Sabato 24 Febbraio 2018
Percorso > Home > Webzine > Cinema

Cinema

Separatore grafico
Separatore grafico
Al Teatro Verdi il film biografico di Dieter Berner sulla vita di Egon Schiele
[ 20-02-2018 ]

Martedì 20 febbraio 2018, al Teatro Verdi di Firenze, alle ore 21.00 (in versione doppiata) sarà trasmesso "Egon Schiele" di Dieter Berner (Germania 2016, 110’). Un film biografico, ispirato al romanzo “Tod und Mädchen: Egon Schiele und die Frauen” di Hilde Berger, che percorre la vita di uno dei più importanti artisti del Novecento. Aveva solo 28 anni quando è morto - vittima dell'influenza spagnola che quell'anno fece milioni di vittime in tutta europa - l'artista austriaco, eppure ha lasciato circa 300 dipinti a olio e oltre 2000 fra disegni e acquerelli. Le sue opere, oggi, valgono milioni euro, spesso decine di milioni. Schiele è stato un vero artista bohémien, un iconoclasta, un provocatore, irrefrenabile nella vita come nella produzione artistica. I suoi soggetti preferiti erano nudi femminili, spesso ritratti di modelle giovanissime, e questo gli valse, oltre allo scandalo che suscitava, un'accusa di abuso di una minorenne e di pornografia, in seguito alla quale dovette trascorrere quasi un mese in prigione.
Una storia raccontata in modo classico e senza colpi di scena. "Egon Schiele: Death and the Maiden" (questo il titolo originale) racconta l’ossessione del giovane artista per il corpo femminile, per la sua vulnerabilità e le sue curve, regalando un ritratto intenso del rappresentante dell’espressionismo viennese e della cosiddetta Wiener Secession.

Per ulteriori informazioni: www.teatroverdifirenze.it

TS

 

Torna al Menu della Rubrica


© Comune di Firenze - Palazzo Vecchio, Piazza della Signoria 50122 FIRENZE - P.IVA 01307110484 - Posta Elettronica Certificata (PEC)