Giovedì 21 Giugno 2018
Percorso > Home > Webzine > Arte

Arte & Mostre

Separatore grafico
Separatore grafico
Firenze dei Bambini: laboratori didattici per famiglie a Casa Siviero
[ 05-05-2018 ]

Casa Siviero ha aderito al programma "Firenze dei Bambini" promosso dal Comune di Firenze.
Nei giorni di sabato 5 maggio e domenica 6 maggio si svolgeranno a Casa Siviero laboratori didattici per famiglie:
- il laboratorio “Agente 007 Siviero” presenterà la storia e le avventure di Rodolfo Siviero, narrate e teatralizzate per rendere più avvincente la conoscenza del suo lavoro di recupero delle opere d’arte;
- il laboratorio “La collezione Siviero” farà conoscere ai bambini e ai loro familiari le opere conservate nella casa-museo.
La partecipazione ai laboratori, a cura di Casa Siviero e AntigonArt, è gratuita previa prenotazione alla email: casasiviero@regione.toscana.it

Rodolfo Siviero ha avuto un ruolo di grande importanza per la salvaguardia del patrimonio culturale italiano. A lui si deve infatti il recupero di gran parte delle opere che erano state trafugate dal nostro paese nel corso della Seconda Guerra Mondiale. I metodi rocamboleschi ed avventurosi con i quali le opere furono talvolta recuperate, il fascino personale di uomo colto e raffinato e allo stesso tempo spregiudicato e concreto nell'azione, i molti successi con il gentil sesso gli valsero il soprannome di 007 dell'arte.

Appassionato e colto collezionista, egli era riuscito a possedere un'ampia raccolta di opere d'arte antiche, tra cui reperti etruschi; busti romani; statue lignee trecentesche e quattrocentesche; dipinti fondo oro, rinascimentali e barocchi; bronzetti; terrecotte; suppellettili liturgiche; splendidi mobili. Inoltre un nucleo di opere di importanti artisti italiani moderni come Giorgio De Chirico, Giacomo Manzù, Ardengo Soffici, Pietro Annigoni, ai quali era legato da rapporti di amicizia. La casa museo rispecchia a pieno la personalità del suo proprietario amatore d'arte e vi si ritrova l'incanto di altri palazzi che sono stati donati alla città di Firenze da Bardini, Horne, Stibbert, con le loro splendide collezioni d'arte. Un patrimonio che documenta il gusto della classe media colta fiorentina della metà del Novecento e che consente al pubblico una visita affascinante in una casa museo tra i tesori privati di uno 007 dell'arte.

Info: www.firenzebambini.it - www.museocasasiviero.it

 

Torna al Menu della Rubrica


© Comune di Firenze - Palazzo Vecchio, Piazza della Signoria 50122 FIRENZE - P.IVA 01307110484 - Posta Elettronica Certificata (PEC)