Venerdì 17 Agosto 2018
Percorso > Home > Webzine > Lettura

Lettura

Separatore grafico
Separatore grafico
''Titanic. Il tramonto dell'ordine liberale'', incontro con l'autore Vittorio Emanuele Parsi alle Murate
[ 11-06-2018 ]

Un mondo più sicuro, più giusto e più ricco per tutti: le promesse mancate che hanno messo in crisi l'ordine internazionale. Lunedì 11 giugno 2018, alle ore 18.00, il Caffè Letterario Le Murate di Firenze ospiterà la presentazione del libro "Titanic. Il tramonto dell'ordine liberale" di Vittorio Emanuele Parsi (edito da Il Mulino) grazie all'iniziativa del Forum per i Problemi della Pace e della Guerra, in collaborazione con Ass. Cult. La Nottola di Minerva. Sarà presente l'autore Vittorio Emanuele Parsi, Università Cattolica, Milano. Interverranno Sonia Lucarelli, Università di Bologna e Forum per i Problemi della Pace e della Guerra, Federico Romero, Istituto Universitario Europeo di Fiesole. Coordinamento Serena Giusti, Scuola Sant'Anna Pisa e Forum per i Problemi della Pace e della Guerra. A seguire dibattito con il pubblico.

A partire dagli anni Ottanta, l’ordine globale neoliberale ha sostituito l’ordine liberale che governava il sistema internazionale dal secondo dopoguerra. Analogamente al Titanic, il mondo è stato portato su una rotta diversa e più pericolosa da quella segnata dall’incontro e reciproco bilanciamento di democrazia e mercato. Davanti ai nostri occhi si erge minaccioso un iceberg, le cui quattro facce si chiamano: declino della leadership americana ed emergere delle potenze autoritarie di Russia e Cina (sul cui sfondo si stagliano la crisi nordcoreana e quella mediorientale); polverizzazione della minaccia legata al terrorismo; deriva revisionista della presidenza Trump; affaticamento delle democrazie strette tra populismo e tecnocrazia. Nonostante le sue difficoltà, solo l’Europa può ancora contribuire a ristabilire la rotta originaria, ma a condizione di vincere la battaglia più difficile, quella interna: per riequilibrare la dimensione della crescita e quella della solidarietà.

Vittorio Emanuele Parsi è professore ordinario di Relazioni internazionali nell’Università Cattolica di Milano e, dal 2002, professore nella Facoltà di Economia dell’Università della Svizzera Italiana. È direttore dell’Alta Scuola di Economia e Relazioni Internazionali (ASERI) ed editorialista di «Avvenire» e «Panorama». Tra le sue pubblicazioni ricordiamo «La fine dell’uguaglianza» (Mondadori, 2012) e «Relazioni internazionali» (con altri autori; Il Mulino, 2012).

Per ulteriori informazioni: www.lemurate.it

 

Torna al Menu della Rubrica


© Comune di Firenze - Palazzo Vecchio, Piazza della Signoria 50122 FIRENZE - P.IVA 01307110484 - Posta Elettronica Certificata (PEC)