Giovedì 21 Settembre 2017
Percorso > Home > Webzine > Arte

Arte & Mostre

Separatore grafico
Separatore grafico
Estate Fiorentina: il programma del Giardino dell'ArteCultura fino al 30 giugno
[ 13-06-2016 ]

Prosegue la programmazione del Giardino dell'ArteCultura, il cartellone estivo del Giardino dell’Orticoltura di Firenze che, accanto al chiosco caffetteria, proporrà musica, attività, intrattenimenti e feste per grandi e piccoli a ingresso gratuito.

Lunedi 13, dalle 16.30 alle 18:30, è in calendario il primo appuntamento con Palestra Informatica e “Le app per divertirsi camminando”: tutti con lo smartphone in mano a scaricare le app per monitorare le attività fisiche all'aperto attraverso il contapassi, il calcolo del consumo delle calorie, ritmo, distanze... (info e prenotazioni: palestrainformatica@gmail.com - 338.4458473 – 392.4763928).
Alle ore 19, per il terzo anno consecutivo ripartono Le notti della Taranta: corso di balli popolari sull’erba del Giardino per principianti (ore 19.15), intermedi (ore 20.15) o semplicemente per chi ha voglia di ballare liberamente (fino alle 22). Il corso nasce dalla collaborazione fra A Firenze l'è Pizzica-DanzeAssud e la danzatrice, insegnante etnocoreuta e ricercatrice Annalisa Prota, e si ripeterà ogni lunedì fino all’11 luglio per un vero e proprio percorso tra ritmi, balli, musiche e tradizioni dell'Italia del Sud.
Alle 21 l’attesa partita degli Europei per tifare tutti insieme la nostra nazionale nel match Italia contro Belgio.

Martedì 14 alle 18 iniziano i workshop per bambini del martedì a cura di Post-Land di Francesca Campigli. Ad inaugurare gli appuntamenti ci sarà l’evento “Manopiùpazza” per un pomeriggio di promozione dei giochi tradizionali divertendosi come si faceva una volta (dai 4 ai 9 anni).
In contemporanea, una lunga serata dedicata agli Europei con la proiezione di Austria contro Ungheria (ore 18) e di Portogallo contro Islanda (ore 21).

Mercoledì 15, dalle ore 18 alle 20, torna l’appuntamento con l’AperiPasseggino: laboratori gratuiti per i bambini, spettacolo di bolle di sapone e sculture di palloncini, mentre le mamme aperitiveggiano in libertà e tranquillità!
Alle 21 torna ancora una volta l’angolo dedicato agli Europei con la proiezione della partita Francia contro Albania.

Giovedì 16, dalle 19, dopo lo spostamento della scorsa settimana causa maltempo, è la volta dell’inaugurazione di ArtGarden: collettiva di arte contemporanea en plein air nata con l’obiettivo di far incontrare ambiente naturale e opere d'arte. Le prime opere ad essere installato saranno “Airone” di Moradi Il Sedicente, “Famiglia naturale” di Sebastiano Ranchetti, “HeArt Attack" di Lamberto Caravita, "Shamballah-La Città Smeralda" di Benedetta Iandolo e "Curiosi Intrecci" di Rossella Ricci.
A seguire, la performance “Slow Dating" della Compagnia Valerio Bellini ci racconterà un modo diverso di conoscere le persone, fuori dalla fretta che questo mondo sta inseguendo, per aprire le porte al dubbio che forse l’anima gemella ci è passata accanto e neanche ce ne siamo accorti perché eravamo, semplicemente, di fretta.

Venerdì 17 alle ore 15 il Giardino si veste d’azzurro per la proiezione della partita che vede l’Italia lottare contro la nazionale svedese. Segue, alle 19, l’Aperitivo Sonoro, djset con selezione di musica in vinile che vedrà alla consulle Vsum (Autentica).

Sabato 18 torna anche quest’anno lo spettacolare appuntamento con la Giornata Mondiale della Giocoleria (World Juggling Day), curata per l’ArteCultura dall’Associazione Vola Tutto. La Giornata ha lo scopo di far conoscere quest’arte a più persone possibili attraverso un appuntamento in cui i giocolieri possono incontrarsi e condividere la propria passione con giochi, workshop ed esibizioni. Il programma dell’evento al Giardino prevede workshop con lezioni tecniche e stilistiche in cui sono trattate le diverse discipline (dalla giocoleria all’acrobatica, bolle di sapone ecc.), e i diversi usi dell’oggetto (clave, palline, hula hoop, diablo etc.), e le Olimpiadi, ovvero giochi e gare in cui i giocolieri possono sfidarsi e mettersi alla prova. Inoltre, durante tutta la giornata ci saranno diverse postazioni dedicate a truccabimbi, slackline e al piccolo circo per i primi approcci. Attenzione: solo per questa giornata il Giardino chiuderà alle ore 20.

