Domenica 24 Giugno 2018
Percorso > Home > Webzine > Cinema

Cinema

Separatore grafico
Separatore grafico
Il programma settimanale del Cinema Cinecittà Firenze
[ 22-02-2018 ]

Continua al CineCittà Firenze (via Pisana, 576) la programmazione della commedia più divertente degli ultimi mesi: "Come un gatto in tangenziale", interpretata dall'infallibile coppia Cortellesi - Albanese. Tante risate, ma anche importanti spunti di riflessione sul divario che ancora oggi contrappone centro e periferia, borghesia e borgata.
Arriva il film di cui tutti parlano: "Tre manifesti a Ebbing, Missouri". Dopo aver trionfato ai Golden Globes, il film di Martin McDonagh e i suoi interpreti – tra cui la straordinaria Frances McDormand – si preparano a fare incetta di Oscar.

"Come un gatto in tangenziale" di Riccardo Milani.
Giovanni lavora per una think tank che si propone di riqualificare le periferie italiane. La sua ex moglie Luce coltiva lavanda in Provenza, convinta di essere francese. Giovanni e Luce hanno allevato la figlioa Agnese secondo i principi dell'uguaglianza sociale, anche se vivono al caldo nel loro privilegio. Quando Agnese rivela a Giovanni la sua cotta per Alessio, quattordicenne di borgata, papà, terrorizzato, segue la ragazzina fino alla casa dove Alessio abita insieme alla mamma Monica e alle due zie. Giovanni scoprirà che Monica è altrettanto atterrita all'idea che il figlio frequenti una ragazzina dei quartieri alti: "Non siamo uguali", Monica avverte Alessio. "Inutile farsi illusioni".


Orari:

Mercoledì 21 ore 18.30
Giovedì 22 ore 19.00 e 21.00
Venerdì 23 ore 19.00
Sabato 24 ore 16.30
Domenica 25 ore 16.30
Mercoledì 28 ore 20.30

"Tre manifesti a Ebbing, Missouri" di Martin McDonagh
La vicenda narrata, aspra critica all'intolleranza e alla mentalità di alcune zone degli Stati Uniti, ha colpito a tal punto l'opinione pubblica che manifesti come quelli del film stanno spuntando in diverse parti del mondo come segno di protesta contro le ingiustizie. Un film semplicemente imperdibile.
Mildred Hayes non si dà pace. Madre di Angela, una ragazzina violentata e uccisa nella provincia profonda del Missouri, Mildred ha deciso di sollecitare la polizia locale a indagare sul delitto e a consegnarle il colpevole. Dando fondo ai risparmi, commissiona tre manifesti con tre messaggi precisi diretti a Bill Willoughby, sceriffo di Ebbing. Affissi in bella mostra alle porte del paese, provocheranno reazioni disparate e disperate, 'riaprendo' il caso e rivelando il meglio e il peggio della comunità.

Orari:
Venerdì 23 ore 16.40 e 21.00
Sabato 24 ore 18.30 e 21.00
Domenica 25 ore 18.30 e 20.40
Martedì 27 ore 18.15 e 20.30
Mercoledì 28 ore 18.15 

info: www.cinecittafirenze.it

 

Torna al Menu della Rubrica


© Comune di Firenze - Palazzo Vecchio, Piazza della Signoria 50122 FIRENZE - P.IVA 01307110484 - Posta Elettronica Certificata (PEC)