Home > Webzine > Sport > "Cittadinanza sportiva", incontro su sport e futuro della città alla Palazzina Reale di Firenze
domenica 28 novembre 2021

"Cittadinanza sportiva", incontro su sport e futuro della città alla Palazzina Reale di Firenze

20-11-2021
Sport e Urbanistica al centro dell’incontro pubblico "Cittadinanza sportiva: lo sport e il futuro della città", sabato 20 novembre 2021 a partire dalle ore 14.30 alla Palazzina Reale della Stazione Santa Maria Novella di Firenze. L’iniziativa organizzata da Uisp Unione Italiana Sport Per Tutti e dal Comune di Firenze in collaborazione con l’Ordine degli Architetti e il Dipartimento di Architettura dell’Università di Firenze, ha come obiettivo quello di individuare quale ruolo lo sport può ricoprire nel disegnare la città del futuro, sia in termini di benessere collettivo che di vivibilità e sostenibilità dei centri urbani.

L’incontro è destinato a sportivi, cittadini, rappresentanti delle istituzioni e professionisti, chiamati a confrontarsi su idee e proposte per progettare la città vista come un insieme di luoghi, relazioni, attività, trasporti. Ad aprire la discussione sono previsti gli interventi di Marco Ceccantini, Presidente UISP Comitato di Firenze; Cosimo Guccione, Assessore allo Sport del Comune di Firenze; Cecilia Del Re, Assessora Urbanistica e Ambiente del Comune di Firenze; Enrico Conti, Consigliere speciale alla Statistica del Comune di Firenze; Giovanni Bettarini, Capo di gabinetto della Città Metropolitana di Firenze e Giuseppe De Luca, Direttore del Dipartimento di Architettura, Università di Firenze. A seguire il dibattito si sposterà su quattro tavoli partecipativi per confrontarsi su: mobilità, rigenerazione urbana, impiantistica sportiva green e diffusione degli impianti sul territorio. Ogni tavolo produrrà un elaborato contenente proposte e progetti, che a conclusione dell’iniziativa sarà presentato in plenaria da Marco Gamannossi Vicepresidente UISP Firenze.

Lo sport non va visto solo come un momento di tempo libero ma, va inserito in un contesto più ampio come quello urbano, dove la salute passa dall’attività motoria connessa con i luoghi della città – puntualizza Marco Gamannossi - ad esempio: è fondamentale mettere a sistema una mobilità con la mappa delle piste ciclabili e con gli itinerari urbani, la rigenerazione urbana va declinata anche sotto il profilo sportivo tenendo conto della dislocazione di palestre e piscine. Bisogna cominciare ad immaginare l’impiantistica sportiva in chiave green sfruttando le opportunità offerte dal PNRR. Spunti ed idee che emergeranno dal dibattito e dai tavoli tematici serviranno ad individuare un percorso e ad aprire una nuova discussione sul futuro della città”.

Tra coloro che hanno già assicurato la partecipazione: Chiara Agnoletti, ricercatrice IRPET e Vicepresidente INU Toscana; Roberto Masini, Ordine degli Architetti di Firenze, Camilla Perrone, Ordine degli Architetti di Firenze, Santino Cannavò, Responsabile UISP Nazionale Settore Ambiente, Silvia Viviani, Architetta, Assessora all'Urbanistica del Comune di Livorno, Valeria Lingua, dipartimento di Architettura, Università di Firenze, Luca Marzi, dipartimento di Architettura, Università di Firenze e Nicoletta Setola, dipartimento di Architettura, Università di Firenze.

L’iniziativa è aperta a tutti. Accesso con green pass.

È gradita l’iscrizione tramite e-mail a: firenze@uisp.it indicando nome-cognome-n.telefono

Diretta Facebook dalle 15.00 alle 16.00 sulla pagina Uisp Comitato di Firenze: https://www.facebook.com/uispcomitatodifirenze