Lunedì 22 Gennaio 2018
Percorso > Home > Webzine > Arte

Arte & Mostre

Separatore grafico
Separatore grafico
Cocoa Laney racconta gli ''Anelli Mancanti'' con le sue foto in mostra alla Maidoff Gallery
[ 15-01-2018 ]

Lunedì 15 Gennaio, alle ore 17.00, si apre alla Maidoff Gallery di Firenze (Via Sant'Egidio, 14) la mostra dei nuovi lavori di Cocoa Laney con le foto realizzate al centro culturale "Gli Anelli Mancanti".

La storia per immagini degli studenti, degli insegnanti e del loro eccezionale cammino alla ricerca di una lingua comune grazie ai servizi gratuiti per gli immigrati ed i rifugiati a Firenze.
Le lezioni di lingua italiana sono tenute da volontari e non sono richiesti documenti per iscriversi. Alcuni studenti partecipano sporadicamente, invece altri hanno frequentato per anni. Le classi sono composte da persone provenienti da tutto il mondo, e molti iniziano lo studio ad un livello fonetico di base.

Cocoa Laney è una fotografa nata a Huntsville, in Alabama, che vive a Firenze. Il suo lavoro è stato esposto alla Galleria Tethys, Carta Vetra e Museo di Storia Naturale di Firenze, nonché al Lowe Mill di Huntsville. Nel maggio del 2016, si è laureata presso l'Università di Montevallo con una laurea interdisciplinare in fotografia commerciale, ed è attualmente candidata al secondo anno del Master in Fotografia di SACI, Studio Arts College International (Info: www.cocoalaney.com).

L'esposizione fa parte di WORK(IN)SPACE, una nuova serie di progetti espositivi creati dai candidati del 2° anno al Masters di Studio Art, Fotografia e Communication Design come parte del Seminario di Pratica Professionale. Gli studenti lavoreranno direttamente con la Maidoff Gallery di SACI per impegnarsi in modo significativo nelle sfide che sorgono nell’allestimento di una mostra. Lavorando faccia a faccia con gli insegnanti di SACI Daria Filardo e Pietro Gaglianò, gli studenti usciranno dall’ambito del loro studio per riconsiderare il loro lavoro in una situazione di esibizione, imparando a considerare tutti gli aspetti, i limiti e le necessità dello spazio specifico per ottenere il miglior risultato finale.

WORK(IN)SPACE si svolgerà nella Maidoff Gallery e comprenderà tutte le fasi dell’esibizione, dalla progettazione all’installazione e l’inaugurazione delle mostre personali. I visitatori sono invitati a partecipare all’inaugurazione delle esibizioni, oppure a visitarle durante gli orari di apertura.

Orario di apertura
15-17 Gennaio 2018
Lunedì-Venerdì 9-19 / Sabato-Domenica 13-19

Info: www.saci-florence.edu

 

Torna al Menu della Rubrica


© Comune di Firenze - Palazzo Vecchio, Piazza della Signoria 50122 FIRENZE - P.IVA 01307110484 - Posta Elettronica Certificata (PEC)