Venerdì 26 Maggio 2017
Percorso > Home > Webzine > Lettura

Lettura

Separatore grafico
pagine prev 1 1 2 3 4 5 next 1
Separatore grafico
[ 24-05-2017 ]

Libri a Teatro: presentazione dei testi di Adela Gjata e Gianluca Stefani alla Pergola

Mercoledì 24 Maggio, alle ore 17.00, prosegue al Teatro della Pergola la quinta edizione di Libri a Teatro, il ciclo di incontri coordinato da Siro Ferrone e Renzo Guardenti frutto della collaborazione tra la Fondazione Teatro della Toscana e l'Università degli Studi di Firenze. In programma la presentazione di due volumi con relatori Maria Ida Biggi, Siro Ferrone e Francesca Simoncini:

"Il grande eclettico. Renato Simoni nel teatro italiano del primo Novecento" di Adela Gjata
(Premio Ricerca "Città di Firenze", FUP, 2015)
Drammaturgo,...continua

Separatore grafico

[ 24-05-2017 ]

''Di padre in figlio'': Marco Lillo presenta il suo libro alla Libreria IBS+Libraccio

Mercoledì 24 Maggio alle 18.00 la Libreria IBS+Libraccio (Via de'Cerretani,16r) ospiterà la presentazione del libro "Di padre in figlio. Le carte inedite sul caso Consip e il familismo renziano" di Marco Lillo. Insieme all'autore saranno presenti Paul Ginsborg e Andrea Scanzi.

Marco Lillo, primo a svelare l'inchiesta Consip, pubblica le nuove notizie esplosive sull'indagine. Un affresco inedito sul Giglio magico del neo segretario del Pd. Il quadro che emerge dalle carte degli investigatori è inquietante: c'è un imprenditore, Alfredo...continua

Separatore grafico
[ 24-05-2017 ]

''La pittura moderna 1860-1930'' di Giorgio Castelfranco al Museo Casa Siviero

Mercoledi 24 Maggio, ore 17.30, Casa Siviero (Lungarno Serristori, 3) ospita la presentazione della riedizione del libro di Giorgio Castelfranco, "La pittura moderna 1860-1930" (Edifir Firenze).

Pubblicato per la prima volta a Firenze nel 1934, La pittura moderna, è il primo importante volume di Giorgio Castelfranco (1896-1978), storico dell'arte, critico militante, nonché funzionario nell'Amministrazione delle Belle Arti. In questo testo l'autore definisce per la prima volta, e già in modo maturo, la propria visione dell'arte, e in particolare...continua

Separatore grafico

[ 23-05-2017 ]

Incontro con Mathias Énard all'Insitut français Firenze in occasione di ''Prospettive Critiche''

Martedì 23 Maggio, alle ore 18.00, in occasione della Quarta Stagione di Prospettive Critiche dedicata all'Europa, l'Insitut français Firenze (Piazza Ognissanti) ospiterà Mathias Énard, per la traduzione di "Bussola" in italiano.

"Bussola" è un romanzo maestoso, erudito e appassionante su un tema di grandissima attualità: i nostri rapporti con le civiltà orientali, islamiche, turche, persiane, siriane. La doppia storia di due amori impossibili: la prima tra un timido orientalista austriaco e un’affascinante collega francese...continua

Separatore grafico

[ 23-05-2017 ]

''Ad alta voce contro la mafia'', letture corali nelle Biblioteche Comunali Fiorentine

Le Biblioteche Comunali Fiorentine partecipano all'edizione 2017 del "Maggio dei Libri" con una lettura corale ad alta voce su testi scelti dai bibliotecari sui temi della mafia e della legalità.

Il 23 maggio 2017 ricorre il 25° anniversario della strage di Capaci, attentato di Cosa Nostra in Sicilia, nei pressi dello svincolo autostradale di Capaci a pochi chilometri da Palermo.
Le letture si svolgeranno in tutte le biblioteche martedì 23 maggio dalle ore 17.56, ora dello scoppio della bomba.

