Percorso > Home > Webzine > Lettura

Lettura

Separatore grafico
Separatore grafico
''A noi donne basta uno sguardo'', Christine von Borries presenta il nuovo giallo alle Librerie Universitarie
[ 04-05-2018 ]

Venerdì 4 maggio, alle ore 18.00, il Pubblico Ministero presso la Procura di Firenze Christine von Borries presenta il suo nuovo giallo "A noi donne basta uno sguardo" alle Librerie Universitarie (via delle Pandette, 14).
Introducono: Roberta Santoni Rugiu, Giudice della Corte d’Appello di Firenze; Simone Scalamandrè, Ingegnere.
 
Quattro amiche, Valeria Parri pubblico ministero alla Procura di Firenze, Erika Martini ispettore di polizia presso la questura, Giulia Gori giornalista e Monica Giusti commercialista, si trovano per caso a indagare insieme sul caso di omicidio di una giovane donna africana, Rosaline George. La donna è ospite di una villa gestita dall’associazione Arcobaleno che, dopo avere vinto un appalto del Comune, accoglie extra-comunitari appena giunti in Italia fino all’ottenimento dei permessi. Ma dietro il paravento di un’attività umanitaria si nascondono traffici orribili, e quando la giovane Samirah, altra ospite del centro alla quale è stata rapita la figlia, decide di reagire, la situazione esplode...

Christine Von Borries è Pubblico Ministero presso la Procura di Firenze, madre italiana e padre tedesco, nasce a Barcellona nel 1965. Dopo la laurea in giurisprudenza vince il concorso in magistratura e lavora come pubblico ministero ad Alba, Prato, Palermo e dal 2005 a Firenze.

Info: www.librerieuniversitarie.com

 

Torna al Menu della Rubrica


© Comune di Firenze - Palazzo Vecchio, Piazza della Signoria 50122 FIRENZE - P.IVA 01307110484 - Posta Elettronica Certificata (PEC)