Sabato 22 Settembre 2018
Percorso > Home > Webzine > Teatro & Danza

Teatro & Danza

Separatore grafico
Separatore grafico
Estate Fiorentina 2018: ''Albania casa mia'' di Aleksandros Memetaj alla Biblioteca Buonarroti
[ 04-07-2018 ]

Mercoledì 4 Luglio 2018, alle ore 21.00, si apre "Lontano da dove", la rassegna curata dalla compagnia Catalyst per l'Estate Fiorentina 2018: un progetto multidisciplinare che, tra luglio e settembre, animerà alcune delle Biblioteche Fiorentine, con spettacoli, musica e incontri, affrontando le tematiche delle nuove frontiere, dell'immigrazione, dell'accoglienza e dell'inclusione sociale. Primo dei quattro appuntamenti, sarà lo spettacolo "Albania casa mia" di Aleksandros Memetaj alla Biblioteca Filippo Buonarroti (viale Guidoni, 188 - Firenze).

Prima tappa dunque l'Albania, con lo spettacolo di e con Aleksandros Memetaj, che mette in scena la storia di un figlio che cresce lontano dalla sua terra natia, in Veneto, luogo che non gli darà mai un pieno senso di appartenenza. E' anche la storia di un padre, dei sacrifici fatti, dei pericoli corsi per evitare di crescere suo figlio nella miseria di uno Stato che non esiste più. 25 febbraio 1991, Albania: il regime comunista che per più di 45 anni aveva controllato e limitato la libertà dei cittadini albanesi è ormai collassato. Migliaia di persone cercano di scappare partendo dai porti di Valona e Durazzo con navi, pescherecci e gommoni diretti verso l’Italia. Tra questi c’è anche Alexander Toto, trentenne che giunge a Brindisi a bordo del peschereccio “Miredita” (Buon giorno). In quel peschereccio c’è anche Aleksandros Memetaj, bimbo di 6 mesi.

Informazioni: www.catalyst.it - www.estatefiorentina.it 

LG

 

Torna al Menu della Rubrica


© Comune di Firenze - Palazzo Vecchio, Piazza della Signoria 50122 FIRENZE - P.IVA 01307110484 - Posta Elettronica Certificata (PEC)