Percorso > Home > Webzine > Sport > Archivio

Archivio - Sport

Separatore grafico
Separatore grafico
Rugby, la Nazionale italiana torna a Firenze per il test-match contro l’Argentina
[ 29-09-2017 ]

Ancora grande rugby a Firenze. L’Italrugby di Conor O’Shea torna sul terreno dello Stadio Artemio Franchi sabato 18 novembre per il test-match contro l’Argentina. Dopo aver scritto la storia del rugby italiano lo scorso anno superando il Sudafrica, gli Azzurri sbarcheranno nuovamente a Firenze per sfidare i Pumas. L’evento è stato presentato in Palazzo Vecchio alla presenza, tra gli altri, dell’assessore allo Sport Andrea Vannucci, del presidente della Fir Alfredo Gavazzi, della presidente della commissione Sport del Comune di Firenze Maria Federica Giuliani, del responsabile Toscana di Crédit Agricole Cariparma Massimo Sirna e di Alessandro Zanni, terza linea dell’Italia e della Benetton Treviso.
Dopo il successo dello scorso anno - ha detto Vannucci - continua il rapporto tra Firenze e la palla ovale con una nuova sfida che si annuncia bella e appassionante per tutti gli sportivi fiorentini. Una sfida da vivere al meglio dandosi appuntamento al Franchi per tifare Italia e sostenere tutto il movimento del rugby che si sta sempre di più affermando con grandi risultati”.
“Continuare a promuovere e sviluppare il rugby nel nostro Paese è e rimane la nostra principale missione - ha detto Gavazzi - Siamo felici di riportare ancora una volta, la terza nel corso del mio mandato, la Nazionale a giocare a Firenze, capoluogo di una delle regioni che ha conosciuto negli ultimi due lustri uno sviluppo tanto significativo del nostro sport. Voglio ringraziare il sindaco di Firenze Dario Nardella e l’assessore allo Sport Andrea Vannucci che hanno creduto e credono fortemente nel nostro sport e nei suoi valori e che hanno fortemente voluto un accordo triennale che ci vedrà nuovamente a Firenze anche nel prossimo autunno”.
In vista della gara del 18 novembre, la Nazionale arriverà a Firenze domenica 12 novembre per allenarsi allo stadio Mario Lodigiani.

(fonte: Ufficio Stampa del Comune di Firenze)

 

Torna al Menu della Rubrica


© Comune di Firenze - Palazzo Vecchio, Piazza della Signoria 50122 FIRENZE - P.IVA 01307110484 - Posta Elettronica Certificata (PEC)