Venerdì 21 Settembre 2018
Percorso > Home > Webzine > Teatro & Danza

Teatro & Danza

Separatore grafico
pagine 1 2 3 next 1
Separatore grafico
[ 28-09-2018 ]

''I salotti di Firenze Capitale'' con la Compagnia delle Seggiole alla Villa Medicea La Petraia

Dal 28 al 30 Settembre, alle ore 19.30 - 20.30 – 21.30, la Compagnia delle Seggiole propone "I salotti di Firenze Capitale" di Marcello Lazzerini, con la conversazione (in)credibile con Edmondo De Amicis e il Viaggio Teatrale nei “Salotti” con brani e musica d’epoca eseguiti dal vivo alla Villa Medicea La Petraia di Firenze (via della Petraia, 38).

Edmondo De Amicis, sì proprio lui, l’autore del celebre “Cuore”, negli anni giovanili, fu inviato a Firenze per dirigere una rivista militare....continua

Separatore grafico

[ 28-09-2018 ]

Festival Intercity London 2018 al Teatro della Limonaia di Sesto Fiorentino

Il 2018 segna l’entrata del Festival Intercity in un nuovo decennio: il quarto! Una tappa che da una parte ci fa riflettere su come il mondo sia cambiato, sia dal punto di vista sociale sia da quello culturale rispetto a quel lontano 1988, anno in cui Intercity nasceva. Dall’altra ci fa notare che nonostante i suoi quasi 31 anni, nonostante la crisi, i tagli e il disagio culturale che regna ormai da anni, si è mantenuto giovane, attivo e innovativo. E proprio con questo spirito il Festival Intercity oggi sceglie di iniziare questo nuovo viaggio rendendo...continua

Separatore grafico

[ 25-09-2018 ]

''Giorgio Castelfranco e la sua casa'', la Compagnia delle Seggiole in scena al Museo Siviero

Martedì 25 Settembre, alle ore 20.30 e 21.30, la Compagnia delle Seggiole propone in prima nazionale assoluta "Giorgio Castelfranco e la sua casa. Vite e cultura spezzate dalle leggi razziali", la lettura drammatizzata a cura di Sabrina Tinalli, con Fabio Baronti, Luca Marras e Sabrina Tinalli, al Museo Casa Siviero (Lungarno Serristori).

Nel periodo fra le due guerre, il Villino di Lungarno Serristori, oggi Museo Casa Siviero, fu l’abitazione di un grande intellettuale, critico e storico dell’arte:...continua

Separatore grafico

[ 23-09-2018 ]

La storia della lingua italiana va in scena all'Accademia della Crusca

Qual è lo stato di salute della lingua italiana? In questi tempi di massiccia contaminazione con linguaggi imposti dal web, di migrazione verso altre lingue e di  fastidiosi barbarismi, l’interrogativo rimbalza spesso sui media, suscitando intriganti dispute tra esperti e cittadini preoccupati di una costante erosione della nostra bella lingua. Nell’ambito dell'iniziativa "Incontra la Crusca", domenica 23 settembre alle ore 20.00 e 21.30, l'Accademia della Crusca alla Villa medicea di Castello ospita La Compagnia delle Seggiole...continua

Separatore grafico

[ 21-09-2018 ]

La Fabbrica della Comicità, finale del concorso nazionale di cabaret

Venerdì 21 settembre al Teatro Le Laudi alle 21.30 avrà luogo la finale della quinta edizione de La Fabbrica della Comicità.Com Comici o Miseria, il concorso nazionale di cabaret.
Presentati da Stefano Baragli e Ilaria Belli si esibiranno sul palcoscenico Marco Rea, il duo I Billy Boing e Alessandro Furnò, Mauro Ardia, Davide Calgaro, Francesco Quero, Daniele Serboli,...continua

Separatore grafico

[ 21-09-2018 ]

''La traviata'' di Giuseppe Verdi in scena al Teatro del Maggio Musicale Fiorentino

