Sabato 16 Dicembre 2017
Percorso > Home > Webzine > Arte

Arte & Mostre

Separatore grafico
Separatore grafico
Aurelio Amendola in mostra all'Accademia delle Arti del Disegno
[ 15-12-2017 ]

Dal 15 dicembre 2017 al 6 gennaio 2018, l'Accademia delle Arti del Disegno organizza nella Sala delle Esposizioni in Via Ricasoli n.68, angolo Piazza San Marco, a Firenze, la mostra "Aurelio Amendola: Michelangelo, affreschi digitali & dintorni". Il percorso espositivo, con la regia dell’architetto Alberto Bartalini, è stato realizzato con il Patrocinio del Comune di Firenze, della Regione Toscana e della Città Metropolitana di Firenze, in collaborazione con "Robot City Italian Art Factory".

L'esposizione, visitabile con ingresso gratuito, presenta le opere fotografiche di Aurelio Amendola, fotografo pistoiese di fama internazionale e membro dell’Accademia delle Arti del Disegno, incentrate sui capolavori di Michelangelo e riprodotte attraverso la tecnica dell’affresco digitale su particolari superfici in cemento, oro, ossido di rame e ferro, fibre e trasparenze, successivamente ritoccate a mano, dell’azienda toscana 'Giannoni&Santoni' di Perignano (Pisa).

Nella sala principale sono esposte 15 opere di Aurelio Amendola realizzate con la tecnica dell’affresco digitale, al centro dello spazio è collocata una rivisitazione della “Pietà” di Michelangelo realizzata in polistirolo in scala 1:1, mentre custodita in un’apposita teca si trova una versione ridotta realizzata in marmo, con misure 50x50 cm, dallo scultore Gualtiero Vanelli, anch’egli membro dell’Accademia delle Arti del Disegno, con cui si conclude idealmente il suggestivo dialogo con l’originale michelangiolesco. Nella seconda sala sono collocati gli scatti fotografici originali di Amendola che, illuminando le opere di Michelangelo attraverso prospettive inattese, ne esalta le forme sinuose e i particolari anatomici.

Da sempre attento al linguaggio della scultura e alle caratteristiche plastiche del marmo, attraverso il sapiente uso della luce, Amendola è in grado di catturare immagini pure, in bianco e nero, dalle quali emergono la forte umanità e il vitalismo dei soggetti ritratti.

La mostra sarà visitabile: da martedì a sabato (ore 10.00 - 19.00) e la domenica (ore 10.00 - 13.00). L'inaugurazione si terrà il 14 dicembre alle ore 18.00.

Ingresso gratuito.

Per ulteriori informazioni: info@aadfi.it  - www.aadfi.it

 

Torna al Menu della Rubrica


© Comune di Firenze - Palazzo Vecchio, Piazza della Signoria 50122 FIRENZE - P.IVA 01307110484 - Posta Elettronica Certificata (PEC)