Domenica 19 al Giardino è Sunday Jazz con il concerto, dalle ore 19, del Soul Trio composto da Luca Luglio (voce e pianoforte), Emanuela Basagni (voce solista) e Ermanno Allulli (batteria): una miscela di groove, melodia, vocalità afro-americana e improvvisazione dove batteria e tastiere collaborano per un maggiore Interplay ritmico-armonico, esaltato dalla vocalità delle due voci a volte soliste e a volte contrappuntistiche.

Lunedì 20 dalle 16.30 alle 18.30 secondo appuntamento con Palestra Informatica alla scoperta di “App per viaggi e prenotazioni last minute”: all’ultimo minuto hai tempo e vuoi fare una gita di due giorni in una capitale Europea? O al mare? Ecco come fare per organizzare il tuo viaggio con app che aiutano a prenotare il volo, l’albergo e a consultare le recensioni degli altri turisti (info e prenotazioni: palestrainformatica@gmail.com - 338.4458473 – 392.4763928).
Alle ore 19 è la volta de Le Notti della Taranta, corso di balli popolari sull’erba del Giardino (ore 19.15 principianti - ore 20.15 intermedi  - a seguire ballo libero fino alle 22), mentre alle ore 21 si accenderanno gli schermi per la proiezione della partita degli Europei Russia contro Galles.

Martedì  21 alle 18 largo ai piccolo con il workshop “Teatro nel cartone”: ispirati dalla tecnica del Kamishibai,  si creeranno tavole grafico-pittoriche per teatrini d’immagini (dai 4 ai 9 anni).
Segue, alle ore 21, il match degli Europei che vede la sfida tra Croazia e Spagna.

Mercoledì 22 è la volta dell’appuntamento settimanale con l’Aperipasseggino, dalle ore 18 laboratori creativi gratuiti per bambini, spettacolo di bolle di sapone e sculture di palloncini, mentre le mamme si concedono un momento di relax.

Giovedì 23 alle 19 nuove opere arricchiranno il Giardino per la rassegna ArtGarden, collettiva di arte contemporanea en plein air con l’obiettivo di far incontrare ambiente naturale e opere d'arte, allietata come sempre da una performance di teatro-danza.

Venerdì 24, alle 19, l’Aperitivo Sonoro porta alla consolle Zak e Teo Naddi e la loro selezione di musica in vinile per un ideale pre-serata pensato per i giovani.

Sabato 25 e domenica 26, accanto agli eventi e al chiosco caffetteria, il Giardino dell’ArteCultura si vestirà a festa per gli Europei con la trasmissione alle ore 15, 18 e 21 degli Ottavi di Finale di Campionato.

Lunedì 27, dalle 16.30 alle 18.30 torna Palestra Informatica con la seconda parte dell’incontro “App per viaggi e prenotazioni last minute” (info e prenotazioni: palestrainformatica@gmail.com - 338.4458473 – 392.4763928), seguito alle ore 19 da Le Notti della Taranta, corso di balli popolari sull’erba del Giardino (ore 19.15: principianti - ore 20.15 intermedi - a seguire ballo libero fino alle 22) e alle 21 dalla proiezione degli ottavi di finale dei Campionati Europei di Calcio.

Martedì 28 alle 18 tornano i workshop per bambini del martedì a cura di Post-Land di Francesca Campigli con l’evento “Manopiùpazza: un pomeriggio di promozione dei giochi tradizionali, fatti di materiali semplici, per divertirsi come si faceva una volta (dai 4 ai 9 anni).

Mercoledì 29 è la volta dell’appuntamento settimanale con l’AperiPasseggino: dalle 18 laboratori creativi gratuiti per bambini, spettacolo di bolle di sapone e sculture di palloncini, mentre le mamme si rilassano con un buon drink presso il chiosco caffetteria.

Giovedì 30 alle 19 ArtGarden arricchirà di nuove opere la bella collettiva di arte contemporanea en plein air, nata con l’obiettivo di far incontrare ambiente naturale e opere d'arte. A contorno, come ogni settimana, una performance di teatro-danza. La serata prosegue alle ore 21 con la proiezione dei quarti di finale dei Campionati Europei di Calcio.

Il Giardino dell’ArteCultura è anche social: i programmi delle serate saranno costantemente aggiornati sulla fanpage ufficiale di Facebook all’indirizzo facebook.com/giardinoartecultura2 oltre che sul sito www.giardinoartecultura.it.

 

Torna al Menu della Rubrica


© Comune di Firenze - Palazzo Vecchio, Piazza della Signoria 50122 FIRENZE - P.IVA 01307110484 - Posta Elettronica Certificata (PEC)