Percorso > Home > Webzine > Arte

Arte & Mostre

Separatore grafico
Separatore grafico
Estate Fiorentina: Chelsea Fringe - The alternative garden festival
[ 21-05-2016 ]

Dal 21 maggio al 12 giugno torna a Firenze il Chelsea Fringe Festival, l'evento internazionale della durata di tre settimane dedicato ai giardini, alle piante e al paesaggio.
La seconda edizione nella nostra città si svolgerà in contemporanea con il Festival di Londra e di molte altre città del mondo, tra cui Cambridge e Bristol in Inghilterra, Gubin in Polonia e Melbourne in Australia, fino a Fukuoka e Nagoya in Giappone. Il festival presenta un articolato programma di eventi gratuiti, che celebrano la Natura in tutte le sue forme: passeggiate e visite guidate, mostre d’arte e performance, arte botanica, installazioni verdi, orti sociali, conferenze, workshop e cene a tema.
Il Chelsea Fringe Festival Firenze, incluso quest’anno nel calendario dell’Estate Fiorentina, si distingue nel panorama degli eventi italiani dedicati al verde non solo per il suo carattere internazionale, ma anche per il programma partecipato e aperto ai contributi di professionisti, appassionati e semplici cittadini, che - individualmente o collettivamente – possono proporre iniziative in tema con il festival e di interesse per la città. Si attiva così un circuito spontaneo di partecipazione e condivisione per la realizzazione di ‘green happenings’– per lo più gratuiti – per stimolare la riconquista verde degli spazi metropolitani.

Gli eventi già in calendario

Il Parco della Villa Medicea di Pratolino e il sogno di un principe alchimista
Conferenze sabato 21 e 28 maggio ore 16:30 / visita guidata domenica 29 maggio ore 10:00

Il Granduca Francesco I de’ Medici, profondo conoscitore di ermetismo ed alchimia,  ideò, nella Villa di Pratolino, un parco fuori del comune, in cui rigogliosità, musicalità e bellezza non avevano eguali e in cui ogni presenza vegetale e animale veniva scelta per il simbolismo che esprimeva. Tanto che verso la fine
del 1500, la Villa era considerata l’ “ottava
meraviglia” e meta agognata di filosofi, scienziati,
letterati ed artisti.
Costanza Riva, studiosa e ricercatrice di Antiche Tradizioni che si dedica da anni alla riscoperta del simbolismo alchemico all’interno dei giardini Medicei, vi introdurrà al magico e perduto mondo della Villa di Pratolino con due conferenze dal titolo ‘Il Parco della Villa Medicea di Pratolino e il sogno di un Principe alchimista’ (parte I e II) e con una giornata itera dedicata all’esplorazione del Parco e dei suoi simboli, miti e allegorie.

Sede/luogo: Conferenze presso Associazione Archeosofica - Via Metastasio 3r / Firenze 
Visita guidata presso il Parco di Pratolino
A cura di: Costanza Riva
Costo: l’evento è gratuito con prenotazione scrivendo una mail a: costanza-riva@tiscali.it

I segreti dell’Iris
Sabato 21 maggio, giovedì 26 maggio e lunedì 30 maggio ore 11 e ore 16

L’emozione di centinaia di iris variopinti e l’incredibile panorama sulla città. Sono queste le caratteristiche che rendono unico questo uliveto in cui sarà possibile passeggiare alla scoperta del fiore che da sempre è simbolo di Firenze.  I responsabili della Società Italiana dell’Iris vi accompagneranno con visite guidategratuite per illustrarvi la mostra permanente di Iris barbata, una tra le più importanti al mondo, e mostrarvi il giardino caratteristico delle colline toscane, con olivi, piante mediterranee e straordinari affacci sulla città.
Sede/luogo: Giardino dell’Iris – Piazzale Michelangelo, Firenze
A cura di: Società dell’Iris (segreteria@irisfirenze.it)
Costo: ingresso gratuito

Dimensionale / Confine 33
Giovedì 26 maggio dalle ore 17:30 alle ore 21:00

Il giardino privato CONFINE/ 33 partecipa per il secondo anno consecutivo al Chelsea Fringe Firenze con una piccola collettiva di artisti e designer. Un'esplorazione attraverso la proporzione e il formato, la percezione dell’artificio e la forza del linguaggio per aprirsi alla consapevolezza della componente naturale.
DIMENSIONALE
Artisti: Carlo Colli, CarLotta j, Tohko Senda
Progetto allestimento: Paola Sardone
Cura testo critico; Simona Cavaliere
Garden design: Simone Begani

Sede/luogo: Via Romana 33 – Piano I - Firenze
A cura di: Paola Sardone (paola.sardone@tiscali.it)
Costo: ingresso gratuito.

Trame di poesia
Venerdi 27 Maggio 2016 ore 18

L’intreccio di installazioni site-specific di Fibre Art di Gloria Campriani e le letture poetiche di Adriano Miliani - Jack and Joe Theatre - dialogano con l'ordito delle sculture e del verde per un evento partecipativo in un luogo magico da riscoprire. Un inno alla libertà, all'autonomia di pensiero e all'amore.
L’evento espositivo Trame di poesia si propone come un importante momento di valorizzazione del patrimonio storico, artistico e naturale del Cimitero di Porta a Pinti di Firenze detto “degli Inglesi”.
Drink reception

Sede/luogo: Cimitero di Porta a Pinti detto ‘degli Inglesi’ - Piazzale Donatello 38 - Firenze
A cura di: Simona Cavaliere - Future for the Arts (simona@futureforthearts.co.uk)
Costo: ingresso gratuito

