Domenica 22 Ottobre 2017
Percorso > Home > Webzine > Sport > Archivio

Archivio - Sport

Separatore grafico
Separatore grafico
''Coppa Cobram'' a Firenze: la competizione ciclistica amatoriale dedicata a Paolo Villaggio
[ 30-07-2017 ]

Non è più solo un classico della cinematografia italiana: domenica 30 Luglio la Coppa Cobram arriva a Firenze!

Una vera e propria competizione ciclistica amatoriale in stile fantozziano, un omaggio ad uno dei personaggi più importanti e amati della storia del cinema, Paolo Villaggio, e al suo personaggio più famoso.

Questo l'obiettivo della manifestazione organizzata dall'Associazione Rondinella del Torrino con i curatori della pagina facebook Coppa Cobram e Uisp ciclismo di Firenze.

"Un modo divertente e originale per ricordare e rendere omaggio al grande Paolo Villaggio, recentemente scomparso – ha detto l'Assessore VannucciUn'occasione per stare insieme e divertirsi facendo sport all’aria aperta, con una competizione davvero alla portata di tutti in pieno stile fantozziano".

La "temutissima gara ciclistica" con tanto di abbigliamento a tema e biciclette storiche si svolgerà lungo un percorso di circa 12 chilometri che richiama l'originale tracciato del film, la partenza è prevista alle ore 18.30 dai giardini della Rondinella del Torrino in direzione porta Romana, da dove si proseguirà verso il piazzale Michelangelo (già ribattezzato Cima del diavolo) per poi scendere verso piazza Ferrucci e proseguire lungo l'Arno, sfiorando il Ponte Vecchio.

Tanti i richiami al film lungo il percorso: dalla Bomba (metredina, simpamina, aspirina, franceschina, cocaina e peperoncino di cayenne) alla Trattoria al Curvone, dalla tempesta al gran premio della montagna ai tifosi mossi a compassione fino al mitico rifornimento, con tanto di ospiti dell’alta aristocrazia borghese (come direbbe il Geom. Calboni) ed anche pare la Contessa Serbelloni Vien dal Mare il tutto in uno stile vintage e goliardico.

Anche il via alla partenza, che per l'occasione verrà dato da Lisa Bartali, nipote del grande ciclista toscano, richiama quella del film. Sarà infatti una bandiera blu a scacchi come quella sventolata in "Fantozzi contro tutti" a dar inizio alla prima edizione della Coppa Cobram a Firenze.

Lisa Bartali si occuperà anche della premiazione finale di coloro che taglieranno il fatidico traguardo, al termine della gara per tutti i partecipanti è invece prevista una cena, presso i locali dell'Associazione Rondinella Del Torrino (Via Lungo Le Mura Di Santa Rosa, 2), con un menù davvero particolare: frittatona di cipolle, spaghetti alla montecristo, polpette di Bavaria del dottor Birkenmayer, contorno di piselloni alla mandrillo, pastrocchio di cioccolato e birrone gelato.

Ad oggi sono oltre 60 gli smidollati che hanno deciso di prendere parte alla Prima Coppa Cobram di Firenze, iscriversi è semplice: online tramite la pagine facebook o l'indirizzo mail (coppacobram1980@gmail.com - www.facebook.com/coppacobram1980) o direttamente presso la sede dell'Associazione della Rondinella del Torrino.
Le iscrizioni sono aperte fino a mezz'ora prima della partenza.

La competizione è aperta a tutti e l'unico importante requisito per partecipare alla Coppa Cobram è presentarsi in abiti originali, bizzari che richiamino e omaggino tutti i personaggi del film.

La serata si conclude, e non poteva essere altrimenti, con la proiezione del film di Paolo Villaggio.

L'evento inserito nel calendario dell'Estate Fiorentina del Comune di Firenze.

Per informazioni e iscrizioni: coppacobram1980@gmail.com - www.facebook.com/coppacobram1980 

CP

 

Torna al Menu della Rubrica


© Comune di Firenze - Palazzo Vecchio, Piazza della Signoria 50122 FIRENZE - P.IVA 01307110484 - Posta Elettronica Certificata (PEC)