Sabato 16 Dicembre 2017
Percorso > Home > Webzine > Arte

Arte & Mostre

Separatore grafico
Separatore grafico
''La mia casa, ovunque vado'', visite laboratorio alla mostra di Adrian Paci al Museo Novecento
[ 08-12-2017 ]

Una serie di visite-laboratorio per giovani ed adulti dal titolo "La mia casa, ovunque vado" si terranno in occasione della mostra di Adrian Paci al Museo Novecento di Firenze in Piazza Santa Maria Novella.

Primo appuntamento venerdì 8 Dicembre, poi sabato 23, e venerdì 29 Dicembre. Nel mese di gennaio invece le visite-laboratorio si terranno venerdì 5 e sabato 27, tutte alle ore 15.00.

L'artista albanese Adrian Paci porta all’attenzione del pubblico i grandi temi della società contemporanea. L’immigrazione e l’emigrazione, la casa e il viaggio, il luogo e il non-luogo, l’individuo e le sue relazioni, l’identità e il ricordo sono i motivi che Paci riporta nelle sue opere con grande poesia, fascino e raffinatezza, in stretta connessione con le proprie esperienze di vita e con quelle della sua terra natale. Adrian Paci infatti è emigrato oltre vent'anni fa dall'Albania, in cerca di un futuro migliore. Le visite alla mostra saranno l’occasione per riflettere sulle proprie radici e restituire in forma video una piccola memoria della propria casa, ovunque essa sia, lavorando con il linguaggio dell’arte sulle fragilità e sulle liquidità del mondo odierno. Come afferma l’artista: "La vulnerabilità e la fragilità sono, per me, condizioni umane elementari, capaci di conferire al contempo bellezza e dignità."

La durata della visita-laboratorio è di 1 ora e 15 minuti. Il costo dei biglietti è, per chi ha tra i 18 e i 25 anni e per gli studenti universitari, di 2 euro; di 4 euro è il biglietto invece per i visitatori con più di 25 anni. Per i residenti nella città metropolitana la visita guidata ha un costo di 2 euro, mentre per i non residenti di 4 euro, dai quali è escluso il costo di accesso al Museo. Per i soci Unicoop Firenze c'è la possibilità di acquistare il biglietto 2x1.

Per rendere più coinvolgente e interessante la visita-laboratorio ciascuno è invitato a portare con sé un oggetto significativo della propria vita, della propria storia o della propria terra.

Iniziativa in collaborazione con lo Sportello Immigrazione del Comune di Firenze.

Info: www.museonovecento.it 

GC

 

Torna al Menu della Rubrica


© Comune di Firenze - Palazzo Vecchio, Piazza della Signoria 50122 FIRENZE - P.IVA 01307110484 - Posta Elettronica Certificata (PEC)