Home > Webzine > MiniQuiz > Teatro Puccini - ''Formidabili quegli anni''
martedì 26 marzo 2019

Teatro Puccini - ''Formidabili quegli anni''

04-11-2008

Portalegiovani in collaborazione con il "Teatro Puccini"

Presentando la stampa di questa pagina web direttamente alla Biglietteria del Teatro si avrà diritto ad usufruire della seguente offerta:
1 BIGLIETTI AL PREZZO di € 10
(Il biglietto si può anche acquistare in prevendita con una spesa aggiuntiva di 1,00 €)

Al Teatro Puccini venerdì 7 e sabato 8 novembre
Giulio Casale in
FORMIDABILI QUEGLI ANNI
spettacolo di teatro-canzone sul '68
di Mario Capanna

Fino ad oggi non era mai successo che questi scritti venissero elaborati per divenire rappresentazione teatrale nonostante la loro evidente forza dinamica. Puro linguaggio di evocazione dove un solo attore in scena rievoca fatti, slanci, ideali, contraddizioni propri di quegli anni: anni davvero formidabili. Senza dubbio decisivi. Lo scopo è di offrire una sorta di "com'era" e il com'è di una storia ancora recente, che alcuni hanno vissuto, tutti ricordano, alcuni mitizzano, altri rinnegano. Il '68 non è solo l'anno delle rivolte studentesche che dagli Stati Uniti dilagano in Francia, in Germania, in Italia, ovunque, ma è molto altro: l'offensiva del tet in Vietnam, gli assassini di Martin Luther King e Bob Kennedy, la Primavera di Praga e l'invasione della Cecoslovacchia, la strage della Piazza delle tre culture, l'elezione di Nixon Presidente degli Stati Uniti...dei braccianti di Avola. Giulio Casale, dopo lo straordinario successo di "Polli di allevamento" di Gaber-Luporini, è il protagonosta di questo evento culturale: sia per l'interpretazione che per la trasposizione drammaturgica del testo. Ma non solo. Essendo egli affermato cantautore e interprete della complessa arte del Teatro Canzone, esegue nel corso dello spettacolo varie composizioni di autori legati a quel periodo quali Brel, Casale, De Andrè, Tenco, Guccini, De Gregori, Gaber, Vian. "Formidabili quegli anni" diviene quindi un'originale operazione culturale che alterna alla prosa, i momenti musicali-cantati più significativi dell'epoca accompagnati da Carlo Cialdo Capelli.

Informazioni:
www.teatropuccini.it