Percorso > Home > Webzine > Cinema

Cinema

Separatore grafico
Separatore grafico
''Piccolo mondo antico'', il film di Mario Soldati al cinema La Compagnia di Firenze
[ 28-05-2018 ]

Sarà proiettato lunedì 28 maggio, al cinema La Compagnia di Firenze (via Cavour, 50/r), alle ore 17.00, il film di Mario Soldati, Piccolo mondo antico. Il film, che raconta una storia familiare e sentimentale, sullo sfondo dei moti del Risorgimento italiano, fa parte della rassegna Maggio al Cinema, curata dal critico Gabrile Rizza: una selezione di film che si collegano ai temi del festival Maggio Musicale Fiorentino.

Girato nel 1941, il film in bianco e nero, che vede nel cast Alida Valli e Massimo Serato, si ispira fedelmente all'omonimo romanzo di Antonio Fogazzaro. Siamo nel 1850, quando sono ancora vividi gli echi dei moti del 1848. Un giovane nobile sposa, contro il volere della nonna - fedele all'Impero Austro-Ungarico e per questo definita 'austriacante' - una ragazza borghese e con lei va a vivere sul lago di Como. Ma il dramma si consuma: la loro bambina annega nel lago e la giovane madre quasi impazzisce per il dolore. Tornerà in sé solo quando lo sposo, che intanto ha aderito ai movimenti clandestini rivoluzionari, annuncierà la sua partenza per la guerra di Crimea.

"Si tratta di un film crepuscolare  - afferma Gabriele Rizza - che rievolca l'atmosfera e i personaggi letterari con finezza descrittiva e sensibiità pittorica. Opera di estrema eleganza figurativa, dove il paesaggio diventa stato d'animo. Si tratta di uno dei risultati migliori della cosiddetta tendenza calligrafica del nostro cinema, in reazione al concomitante cinema dei 'telefoni bianchi', caro al fascismo, e che guarda alla letteratura nazionale ottocententesca, traducendo sul grande schermo la ricerca stilistica sperimentata nel romanzo".

Ingresso libero.

Info: www.cinemalacompagnia.it

 

Torna al Menu della Rubrica


© Comune di Firenze - Palazzo Vecchio, Piazza della Signoria 50122 FIRENZE - P.IVA 01307110484 - Posta Elettronica Certificata (PEC)