Giovedì 27 Aprile 2017
Percorso > Home > Webzine > Arte

Arte & Mostre

Separatore grafico
pagine 1 2 3 4 5 6 next 1
Separatore grafico
[ 04-05-2017 ]

''ART is NOW'': mostra alla Galleria 360 Arte Contemporanea di Firenze

Giovedì 4 Maggio alle ore 19.00 inaugura la mostra "ART is NOW" alla Galleria 360 Arte Contemporanea (Via il Prato, 11r).

"ART is NOW" è una mostra che colloca al centro la figura dell'artista come colui che ha il dovere e l'opportunità di progettare un'opera per il presente, per "l'oggi"; ma al tempo stesso l'artista che si mostrainvece capace di essere anticipatore, visionario, in giusta misura innovatore, in grado cioè di andare "oltre" quell'hic et nunc, creando dei capolavori; ovvero opere d'arte in grado di aprire gli occhi della mente...continua

Separatore grafico
[ 03-05-2017 ]

''Le Corbusier 50'': incontro e documentario sul grande architetto all'Institut français Firenze

Mercoledì 3 Maggio, dalle ore 17.30, l'Institut français Firenze (Piazza Ognissanti, 2), ospiterà l'inziativa "Le Corbusier 50: storie di incontri che hanno rivoluzionato il design", con la successiva proiezione dell'omonimo documentario dedicato alla figura che ha rivoluzionato l'architettura del XX secolo.

Introduce l'iniziativa Isabelle Mallez, direttrice Institut français Firenze, a seguire gli interventi di Tommaso Rossi Fioravanti, presidente fondazione Architetti Firenze e Vanni Pasca, storico del Design.

Il documentario racconta...continua

Separatore grafico
[ 02-05-2017 ]

''Angiolo Pucci. I Giardini di Firenze - Ville e Giardini Medicei'' al Teatro del Rondò di Bacco

Martedì 2 Maggio, alle ore 17.30, l'Associazione "Per Boboli" propone la conferenza "Angiolo Pucci. I Giardini di Firenze - Ville e Giardini Medicei", tenuta dal Prof. Mario Bencivenni e dall'Arch. Massimo De Vico Fallani, al Teatro del Rondò di Bacco (Piazza Pitti, 1).
Partendo dal presentare il contenuto del terzo volume dell’opera di Angiolo Pucci, dedicato ai palazzi, alle ville e ai giardini granducali, l’incontro approfondirà in modo particolare il contributo di questo testo per la storia, la tutela e la cura del Giardino di Boboli.

L'incontro...continua

Separatore grafico

[ 02-05-2017 ]

Il Caravaggio di Vittorio Sgarbi al Teatro ObiHall di Firenze

Dopo tre repliche che hanno registrato il tutto esaurito, si aggiunge la quarta e ultima data per vedere il Caravaggio di Vittorio Sgarbi martedì 2 maggio, alle ore 21.00 al Teatro ObiHall di Firenze (Lungarno Aldo Moro), lo spettacolo che registra oltre 5000 presenze solo a Firenze, si conferma una delle produzioni rivelazione della stagione, da novembre è già previsto un nuovo progetto.

Vittorio Sgarbi coinvolge ed ipnotizza il pubblico attraverso un affabulazione intorno al genio tempestoso di Michelangelo Merisi, Caravaggio è uno spettacolo arricchito dalla musica...continua

Separatore grafico

[ 01-05-2017 ]

Calendimaggio: la festa di Primavera di Chille de la Balanza a San Salvi

Lunedì 1 Maggio a San Salvi torna la ormai felice e consolidata tradizione della Festa di Calendimaggio organizzata dai Chille della Balanza, che trasformano così il Parco dell'ex-città manicomio - finalmente restituito all'uso dei cittadini - in una piacevole giornata per un libero picnic all'aperto.

