Giovedì 21 Giugno 2018
Percorso > Home > Webzine > Arte

Arte & Mostre

Separatore grafico
Separatore grafico
Enjoy Firenze: percorsi guidati alla scoperta dei tesori artistici e architettonici della Toscana
[ 02-05-2018 ]

Una passeggiata ad alta quota sulle terrazze della Cattedrale di Santa Maria del Fiore, un pomeriggio tra i colori degli iris e il profumo delle rose nei giardini di Firenze, un percorso alla scoperta della “Florentia archeologica”. Sono queste alcune iniziative di maggio firmate “Enjoy Firenze”, il cartellone di percorsi guidati alla scoperta dei tesori artistici e architettonici di Firenze e della Toscana in compagnia di esperti e archeologi curato da Cooperativa Archeologia.

10 gli appuntamenti del mese, che si apriranno sabato 5 maggio alle 15.30 con la visita esclusiva alle terrazze della Cattedrale di Santa Maria del Fiore dove ad oltre trenta metri di altezza, immersi nella splendida cornice di Firenze, si potranno ammirare da un punto di vista inusuale tutti i monumenti della città e soprattutto soffermarsi a godere della presenza ravvicinata della Cupola. La passeggiata ad alta quota, che gira intorno alla Cattedrale, consente di apprezzare i particolari più nascosti della decorazione marmorea, in una suggestiva cornice inviolata dagli anni, regalando un’esperienza da non perdere.

Tra gli appuntamenti del mese: un tuffo nel verde tra le meraviglie del Giardino Bardini (06/05) per conoscerne gli angoli più suggestivi e scenografici, come la grande scalinata barocca che culmina con un piccolo edificio belvedere, dal quale si gode una splendida vista sulla città, o il teatro verde ricavato nella vegetazione in una concavità del terreno; un itinerario per conoscere i mercati alimentari ottocenteschi di Firenze (12/05) come quello centrale di San Lorenzo e quello di Sant’Ambrogio, luoghi storici e affascinanti per chi ha voglia di riscoprire attraverso i banchi del cibo e delle bevande, i profumi e i sapori della tradizione fiorentina; una suggestiva passeggiata tra il Giardino dell’Iris, con i suoi esemplari coloratissimi, e quello delle Rose, progettato dal Poggi per Firenze Capitale, che ospita circa mille varietà del fiore da cui prende il nome, oltre a una collezione en plein air di sculture dell’artista belga Jean Michel Folon (13/05). 

In occasione del 5° compleanno di Enjoy Firenze, Cooperativa Archeologia lancia una serie di proposte mensili a prezzo speciale: questo secondo appuntamento ci porterà nella “Florentia archeologica” che prima di essere famosa per la sua arte rinascimentale, era un’importante colonia romana, con origini risalenti all’epoca etrusca. Il tour sarà un'occasione unica per gettare uno sguardo sulla storia più antica di Firenze: si procederà percorrendo il tracciato della cinta muraria romana compiendo un vero e proprio viaggio a ritroso, per vivere insieme un percorso archeologico ricco e articolato di cui il teatro sotto Palazzo Vecchio, il complesso termale, la tintoria e i bagni pubblici di piazza della Signoria sono solo alcuni esempi (27/05).

In cartellone sabato 19 maggio un percorso al tramonto alla scoperta di piazze e piazzette d’ Oltrarno e dei quartieri di Santo Spirito e San Frediano, dove ancora vive e si respira la fiorentinità più autentica; e una visita al Museo Archeologico di Firenze, incentrata sul nuovo allestimento del Vaso François, il più antico cratere a volute dell’arte ceramica attica risalente al 570 a. C. (20/05), un capolavoro assoluto dell’arte antica, che concentra nelle raffigurazioni dipinte sulle sue pareti tutto un mondo di miti, saghe e storie degli antichi dei ed eroi della Grecia classica e della Guerra di Troia.

A chiudere gli appuntamenti del mese un itinerario a Fiesole, tra archeologia, vecchie miniere e panorami mozzafiato. Partendo da Piazza Mino, antico foro della città romana, si arriverà alle cave del Montececeri, percorrendo un tratto delle antiche mura etrusche e al rientro si salirà sul colle di San Francesco, dove una volta era l’acropoli della città antica, per un ultimo sguardo al panorama nella luce del tramonto (26/05).

Ad arricchire il cartellone due proposte fuori porta. La prima, che riguarda il cantiere di allestimento del Museo delle Antiche Navi di Pisa, che espone le imbarcazioni di epoca romana emerse durante lavori per l’ampliamento della Stazione di Pisa S. Rossore con il loro carico di anfore, ceramiche, vetri, metalli e strumenti di bordo (1, 6, 13, 19 /05); la seconda è con i laboratori e le visite guidate per bambini e adulti all’antica città di Luni (SP),  in cui ogni mese viene proposto un laboratorio diverso: questa volta si tratterà di “Tabulae lusoriae. Giochi e passatempi nell’antica Luna”, per cimentarsi con i giochi da tavolo più in voga in epoca romana, praticati da adulti e bambini. (20/05).

Ingresso a pagamento alle visite, prenotazione obbligatoria allo 055-5520407 e a turismo@archeologia.it

Per ulteriori informazioni www.enjoyfirenze.it.

 

Torna al Menu della Rubrica


© Comune di Firenze - Palazzo Vecchio, Piazza della Signoria 50122 FIRENZE - P.IVA 01307110484 - Posta Elettronica Certificata (PEC)