Martedì 25 Settembre 2018
Percorso > Home > Webzine > Sport > Archivio

Archivio - Sport

Separatore grafico
Separatore grafico
Firenze-Mare, torna la classica di Ferragosto del ciclismo giovanile
[ 04-07-2018 ]

Torna la Firenze-Mare, la classica del ciclismo per dilettanti che da 72 anni lega alla bicicletta il Ferragosto di fiorentini e toscani. L’edizione 2018 della corsa under 23, organizzata dall'As Aurora di piazza Tasso, è stata presentata oggi in Palazzo Vecchio dall’assessore allo Sport Andrea Vannucci e dal presidente dell’associazione sportiva Aurora Gianpaolo Ristori. Novità di questa edizione la consegna del premio ‘La bicicletta d’argento’ a personaggi o realtà che condividono i valori della Firenze-Mare e si sono distinti per il loro impegno per la città.

“Un simbolo della Firenze sportiva e non solo – ha detto l’assessore Vannucci – che avrà un preludio con la cena in piazza Tasso dalla quale parte il conto alla rovescia ogni anno in vista della corsa di Ferragosto. La corsa che unisce Firenze al mare in una terra che ogni anno conferma la propria vocazione a essere terra di ciclismo”.

“Una corsa storica ma con uno spirito sempre giovane che si rinnova ogni anno in un legame forte con il territorio – ha detto l’assessore Del Re - Un legame testimoniato anche dalla maglia per il vincitore, ancora una volta realizzata grazie a un concorso organizzato con il Liceo artistico di Porta Romana e Sesto Fiorentino, vinto quest’anno da Livia De Magistris. La locandina quest’anno è opera dell'architetto Gaia Del Conte”.

Per la prima volta la corsa non passerà dal monte Pedona ma dal monte Pitoro e da Stiava prima di entrare a Viareggio e tagliare il traguardo in piazza Mazzini. La manifestazione, nata nel 1946 grazie ai soci dell'associazione sportiva Aurora di Piazza Tasso, nel corso degli anni è diventata un punto di riferimento per i dilettanti del ciclismo a livello nazionale. La gara del giorno di Ferragosto segna nell’albo d’oro nomi del calibro di Enzo Sacchi, Valerio Tebaldi, Ivan Gotti, Gianmatteo Fagnini e Luca Scinto. Negli ultimi anni, sono da segnalare i successi di Yaroslav Popovich, del polacco Rafal Majka, vincitore della maglia di miglior scalatore al Tour de France 2014 e di una medaglia di bronzo alle Olimpiadi di Rio 2016, e di Salvatore Puccio, maglia rosa per un giorno al Giro d’Italia 2013. Gino Bartali e Alfredo Martini sono stati più volte membri della giuria, contribuendo così a scrivere un pezzo della storia della corsa.

Immancabile la cena di presentazione al pubblico fissata per il 5 luglio in piazza Tasso. Saranno presenti, tra gli altri, Lisa Bartali, nipote di Gino Bartali, Elia Paoletti e Edoardo Miano, nipoti di Alfredo Martini e Riccardo Fracassi, nipote di Fiorenzo Magni. Nel corso della serata sarà consegnato il riconoscimento ‘La bicicletta d’argento’  a personaggi o realtà che si sono distinti per il loro impegno per la città e che condividono i valori della Firenze-Mare. I premiati, che  riceveranno una medaglia d’argento realizzata da Brandimarte e donata da Confartigianato Firenze, saranno: Menichetti biciclette, storico artigiano del quartiere, che quest’anno festeggia 115 anni di attività e fedele sponsor della corsa; Roberto Ciulli, presidente dell’associazione Rondinella del Torrino;  Corriere fiorentino, edizione locale del Corriere della Sera, che quest’anno compie 10 anni e che ha accompagnato la Firenze-Mare nella sua rinascita; Teatro di Cestello, realtà storica del quartiere e ancora punto di riferimento della programmazione culturale fiorentina;  Antonio Mannori, giornalista de La Nazione, penna e voce storica della Firenze-Mare, telecronista della corsa e suo ‘testimone’ da oltre 20 anni; Narciso Parigi, simbolo della fiorentinità.

Main sponsor della 72esima edizione sono il Corpo Vigili Giurati, I-care, Mover; sponsor ufficiali: Skoda Firenze, Neri sottoli, Cirfood, Gallori Gomme, Natali Stefano, Savino del Bene, Del Re & Sandrucci.

Tutte le informazioni sono disponibili sul sito www.firenzemare.net

Fonte: www.comune.fi.it (Ufficio Stampa)

 

Torna al Menu della Rubrica


© Comune di Firenze - Palazzo Vecchio, Piazza della Signoria 50122 FIRENZE - P.IVA 01307110484 - Posta Elettronica Certificata (PEC)