Percorso > Home > Webzine > Cinema

Cinema

Separatore grafico
Separatore grafico
Al via il ''Sequence Shot Film Festival'' alle Serre Torrigiani e al Museo Novecento
[ 12-09-2017 ]

Si svolgerà a Firenze, tra le Serre Torrigiani e il Museo Novecento il Sequence Shot Film Festival, manifestazione cinematografica dedicata a opere realizzate esclusivamente con la tecnica del piano-sequenza, che avrà luogo martedì 12 Settembre.

Dopo l'esperienza del Long Take Florence Film Festival Graziano Staino ed Enrico Ghezzi, con il regista Lorenzo Bechi presentano il nuovo Festival internazionale dedicato ad opere audiovisive in sequence shot. Saranno due le sezioni sperimentali dedicate a due forme di linguaggio del tutto diverse tra loro.

SEZIONE 1 opere realizzate utilizzando la tecnica del piano-sequenza.
SEZIONE 2 opere realizzate con la tecnica della sequenza di immagini fotografiche.

Due linguaggi formalmente antagonistici: l'uno, immagini uniche in sequenza, l'altro, immagini statiche che si susseguono più o meno freneticamente sotto gli occhi degli ispettatori. Due tecniche ai confini della comunicazione visiva, che si sfidano nel rendere con immediatezza il flusso della realtà e dell'esperienza.
Il Festival è riservato a opere di tutto il mondo realizzate interamente in piano-sequenza, tecnica cinematografica che consiste nella modulazione di una sequenza (un segmento narrativo autonomo) attraverso una sola inquadratura.

L'idea di realizzare un festival dedicato interamente al piano-sequenza nasce dal crescente interesse negli ultimi tempi, in particolar modo in ambito cinematografico, per forme di linguaggio fluido e immediato, in cui l’azione in tempo reale possa valorizzare la componente umana, l’ambientazione e la recitazione.
Il piano-sequenza è pertanto un'opportunità e una sfida per il regista e il suo staff, nonché per gli attori.
La massima naturalezza richiede il massimo dominio del mezzo e dunque del linguaggio cinematografico stesso.

Il Festival avrà luogo in due location distinte
. Il primo appuntamento si terrà alle ore 18.30 presso l'Altana del Museo Novecento in Piazza Santa Maria Novella durante il quale sarà possibile assistere e partecipare a una discussione avente come tema il piano-sequenza, dal titolo "Ouroboros -il piano-sequenza e l'infinito"- nella quale saranno presenti oltre a Enrico Ghezzi, una rosa di professionsiti del settore delle arti visive e non solo.
Il secondo appuntamento, evento centrale del festival, prenderà il via a partire dalle ore 20.00 presso le prestigiose e affascinanti Serre Torrigiani in via Gusciana, con la proiezione dei lavori in concorso e la successiva premiazione delle opere vincitrici.

Sequence Shot Film Festival è realizzato da: BLINDVISION, FILMSOLO, PACHIDERMICA PRODUZIONI e Serre Torrigiani.

Ingresso su prenotazione scrivendo a: sequenceshotfilmfestival@gmail.com 

Per maggiori informazioni: www.sequenceshot.com 

VM

 

Torna al Menu della Rubrica


© Comune di Firenze - Palazzo Vecchio, Piazza della Signoria 50122 FIRENZE - P.IVA 01307110484 - Posta Elettronica Certificata (PEC)