Al calar del sole…nelle terre del ri-nascimento
Sabato 4 giugno dalle ore 17

L’oliveto del Montalbano diventa all’imbrunire un palcoscenico a cielo aperto, tutti sono protagonisti ed attori, la danza e la musica si fondono in un connubio armonico con il silenzio e la quiete. il Teatro acquisisce la sfumatura di improvvisazione artistica e si aprono varchi spazio-temporali grazie ad un’antica forma rituale: la Danza Butō, letteralmente danza camminata, pestata con i piedi. Al termine dello spettacolo, sarà organizzata un’attività, un laboratorio olistico che combinerà movimento e meditazione nello spazio interiore ed esteriore, in totale libertà. A conclusione della serata, sarà servito un ricco buffet a base di prodotti biologici sotto il cielo stellato per ristorare il corpo e lo spirito con un momento di convivialità e condivisione.
Sede/luogo: Piazza dei Conti Guidi – Vinci (FI)
A cura di: Art Floor (info@artfloor.it)
Costo: partecipazione gratuita. Per il buffet, info costi e prenotazioni: info@artfloor.it

Sporcati le mani!
martedì 7 e giovedì 9 giugno, ore 15

Serre Torrigiani invita tutti i bambini a sporcarsi le mani nel nuovo spazio verde nel cuore di Firenze.
Due workshop dedicati ai più piccoli, per educarli alla cura del bello e della natura.
Martedì 7 giugno: ‘Facciamo insieme il nostro primo orto urbano’. Laboratorio pratico di semina e coltivazione delle piante orticole tenuto da Vanni Torrigiani.
Giovedì 9 giugno: ‘Un giorno da eco-designer’.
Laboratorio creativo con i materiali naturali raccolti nelle Serre Torrigiani, a cura di Art Floor con Tamara Pasquinucci.
Entrambi gli eventi sono gratuiti su prenotazione, con un massimo di 20 partecipanti a sessione.
Sede/luogo: Piazza della Repubblica / Piazzetta dei Tre Re - Firenze
A cura di: Serre Torrigiani (www.serretorrigiani.it, info@serretorrigiani.it)
Costo: gratuito con prenotazione obbligatoria

L’ortoinsalotto!
mercoledì 8 giugno 2016 dalle ore 18,30


Chiudi gli occhi, immagina di essere nel salotto di casa e all’improvviso, mentre guardi comodamente la tv, i tuoi piedi sprofondano in un prato verde,lo schermo esplode e tanti fiori colorati irrompono nella stanza. Senti il profumo dell’aria, dei fiori, ti viene fame…Ti va una fragola? Un ravanello? Forse preferisci gustare un bel fiore?
Installazione eco-urbana a cura degli architetti del paesaggio Lucia Giangrandi, Laura Bambini e Andrea Battiata.

Sede/luogo: pista di pattinaggio allo skate park – Viale Paoli - Firenze
A cura di: Lucia Giangrandi, Laura Bambini e Andrea Battiata
Costo: ingresso gratuito

Nel giardino di Boboli
Giovedì 9 giugno 201, ore 17

Un parco immenso e labirintico, un bambino che si è perso si addormenta.
Intorno a lui si anima un mondo fatto di statue dalle forme più strane, fontane giganti, alberi altissimi e piante mai viste. Fanciulle magnifiche danzano ridendo, un uomo molto grasso e nudo avanza seduto sul dorso di una tartaruga, un cavallo alato prende il bambino in groppa e lo porta con sé nel cielo stellato, sempre più in alto, sopra la città, verso la luna.
 Un’avventura fantastica scritta da Marco Vichi e interpretata da Lorenzo Degl’Innocenti in un reading itinerante per bambini alla scoperta di un giardino magico e pieno di incanto, fatto di sogni e desideri che rinascono a ogni tramonto e si assopiscono ogni mattina. Dal libro ‘Nel giardino di Boboli’ di Marco Vichi con illustrazioni di Francesco Chiacchio e Fotografie di Iari Marcelli - Maschietto editore

Sede/luogo: Giardino di Boboli - Firenze
A cura di: Marco Vichi e Lorenzo Degli’Innocenti
Costo: l’ingresso al parco è gratuito per i residenti nel comune di Firenze. Prenotazione obbligatoria.

Spontanei coltivi: conversazioni tra libri e giardini.
Venerdì 10 giugno, ore 18.30


Conversazione con Gabriella Lizza, autrice de ‘Alla ricerca di Vita’, della collana Scrivere Verde diretta da Daniele Mongera e pubblicata da Maestri di Giaridno. Gabriella ripercorre i suoi ultimi trent’anni e la trasformazione di un terreno agricolo sulle colline umbre in uno dei giardini privati italiani più apprezzati, quello di Monticello, con centinaia di rose e altrettante varietà di cespugli ed erbe. Tutto ha inizio con un libro,‘Del giardino’ di Vita Sackville-West…
Aperitivo a seguire.

Sede/luogo: Libreria Todo Modo - Via dei Fossi 15r - Firenze
Quando: venerdì 10 giugno dalle ore 19:00
A cura di: Maestri di Giardino (info@maestridigiardino.com)
Costo: ingresso gratuito

Il programma e tutti i dettagli delle attività sono su:
www.chelseafringe.com/events/category/europe/italy/florence/

 

Torna al Menu della Rubrica


© Comune di Firenze - Palazzo Vecchio, Piazza della Signoria 50122 FIRENZE - P.IVA 01307110484 - Posta Elettronica Certificata (PEC)