Venerdì 17 Agosto 2018
Percorso > Home > Webzine > Cinema

Cinema

Separatore grafico
Separatore grafico
''I Cannibali'', Liliana Cavani ospite al cinema La Compagnia
[ 06-06-2018 ]

Penultimo appuntamento, mercoledì 6 giugno alle ore 21.00, al cinema La Compagnia di Firenze, della rassegna '1968 – 1977 Dieci anni in movimento', curata per Associazione Anémic dal critico Gabriele Rizza, con il film I Cannibali, di Liliana Cavani, che sarà presente in sala.

Una rassegna che ripercorre, grazie a pellicole che hanno fatto la storia del cinema, un periodo di turbolenze e cambiamenti, nel quale una generazione di giovani ribelli ha messo in discussione le gerarchie sociali, il vecchio modo di vivere, perfino le relazioni sentimentali: il cosiddetto '68. Una stagione di grandi mutamenti politici e sociali, raccontata al cinema da alcuni film cult; tra questi, uno dei più rappresentativi è I Cannibali, di Liliana Cavani, girato nel 1968 e uscito in sala nel 1969, con Britt Ekland, Pierre Clementi, Tomas Milian, Delia Boccardo, Marino Masè.

Siamo in una Milano spettrale e avveniristica, nella quale un regime dittatoriale impedisce che i corpi dei ribelli uccisi, disseminati nelle strade, vengano seppelliti. La rivolta è fallita e nessuno può toccarli, pena la morte, così come nella tragedia di Antigone il corpo del traditore Polinice era stato ordinato che non fosse seppellito. Liliana Cavani costruisce un film crudo e straziante, commovente e istintivo, lucido e severo, carico di metafore e significati universali, dal mito di Antigone, al teatro di Brecht, fino alle performance del Living Theatre, che di quella stagione di ribellione fu uno degli emblemi. Ad accompagnare e sottolineare il distopico racconto, le musiche di Ennio Morricone.

Biglietti: 5€ intero /4€ ridotto

Info: www.cinemalacompagnia.it

 

Torna al Menu della Rubrica


© Comune di Firenze - Palazzo Vecchio, Piazza della Signoria 50122 FIRENZE - P.IVA 01307110484 - Posta Elettronica Certificata (PEC)