Mercoledì 23 Maggio 2018
Percorso > Home > Webzine > Lettura

Lettura

Separatore grafico
pagine prev 1 1 2 3 4 5 6 7 next 1
Separatore grafico
[ 18-05-2018 ]

''L'ultima diva dice addio'', Vito di Battista presenta il romanzo d'esordio alla Feltrinelli

Un libro, interamente ambientato a Firenze, anticipato da un articolo sul numero di dicembre della rivista «GQ», che lo ha segnalato fra i 12 scrittori da seguire nel 2018: venerdì 18 maggio, alle ore 18.30, Vito di Battista presenta il suo primo romanzo "L'ultima diva dice addio" alla Libreria La Feltrinelli, in via de' Cerretani 40R.

È la notte di capodanno del 1977 quando Molly Buck, stella del cinema di origine americana, muore in una clinica privata alle porte di Firenze.
Davanti al cancello d’ingresso è seduto...continua

Separatore grafico

[ 18-05-2018 ]

''Volete il lavoro o volete Zico?'', Giuseppe Di Leva presenta l'autobiografia alla libreria Clichy

Venerdì 18 maggio, alle ore 18.00, la libreria Clichy (Via Maggio, 13/R) ospita la presentazione dell'autobiografia del drammaturgo Giuseppe Di Leva intitolata "Volete il lavoro o volete Zico? (Tra teatro e politica)" a cura di Sheila Concari (Mincione edizioni). Insieme all’autore interviene Franco Camarlinghi. Conduce la giornalista Francesca Joppolo.

Con uno sguardo sempre lucido e spesso ironico, Giuseppe Di Leva racconta l’Italia culturale e politica dagli anni ’70 in poi, attraverso gli incroci...continua

Separatore grafico

[ 17-05-2018 ]

Siamo tutti terroristi, il libro di Jacopo Storni che racconta l'immigrazione oltre i luoghi comuni

L'immigrazione e l'integrazione oltre pregiudizi, stereotipi e luoghi comuni. Si intitola ‘Siamo tutti terroristi’ ed è il nuovo libro del giornalista Jacopo Storni, con prefazione di Emma Bonino, in uscita il 17 maggio per Castelvecchi Editore .
Il libro è un viaggio attraverso l’Italia multiculturale tra immigrati di successo, famiglie multiculturali, borghi e città che hanno fatto della pluralità un valore aggiunto. 

Tra le 22 storie del libro – edizione aggiornata e arricchita de ‘L’Italia siamo noi’ – quella di Fuad,...continua

Separatore grafico

[ 17-05-2018 ]

''Zona industriale'', incontro con Eduard Limonov alla libreria IBS+Libraccio

In occasione dell'uscita delle sua autobiografia dal titolo "Zona industriale", Eduard Limonov sarà presente giovedì 17 Maggio, alle ore 18.00, alla libreria IBS+Libraccio Firenze (Via de'Cerretani, 16r).

Grande ritorno di Eduard Limonov, l'intellettuale dissidente divenuto celebre presso il grande pubblico grazie al best-seller di Emmanuel Carrère dedicato alla sua vita e pubblicato in Italia da Adelphi nel 2014. Un "romanzo moderno", così lo definisce l'autore, che attraversa gli episodi più rilevanti della propria vita, avvenuti prevalentemente dopo la...continua

Separatore grafico
[ 17-05-2018 ]

''Il maggio dei libri'', la Biblioteca Nazionale accompagna gli eventi del Maggio Musicale Fiorentino

La Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze aderisce come sempre all'appuntamento annuale “Il maggio dei libri”, la campagna di promozione della lettura, organizzata dal Centro per il libro e la lettura, con un programma di iniziative di carattere diverso, ambientate negli spazi dell’Istituto. Quest'anno, in particolare, la Biblioteca ha scelto di unire le proprie manifestazioni alle manifestazioni che tradizionalmente accompagnano gli eventi del Maggio Musicale Fiorentino, il famoso festival annuale di opere liriche, concerti e balletti fondato...continua

