Home > Webzine > Fondazione ORT: bandi di concorso a tempo indeterminato in quattro ruoli d'orchestra
sabato 05 dicembre 2020

Fondazione ORT: bandi di concorso a tempo indeterminato in quattro ruoli d'orchestra

30-08-2019
Sono aperte le iscrizioni dei bandi di concorso indetti dalla Fondazione Orchestra Regionale Toscana, per l'assunzione di posti a tempo indeterminato nei seguenti ruoli d'orchestra:  

1. Prima Tromba (obbligo della Tromba piccola e della seconda): le iscrizioni sono disponibili fino alle ore 12.00 di lunedì 23 settembre 2019. Form d'iscrizione: fs17.formsite.com/GYYPSO/igkkibixgk/index.html
2. Primo Clarinetto (obbligo del Clarinetto basso e del secondo): le iscrizioni sono disponibili fino alle ore 12.00 di martedì 15 ottobre 2019. Form d'iscrizione: fs17.formsite.com/GYYPSO/cn00rukqca/index.html
3. Spalla dei Violini Secondi (obbligo del Concertino dei violini primi e della fila): le iscrizioni sono disponibili fino alle ore 12.00 di mercoledì 9 ottobre 2019
4. Concertino dei Violini Primi (obbligo della Spalla dei violini secondi e della fila): le iscrizioni sono disponibili fino alle ore 12.00 di mercoledì 9 ottobre 2019. Per i Violini ecco il Form d'iscrizione: https://fs17.formsite.com/GYYPSO/r5qxdnsln5/index.html

I seguenti concorsi prevedono delle prove d'esame che si svolgeranno al Teatro Verdi di Firenze con ingresso esclusivo da via dell’Isola delle Stinche (ingresso artisti). Le ammissioni verranno tattate in tre sezioni distinte da fine settembre fino ai primi di novembre 2019, diversificate per i ruoli in oggetto. I risultati saranno pubblicati sul sito della Fondazione nella sezione del Menù "Orchestra > Audizioni e Concorsi > Graduatorie" entro cinque giorni lavorativi dallo svolgimento della finale.  

Le iscrizioni sono da compilare esclusivamente on-line compilando in ogni sua parte il form e procedendo con l'invio insieme agli allegati obbligatori. Dell'avvenuto inoltro dell’invio fa fede la notifica via e-mail inviata dalla Fondazione. Non sono accettate domande di ammissione inoltrate con modalità diverse.

Per ulteriori informazioni: www.orchestradellatoscana.it

VSC