Martedì 21 Novembre 2017
Percorso > Home > Webzine > Cinema

Cinema

Separatore grafico
Separatore grafico
Cinema Insieme: ''La paura e il coraggio'', nuova rassegna al Centro Giorgio la Pira
[ 23-09-2017 ]

Sabato 23 settembre 2017 si aprirà la IV rassegna cinematografica "Cinema Insieme" al Centro Giorgio la Pira in Via de' Pescioni, 3, il cui tema tratterà “La paura e il coraggio”. Il ciclo ad ingresso libero sarà caratterizzato da una varietà di film che spazierà da commedie a film d’azione, nuove uscite e classici della storia del cinema, legati tra loro da un filo conduttore: non solo il ruolo centrale giocato dalla paura e dal coraggio nelle azioni umane, ma anche l’esistenza di un paradossale legame tra due stati d’animo che sembrerebbero opposti e incompatibili.

I film saranno preceduti da una breve presentazione, per chiarire le ragioni della loro scelta e per segnalare gli aspetti a cui fare maggiormente attenzione. Dopo la visione verrà dedicato uno spazio al commento critico volto ad individuare ed approfondire l’originalità stilistica e tematica dei film, ma anche aperto al confronto tra gli spettatori che potranno partecipare al dibattito con osservazioni e domande.

I film sono scelti e presentati da Alberto Tovaglieri, già professore di cinema e storia all’Università di Siena.

La rassegna si aprirà sabato 23 settembre con la proiezione del film di Lucas Belvaux "Sarà il mio tipo? E altri discorsi sull’amore", che narra la storia d'amore tra Clément, giovane professore di filosofia parigino trasferitosi per insegnare ad Arras, una tranquilla cittadina nel nord della Francia, e Jennifer, un'esuberante parrucchiera che da sempre vive fieramente ad Arras. Ma mentre la vita di Clément è scandita dalla lettura di Kant e Proust, quella di Jennifer è ritmata dai romanzi rosa e dalle riviste di gossip, nonché dalle colorate serate nei locali dove si esibisce cantando con le colleghe di lavoro. Clement e Jennifer hanno il cuore e il corpo liberi per lasciarsi andare alla più bella delle storie d’amore, ma la sfidà della loro passione sarà quella di riuscire a travolgere anche le barriere culturali e sociali.

Il 7 ottobre si proseguirà con la proiezione ed il dibattito del film "Fango sulle stelle" di Elia Kazan del 1960, incentrato sull'opposizione che l'ingegnere Chuck Glover dovrà affrontare, per la costruzione di una diga, nell'espropriazione del terreno della vedova Ella Garth, che si rifiuta di lasciare l'isoletta in cui ha sempre vissuto e dove è sepolto il marito. La nipote dell'anziana signora, Carol, si innamora dell'ingenere, che pur avendo in simpatia Ella, dovrà portare a termine il suo compito nell'espropriazione dell'isolotto in cui vive.

Programma

21 ottobre
I sogni segreti di Walter Mitty, 2013 di Ben Stiller

04 novembre
Viaggio in Inghilterra (Shadowlands), 1993 di Richard Attenborough

18 novembre
I Tenenbaum (The Royal Tenenbaums), 2001 di Wes Anderson

02 dicembre
Animali notturni, 2016 di Tom Ford

16 dicembre
Principessa Mononoke, 1997 di Hayao Miyazaki
 
13 gennaio
I diari della motocicletta, 2004 di Walter Salles
 
27 gennaio
Vite vendute (Le salaire de la peur), 1953 di Henri-Georges Clouzot
 
10 febbraio
La battaglia di Algeri, 1966 di Gillo Pontecorvo
 
24 febbraio
Il cittadino illustre, 2016 di Gastòn Dupart e Mariano Cohn
 
10 marzo
Truman - Un vero amico è per sempre, 2015 di Gay Cesc
 
07 aprile
La classe (Entre les murs), 2008 di Laurent Cantet
 
14 aprile
Un film a sorpresa, con buffet per i saluti di fine rassegna

Le proiezioni si terranno il sabato alle 17.30 in Sala Teatina.
Ingresso libero.

Info: www.centrointernazionalelapira.it

NB.

 

Torna al Menu della Rubrica


© Comune di Firenze - Palazzo Vecchio, Piazza della Signoria 50122 FIRENZE - P.IVA 01307110484 - Posta Elettronica Certificata (PEC)