Nella strage persero la vita il magistrato...continua

Separatore grafico
[ 23-05-2017 ]

''Due volte a settimana'', il libro di Ernesto Valerio con illustrazioni di Sabrina Zanol alla IBS

Martedì 23 Maggio, alle ore 18.00, la Libreria IBS+Libraccio di Firenze (Via de' Cerretani, 16r) ospiterà la presentazione del libro di Ernesto Valerio "Due volte a settimana", con le illustrazioni di Sabrina Zanol.

Il protagonista è Elio Toso, un quarantaduenne single, che ha fatto della ricerca e valutazione degli oggetti usati un lavoro, ma soprattutto una passione. Personaggi "secondari", ma non troppo, sono Monica ed Ennio, Stefania, Filippo, Louise, che con le loro storie ed oggetti hanno riempito prima la propria quotidianità ed oggi riempiono...continua

Separatore grafico
[ 23-05-2017 ]

''Come me non c'è nessuno'' di Anton Emilio Krogh alla Libreria Feltrinelli Red di Firenze

Martedì 23 Maggio alle ore 18.30, Anton Emilio Krogh presenta il suo primo romanzo "Come me non c'è nessuno" alla Libreria Feltrinelli Red di Firenze (Piazza della Repubblica, 26).

Un ragazzino, la musica e Rita Pavone: "Come me non c’e’ nessuno", romanzo d'esordio di Anton Emilio Krogh, storia di una vita che cambia a ritmo di twist. Sono i Favolosi Anni '60 quando nell’infanzia dorata e triste di Anton, figlio di genitori distratti dalla mondanità, esplode la voce di Rita Pavone con "Amore twist", canzone che ascolta per la prima volta grazie al disco che...continua

Separatore grafico

[ 23-05-2017 ]

Il Giardino di Boboli e i suoi labirinti: conferenza nell'Ex Chiesa di San Pier Scheraggio

Martedì 23 maggio 2017 alle 17.00, presso l'Ex Chiesa di San Pier Scheraggio (Gallerie degli Uffizi, Firenze), l'Associazione "Per Boboli" propone la conferenza di presentazione del libro Il Giardino di Boboli e i suoi labirinti, frutto di un progetto di ricerca sviluppato con il sostegno di LAO - Le Arti Orafe Jewellery School.

Avviando nel 1611 i lavori per l'ampliamento del Giardino di Boboli, il granduca Cosimo II de' Medici commissionava all'architetto Giulio Parigi quelle straordinarie creazioni in cui si celebrava il trionfo della bellezza e...continua

Separatore grafico

[ 23-05-2017 ]

''D'amore e morte'', il libro di Teresa Campi al Caffè Letterario Le Murate

Martedì 23 Maggio, alle ore 18.30, il Caffè Letterario Le Murate di Firenze ospita la presentazione del libro "D'amore e morte" di Teresa Campi (Albeggi Edizioni). L'autrice dialoga con Andrea Sirotti, critico letterario.
Un viaggio nel tempo, nella Roma dell'Ottocento; un'escursione letteraria in un mondo ormai scomparso, per sbirciare nella vita dei più grandi poeti romantici. Una prosa limpida, fresca e mai pedante per raccontare l'amore, l'ardore e la vitalità poetica che si sviluppano, come un filo invisibile, da George Lord Gordon Byron, poeta ribelle,...continua

Separatore grafico

[ 23-05-2017 ]

Gli scritti di Gramsci sul giornalismo e da giornalista alla Biblioteca nazionale centrale di Firenze

Martedì 23 Maggio, alle ore 17.00, in Sala Galileo della BNCF - Biblioteca nazionale centrale di Firenze il curatore Gian Luca Corradi, il critico letterario Marino Biondi e Danilo Breschi, docente di Storia del pensiero politico presso la facoltà di Scienze politiche dell'Università degli studi internazinali di Roma e Luca Bellingeri, direttore della Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze presentano gli scritti di Gramsci sul giornalismo e da giornalista, volume a cura di Gian...continua

Separatore grafico

ARCHIVIO






... leggi gli altri articoli dell'archivio di sezione
© Comune di Firenze - Palazzo Vecchio, Piazza della Signoria 50122 FIRENZE - P.IVA 01307110484 - Posta Elettronica Certificata (PEC)