Martedì 12 Dicembre 2017
Percorso > Home > Webzine > Arte

Arte & Mostre

Separatore grafico
Separatore grafico
''Oltre il Pensiero'', la mostra del pittore fiorentino Giacomo Tinacci al Borghese Palace Art Hotel
[ 22-10-2017 ]

Inaugura domenica 22 Ottobre, alle ore 18.00, "Oltre il Pensiero", la mostra del pittore fiorentino Giacomo Tinacci, a cura di Gisella Guarducci, al Borghese Palace Art Hotel di Firenze (Via Ghibellina, 174r),

15 opere divise fra la pittura della figura e quella del paesaggio, rappresentate attraverso una personalissima visione tecnica e poetica di un artista decisamente poliedrico.

La pittura di Giacomo Tinacci è un gioco costante di luce e colore che accompagna qualsiasi soggetto venga dipinto, sia esso un paesaggio, un ritratto, o più semplicemente uno schizzo su foglio di carta. L’artista possiede la rara dote di dosare magistralmente il colore; giocando con i rosa tenui, i blu intensi, gli ocra e i verdi offre allo sguardo una spazialità sconfinata.

Uno scenario di colline come distese di nuvole, cipressi, olivi, case coloniche immerse in un vasto orizzonte: lo spettatore si rende conto subito di trovarsi davanti alla terra toscana, tuttavia comprende che si tratta in realtà di un paesaggio surreale ed intimo.

Altre volte, particolari vengono ingranditi al punto di perdere consistenza e risultare indistinti come macchie di colore che trasportano lo spettatore in un’atmosfera irreale.

I ritratti, l’altro tema caro all’artista, rappresentano figure umane in intima solitudine. Intense, come immerse in un tempo sospeso, queste figure rivolgono allo spettatore uno sguardo penetrante, oppure abbassano gli occhi sui propri pensieri, assorti nella loro malinconia.

La mostra rimarrà aperta fino al 22 Dicembre 2017. Durante il vernissage un omaggio del pittore agli ospiti presenti.

Info: www.borghesepalacehotel.com

 

Torna al Menu della Rubrica


© Comune di Firenze - Palazzo Vecchio, Piazza della Signoria 50122 FIRENZE - P.IVA 01307110484 - Posta Elettronica Certificata (PEC)