Separatore grafico

[ 17-05-2018 ]

Giornata internazionale contro l'omofobia, la bifobia e la transfobia alla Biblioteca Buonarroti

La Giornata internazionale contro l'omofobia, la bifobia e la transfobia (o IDAHOBIT, acronimo di International Day Against Homophobia, Biphobia and Transphobia) è una ricorrenza promossa dall'Unione europea che si celebra dal 2004 il 17 maggio di ogni anno. L'obiettivo della giornata è quello di promuovere e coordinare eventi internazionali di sensibilizzazione e prevenzione per contrastare il fenomeno dell'omofobia, della bifobia e della transfobia.

Dal 17 al 19 maggio 2018 presso la Biblioteca Filippo Buonarroti di Firenze...continua

Separatore grafico
[ 17-05-2018 ]

''La vita fino a te'' di Matteo Bussola al Caffè Letterario Le Murate di Firenze

Giovedì 17 maggio 2018, alle ore 18.30, al Caffè Letterario Le Murate di Firenze è in programma la presentazione del libro "La vita fino a te" di Matteo Bussola, evento a cura de La Nottola di Minerva. L'autore dialoga con Stefano Miniati.
Matteo Bussola riconosce ciò che di straordinario si annida nelle cose ordinarie perché le guarda come se accadessero per la prima volta, come se sentisse sempre la vita pulsare in ogni cellula. Racconta così storie che incontra stando nel mondo senza mai dare il mondo per scontato, e che la sua voce intima...continua

Separatore grafico
[ 16-05-2018 ]

''La casa nella pineta'', il nuovo libro di Pietro Ichino alle Vie Nuove

Un libro insolito, al confine tra un racconto intimo e il grande affresco di un'epoca, in cui le vicende pubbliche si intrecciano alla storia di una famiglia italiana che raccoglie in sé l'eredità ebraica e un cattolicesimo dalla forte vocazione sociale e che ha eletto la Versilia a proprio luogo dello spirito. Mercoledì 16 maggio, alle ore 17.00, il Circolo Vie Nuove di Firenze, in collaborazione con Giunti Editore, promuove la presentazione del libro di Pietro Ichino "La casa nella pineta – Storia di una famiglia borghese del Novecento", opera pubblicata nell'aprile...continua

Separatore grafico
[ 16-05-2018 ]

Leggere per non dimenticare: ''L'amore che cura'' di Giovanni Stanghellini alle Oblate

Che cosa significa scoprirsi vulnerabili? Che cosa vuol dire attraversare l’esperienza della malattia? È questa la zona d’ombra della medicina, che richiede di essere esplorata per ciascun paziente, ogni volta. Il riconoscimento della persona e della sua unicità non è solo un’opzione etica, ma un vero e proprio vincolo epistemologico per la buona prassi della cura.
Mercoledì 16 maggio 2018, alle ore 17.30, in programma l'ultimo appuntamento di "Leggere per non dimenticare", il ciclo di incontri a cura di Anna Benedetti, alla Biblioteca delle Oblate...continua

Separatore grafico

[ 16-05-2018 ]

Leggere per non dimenticare: ''L'Arminuta'' di Donatella Di Pierantonio alle Oblate

INCONTRO RINVIATO per indisponibilità dell’autore! A conclusione del ciclo d'incontri Leggere per non dimenticare, la Biblioteca delle Oblate ospiterà la presentazione del libro di Donatella Di Pierantonio "L'Arminuta" (Einaudi, 2017), mercoledì 16 maggio 2018, ore 17.30.
Introduce: Ernestina Pellegrini. Letture: Massimo Tarducci.

L’Arminuta (la Ritornata), ovvero colei che, dopo essere stata a sei mesi trasferita dalla sua famiglia,...continua

Separatore grafico
ARCHIVIO






... leggi gli altri articoli dell'archivio di sezione
© Comune di Firenze - Palazzo Vecchio, Piazza della Signoria 50122 FIRENZE - P.IVA 01307110484 - Posta Elettronica Certificata (PEC)