Da venerdì 21 a domenica 30 settembre 2018, "La traviata" di Giuseppe Verdi va in scena al Teatro del Maggio Musicale Fiorentino (Piazzale Vittorio Gui, 1).
È possibile unire i tre titoli definiti “la trilogia popolare verdiana” con un trait d’union che li attraversi e con una proposta registica e drammaturgica d’insieme? Francesco Micheli, il maestro Fabio Luisi e il Maggio ci scommettono, convinti che la “trilogia” ci consegni Giuseppe Verdi come un Padre della Patria. “Quel filo che le unisce, passa e intesse le trame...continua

Separatore grafico

[ 20-09-2018 ]

Avamposti Festival: ''Tutto il male che non ti ho fatto'' in anteprima al Teatro Manzoni

Giovedì 20 e venerdì 21 settembre, alle ore 21.00, arriva in anteprima nazionale "Tutto il male che non ti ho fatto", spettacolo scritto e diretto da Filippo Renda con protagonisti Elena Arvigo, Antonio Fazzini ed Eugenio Nocciolini al Teatro Manzoni di Calenzano (via Mascagni, 18).

Il testo si dipana tra principio di piacere e principio di realtà. La storia è ambientata sul palco di un piccolo teatro in cui un attore e un produttore stanno cercando di costruire uno spettacolo di successo coinvolgendo...continua

Separatore grafico

[ 20-09-2018 ]

VIII edizione ''Cenacoli Fiorentini #8_Grande adagio popolare'' di Virgilio Sieni

L’VIII edizione del progetto "Cenacoli Fiorentini_Grande adagio popolare" (Firenze, 20>23 settembre 2018) si propone di riportare i Cenacoli a essere luoghi da abitare, luoghi d’arte e di pensiero in dialogo con la contemporaneità in cui, attraverso una frequentazione inedita, si dà spazio ad un rinnovamento percettivo del corpo quale forma articolata di consapevolezza e conoscenza dello spazio condiviso: spazio simbolico e aperto che arricchisce la mappa sensoriale, cognitiva e partecipativa dell’abitante della città.
 
L’importanza di questa...continua

Separatore grafico
[ 19-09-2018 ]

''Artgarden'', un connubio di suoni, colori e immagini al Giardino dell'Orticoltura

Mercoledì 19 settembre 2018, il progetto "Artgarden" impreziosisce il Giardino dell'Orticoltura di Firenze (Via Vittorio Emanuele II, 4) attraverso un connubio di suoni, colori e immagini, una contaminazione acustica e visiva per permettere l'incontro tra ambiente naturale e opera d'arte tramite performance di danza/teatro,live painting e installazioni ispirati all’essere umano e alla natura.

eVOLUTION, sit and think, KINESIS Contemporary Dance Company - ore 19.00
Uno studio attraverso le emotività,...continua

Separatore grafico
[ 15-09-2018 ]

''Rigoletto'' di Giuseppe Verdi in scena al Teatro del Maggio Musicale Fiorentino

Da sabato 15 a sabato 29 settembre 2018, "Rigoletto" di Giuseppe Verdi va in scena al Teatro del Maggio Musicale Fiorentino (Piazzale Vittorio Gui, 1).
È possibile unire i tre titoli definiti “la trilogia popolare verdiana” con un trait d’union che li attraversi e con una proposta registica e drammaturgica d’insieme? Francesco Micheli, il maestro Fabio Luisi e il Maggio ci scommettono, convinti che la “trilogia” ci consegni Giuseppe Verdi come un Padre della Patria.
Quel filo che le unisce, passa e intesse...continua

Separatore grafico

ARCHIVIO






... leggi gli altri articoli dell'archivio di sezione
© Comune di Firenze - Palazzo Vecchio, Piazza della Signoria 50122 FIRENZE - P.IVA 01307110484 - Posta Elettronica Certificata (PEC)