Giovedì 18 Gennaio 2018
Percorso > Home > Webzine > Arte

Arte & Mostre

Separatore grafico
Separatore grafico
Gennaio ricco di eventi al Mercato Centrale di Firenze con la mostra contemporanea Urboeffimero
[ 05-01-2018 ]

Ecco gli appuntamenti di inizio anno del Mercato Centrale di Firenze. Alcuni inediti eventi e altre vecchie e confermate ricorrenze arricchiranno gli appuntamenti di gennaio.

Da venerdì 5 a domenica 7 gennaio 2018, in occasione dell'Epifania, torna il temporary più dolce che ci sia: brigidini, mele caramellate e addormenta-socere. Grandi e piccini potranno fare scorpacciate di dolcezza e approfittarne per riempire le calze della Befana!

Sempre domenica 7 Gennaio dalle ore 17.00 andrà in scena l'appuntamento con "Cucina a tutta birra". La domenica ha tutto un altro sapore se di mezzo ci sono i corsi di cucina speciali organizzati in collaborazione con Birra Moretti. Ricette speciali con un ingrediente di base molto particolare e spesso sottovalutato quando si tratta di utilizzarlo per cucinare. Il menu di questo appuntamento prevede la preparazione di lonzino, rucola e caprino con riduzione di birra Stout e filetto di maiale con mele e birra Weiss. La birra è buona da bere ma può portare risultati straordinari anche ai fornelli, per partecipare al corso gratuito bisogna inviare un'e-mail a eventi@mercatocentrale.it.

 Giovedì 11 Gennaio dalle ore 21.00 sarà invece la volta di "Asat, Dire e Fare". ASAT è l'acronimo di Associazione di Scienze Agrarie e Ambientali Tropicali per la Cooperazione e lo Sviluppo. Gli incontri al Mercato Centrale sono tutti volti all'approfondimento di specifiche tematiche, in questa occasione si parlerà di filiera corta e globalizzazione dei mercati.
La prima è una piccola realtà che si deve confrontare con il mercato globale, ma in entrambi i casi ci sono dei pro e dei contro. All'evento saranno presenti il relatore Fabio Boncinelli del Dipartimento di Gestione dei Sistemi Agrari, Alimentari e Forestali dell’Università degli Studi di Firenze e alcuni banchisti del Mercato. Il prossimo appuntamento sarà l'8 febbraio, si parlerà della crisi delle risorse idriche nei Paesi in via di sviluppo.

Fino a domenica 21 Gennaio sarà inoltre possibile osservare la mostra di arte contemporanea Urboeffimero. Fin dalla sua nascita, il Mercato Centrale Firenze ha ospitato diverse opere di arte contemporanea al primo piano e Urboeffimero, che sarà visibile fino al 21 gennaio, fa parte di queste. L'installazione è arrivata in contemporanea con la mostra "Utopie Radicali, oltre l'architettura: Firenze 1966-1976" in corso a Palazzo Strozzi. Al Mercato Centrale è possibile vedere due installazioni della serie Urboeffimeri del gruppo radicale UFO: un tuffo nell'architettura fiorentina degli anni '60 e '70, strutture gonfiabili che propongono giochi di parole e slogan provocatori, strettamente legati al periodo storico in cui sono nati, a cavallo della contestazione studentesca sfociata nei grandi movimenti di massa del Sessantotto.

Domenica 28 Gennaio dalle ore 15.00 alle ore 17.00, a chiusura degli appuntamenti del primo mese dell'anno, verrà confermato l'appuntamento dal titolo "Dietro la maschera". Dopo l'appuntamento dello scorso 16 dicembre, al Mercato Centrale continuerà la collaborazione con il Carnevale di Viareggio. Questo sarà il secondo dei tre appuntamenti previsti, sarà presente la carrista del Carnevale Federica Lucchesi, pronta a raccontare la sua storia e la sua esperienza. Seguirà un laboratorio gratuito per i bambini, che potranno imparare a modellare la cartapesta per fare delle maschere. Gli incontri sono aperti al pubblico ma è necessario prenotare i posti per i bambini che parteciperanno al laboratorio. Per farlo basta inviare un'e-mail a eventi@mercatocentrale.it.

Per ulteriori informazioni: www.mercatocentrale.it

TS

 

Torna al Menu della Rubrica


© Comune di Firenze - Palazzo Vecchio, Piazza della Signoria 50122 FIRENZE - P.IVA 01307110484 - Posta Elettronica Certificata (PEC)