Percorso > Home > Webzine > Arte

Arte & Mostre

Separatore grafico
Separatore grafico
Aperture straordinarie di Villa Galileo, ultima dimora dello scienziato
[ 24-06-2017 ]

Il Gioiello, la villa sulle colline di Arcetri che fu l'ultima dimora di Galileo, apre straordinariamente le sue porte al pubblico in undici date estive fra giugno e settembre. L'iniziativa è frutto della collaborazione tra il Museo di Storia Naturale dell'Ateneo e il Museo Galileo, con il prezioso contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze.

La Villa di Galileo (via Pian de' Giullari, 42 - Firenze) sarà aperta dalle ore 9 alle 13 nei seguenti fine settimana: 24 e 25 giugno, 1 e 2 luglio, 8 e 9 luglio, e - a settembre - il 2 e il 3, il 9 e 10, il 16 e il 17. Il biglietto d'ingresso può essere acquistato direttamente alla Villa (6 euro, intero; 3 euro, ridotto).

Ogni ora (a partire dalle 9 fino alle 12) sarà inoltre possibile usufruire di visite guidate gratuite, disponibili senza prenotazione. Il percorso di visita è arricchito da alcuni supporti informatici realizzati dal Laboratorio Multimediale del Museo Galileo: monitor touch-screen sui quali esplorare la mappa dei luoghi galileiani e i principali strumenti di Galileo, oltre a un video che illustra la vita dello scienziato toscano.

Per raggiungere la Villa sulla collina di Arcetri, sarà disponibile anche un bus navetta gratuito (servizio dalle ore 8.30, con partenza dal Museo Galileo e con una fermata intermedia a Villa Bardini).

Maggiori info: www.msn.unifi.it

 

Torna al Menu della Rubrica


© Comune di Firenze - Palazzo Vecchio, Piazza della Signoria 50122 FIRENZE - P.IVA 01307110484 - Posta Elettronica Certificata (PEC)