Alfieri
[ 22-05-2017 ]

Lunedì 22 Maggio continua "Ciak sul lavoro" la rassegna cinematografica organizzata da Filcams Cgil e Associazione Anémic allo Spazio Alfieri (Via dell'Ulivo, 6). Questo sesto appuntamento sarà introdotto da Massimiliano Bruno, che presenterà il suo film "Gli ultimi saranno ultimi".

Il film è un adattamento per il cinema tratto da un monologo scritto da Massimiliano Bruno per Paola Cortellesi, portato in scena a teatro con grande successo alcune stagioni fa. 

Siamo ad Anguillara, alle porte di Roma. Cosa ci fa una donna incinta di nove mesi, impaurita, con una pistola puntata contro un poliziotto? "Gli ultimi saranno ultimi" racconta la storia di Luciana Colacci (Paola Cortellesi) una donna semplice che sogna una vita dignitosa insieme a suo marito Stefano (Alessandro Gassman).Proprio al coronamento del loro sogno d'amore, quando la pancia di Luciana comincia a crescere, che il suo mondo inizia a perdere pezzi: si troverà senza lavoro e deciderà di reclamare giustizia e diritti di fronte alla persona sbagliata, proprio un ultimo come lei, Antonio Zanzotto (Fabrizio Bentivoglio). Un film che, tra risate, bugie, incomprensioni e voltafaccia, racconta le emozioni in tutte le sfumature possibili. Licenziata perché incinta: la sua è una "rivendicazione" che la dice lunga sui rapporti di forza, sui minimi garantiti, sulla precarietà e i livelli di tolleranza che oggi siamo disposti ad accettare pur di "sopravvivere".

Ingresso: 4 euro

Per maggiori info: www.spazioalfieri.it - www.tosc.cgil.it 

VM

 

Torna al Menu della Rubrica


© Comune di Firenze - Palazzo Vecchio, Piazza della Signoria 50122 FIRENZE - P.IVA 01307110484 - Posta Elettronica Certificata (PEC)