Sono ormai molti anni che i Chille de la Balanza in collaborazione con Unicoop Firenze fanno rivivere l'antica Festa di Calendimaggio con molte iniziative. Già ai tempi dell’antica Roma pagana si festeggiava la vittoria della primavera sull'inverno;...continua

Separatore grafico
[ 28-04-2017 ]

''HOPNNING'': l'artista HOPNN invade Fare Spazio con tele, stampe e installazioni

Venerdì 28 e sabato 29 Aprile l'Associazione culturale "Fare Spazio" (Via Faentina, 43r) dalle 18.00 propone l'evento "Hopnning" una due giorni dedicata al mondo artistico di Hopnn, la sua arte e le sue installazioni.

Hoppn, nome d'arte di Yuri Romagnoli, è originario della provincia di Ancona, classe 1981, vive e lavora tra Firenze e Parigi, ma è cresciuto artisticamente a Roma, dove ha frequentato l'Accademia di Belle Arti.

Ideatore di quella formula alfanumerica con cui ha "imbrattato" i muri e le menti della capitale gloriosa,...continua

Separatore grafico
[ 27-04-2017 ]

''Studio Visit'': la mostra collettiva di quattro artisti emergenti alla Galleria Eduardo Secci di Firenze

Giovedì 27 Aprile, dalle ore 18.00 alle ore 20.00, la Galleria Eduardo Secci (Piazza Carlo Goldoni, 2), ospiterà l'inaugurazione della mostra collettiva "Studio Visit" degli artisti emergenti Alice Browne, Timothy Hull, Pedro Matos e Anne Laure Sacriste.

Il progetto espositivo si concentra sulle pratiche artistiche più sperimentali condotte da alcuni artisti delle ultime generazioni attraverso un’indagine mirata sulle complessità presenti nelle pratiche multidisciplinari del contemporaneo. La mostra rappresenta una rubrica a cui prendono...continua

Separatore grafico
[ 26-04-2017 ]

Visioni dal Nord: l'artista estone Jaan Toomik ospite al Museo Novecento di Firenze

Mercoledì 26 Aprile, alle ore 17.30, in occasione della mostra "Visioni dal Nord", il Museo Novecento (Piazza Santa Maria Novella, 10), ospiterà l'incontro con Jaan Toomik e la lecture a cura di Eero Epner.

Jaan Toomik nato nel 1961 è fra gli artisti estoni più noti a livello internazionale. Da sempre impegnato nei campi della pittura, della video-arte e della performance, negli ultimi anni ha iniziato a dedicarsi anche alla regia cinematografica. La lecture indagherà la forza espressiva sottesa ai suoi lavori,...continua

Separatore grafico
[ 26-04-2017 ]

Artigianato & aperitivo: il legno decorato di Tommaso De Carlo al Vecchio Conventino

Mercoledì 26 Aprile, alle ore 18.00, quarto appuntamento con "Artigianato & Aperitivo", l'evento di Artex, Centro per l’Artigianato Artistico e Tradizionale della Toscana, sarà dedicato questa volta al legno decorato di Tommaso De Carlo.

"Il Vecchio Conventino & Il legno decorato di Tommaso De Carlo" è il titolo della quarta tappa firmata Artex e "Andare a Zonzo", un'occasione per praticare trekking urbano alla scoperta di uno dei quartieri più autentici di Firenze, l’Oltrarno, e di Officina Creativa, il nuovo spazio nel quartiere interamente...continua

Separatore grafico
[ 25-04-2017 ]

Palazzo Pitti: tre arazzi per il futuro museo

Creazioni della manifattura medicea, di quella fiamminga di Bruxelles e di quella francese dei Gobelins, i tre arazzi esposti in mostra in Sala Bianca sono stati così selezionati in rappresentanza dei tre nuclei portanti della collezione fiorentina di arazzi appartenente alle Gallerie degli Uffizi, che conta novecentocinquanta esemplari.
In attesa dell’apertura del museo dedicato a questa collezione, la mostra costituisce un richiamo a un articolato e ampio patrimonio di opere che sapeva unire alla monumentalità decorativa il...continua

Separatore grafico

ARCHIVIO






... leggi gli altri articoli dell'archivio di sezione
© Comune di Firenze - Palazzo Vecchio, Piazza della Signoria 50122 FIRENZE - P.IVA 01307110484 - Posta Elettronica Certificata (PEC)