Home > Webzine > Sport > Sporteams: digitalizzazione dei processi operativi e organizzativi del Comune di Firenze
domenica 16 maggio 2021

Sporteams: digitalizzazione dei processi operativi e organizzativi del Comune di Firenze

28-04-2021
Il Comune di Firenze firma un contratto di sponsorizzazione tecnica con Sporteams, startup fiorentina che realizza e integra piattaforme digitali multifunzionali, per la progettazione e la fornitura di “Sporteams Access” e “Sporteams Club”: due soluzioni innovative rivolte alle società sportive presenti sul territorio che potranno favorire la digitalizzazione dei processi operativi e organizzativi. Nelle giornate del 29 aprile, del 30 aprile e del 3 maggio 2021, alle ore 17.30, il Comune e Sporteams organizzeranno una serie di webinar dedicati alle ASD al fine di chiarire le modalità di attivazione dei prodotti oggetto della partnership.

Grazie alla collaborazione avviata con Sporteams, l’Amministrazione Comunale, in vista della ripresa delle attività sportive dilettantistiche dopo la sospensione causata dall’emergenza Covid-19, metterà a disposizione delle società sportive fiorentine (in via sperimentale, facoltativa, gratuita e per la durata di un anno) una piattaforma multifunzionale in grado, da un lato, di ottimizzare il flusso di produzione e archiviazione dei moduli di autocertificazione per l’accesso agli impianti sportivi nel rispetto dei protocolli e delle disposizione sanitarie vigenti (Sporteams Access) e, dall’altro, di digitalizzare integralmente le attività interne a livello comunicativo, organizzativo e gestionale, a partire dalla raccolta delle informazioni anagrafiche fino all’interazione con atleti e famiglie, tesserati e non tesserati (Sporteams Club).

Il Comune di Firenze, inoltre, potrà utilizzare una piattaforma dedicata per interfacciarsi direttamente, e tramite un unico canale, con tutte le società sportive che usufruiranno del servizio Sporteams.

La piattaforma multisport che abbiamo realizzato - afferma Luca Bassilichi direttore generale di Sporteams - si inserisce nella complessa strategia di risposta alla emergenza Covid-19 per favorire la ripartenza delle attività sportive in un'ottica di sicurezza e tracciabilità”.

La digitalizzazione - ha sottolineato invece l’Assessore allo sport Cosimo Guccione - permette di trasformare questo grande momento di difficoltà, causato dalla pandemia, in una occasione unica per attuare un modo diverso di gestire le società sportive dilettantistiche e amatoriali”.

Sporteams, che di recente ha avviato un’operazione di Equity Crowdfunding su Two Hundred per finanziare il proprio progetto imprenditoriale, è nata per supportare e accelerare la digital transformation dello sport a livello giovanile, dilettantistico e amatoriale con l’uso di tecnologie altamente innovative, come AI (Artificial Intelligence) e IoT (Internet of Things).
Sporteams è una startup innovativa costituita a Firenze nel novembre 2018 secondo il paradigma SaaS (Software as a Service) Company per la creazione, lo sviluppo e la commercializzazione di software gestionali in grado di digitalizzare i processi logistici, amministrativi e organizzativi delle associazioni e società sportive dilettantistiche (A.S.D e S.S.D). Al momento ha una suite di prodotti che si compone di: Sporteams Club, Sporteams Geco, Sporteams Match e Sporteams Access.
L’obiettivo di Sporteams è quello di valorizzare la comunità sportiva e promuovere una disruptive evolution verso lo sport 4.0 che consenta a tutto il settore di ripartire al più presto e in piena sicurezza.

Per ulteriori informazioni: www.sporteams.it